Le compagne di Bobby Sands. Le donne e la guerra in Irlanda del Nord

Le compagne di Bobby Sands. Le donne e la guerra in Irlanda del Nord
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
Molto spesso la memoria di ciò che accade viene affidata ai simboli: figure in grado di trascendere nel mito ciò che nella realtà è fatto di piccoli e grandi eventi quotidiani, "notizie" che nessun giornale si sognerebbe mai di pubblicare. La guerra in Irlanda del Nord non sfugge a questa regola. L'opinione pubblica è al corrente del conflitto grazie al sacrificio del patriota repubblicano Bobby Sands, morto il 5 maggio del 1981 dopo 66 giorni di sciopero della fame, ma della terribile situazione vissuta dalla popolazione nord-irlandese, in una terra costretta ad essere l'ultima colonia europea, non si sa praticamente nulla. Con questo libro Silvia Calamari rompe la congiura del silenzio dando voce alle donne di una terra tormentata: protagoniste di sofferenze indicibili affrontate con forza e dignità in una situazione in cui, alla violenza diffusa, agli omicidi mirati e alle persecuzioni politiche, si aggiungono problemi come la povertà cronica, la disoccupazione endemica e il degrado sociale dei quartieri. Il risultato è un libro prezioso: un testo vivo come il dolore sopportato da chi ha lottato a fianco di Bobby Sands e come la speranza con cui, malgrado tutto, si continua a pretendere per Irlanda un futuro migliore.