Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Retorica della guerra. Quando la violenza sostituisce la parola

Retorica della guerra. Quando la violenza sostituisce la parola
titolo Retorica della guerra. Quando la violenza sostituisce la parola
Autore
Collana PICCOLI SAGGI, 14
Editore Salerno Editrice
Formato
libro Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2002
ISBN 9788884023889
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
"Retorica della guerra" è una riflessione sulla guerra come fenomeno di comunicazione degradata, ridotta al suo livello più basso: il confronto violento. Dietro all'incapacità di dialogo nella comunicazione bellica si affaccia la differenza di modello culturale che impedisce la comprensione. I contendenti combattono due guerre diverse, perché diverse sono le autorappresentazioni che se ne fanno.
 

Biografia dell'autore

Sergio Valzania

SERGIO VALZANIA lavora in Rai da oltre trent’anni. Ha insegnato Radiofonia presso le Università di Genova, di Siena e alla LUISS. Apprezzatissimo storico militare, studioso di battaglie e di condottieri.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.