Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dio è morto

Dio è morto
titolo Dio è morto
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Editore Blackie
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2021
ISBN 9788831321150
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,90
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"Se Dio prendesse forma umana e morisse, cosa succederebbe al mondo e ai suoi abitanti?" Parte da questa premessa Ron Currie per dare vita a uno dei libri più crudi e illuminanti della narrativa americana degli ultimi anni. Dio si è incarnato nel corpo di una giovane donna del Sudan: quando questa viene uccisa, lui muore con lei. La notizia della morte di Dio inizia presto a fare il giro del pianeta e a suscitare le reazioni più disparate. C'è chi inizia ad adorare i bambini e chi i cani, chi fa cose ben più strane o feroci. Messa di fronte all'evidenza che non c'è più un'autorità superiore a regolare i conflitti e ad assumersi responsabilità e colpe, l'umanità viene irrimediabilmente trasformata, pur rimanendo stranamente familiare. Combinando humour nero e grandi domande esistenziali, Currie mette il lettore davanti a uno specchio deformante, che finisce paradossalmente per restituire una realtà molto simile agli assurdi tempi che stiamo vivendo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento