Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Democrazia diretta: più potere ai cittadini. Un approccio nuovo alla riforma dei diritti referendari

Democrazia diretta: più potere ai cittadini. Un approccio nuovo alla riforma dei diritti referendari
Titolo Democrazia diretta: più potere ai cittadini. Un approccio nuovo alla riforma dei diritti referendari
Autore
Collana Saggi
Editore Sonda
Formato
libro Libro
Pagine 263
Pubblicazione 2008
ISBN 9788871065151
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La democrazia diretta, come integrazione di quella rappresentativa, è un concetto moderno, cresciuto in un secolo e mezzo di applicazione concreta in vari stati e continuamente in via di perfezionamento in varie realtà del mondo industrializzato e nei paesi in via di sviluppo. Gli strumenti della democrazia diretta consentono ai cittadini di decidere in prima persona, ogni volta che essi lo ritengono urgente e necessario. In Italia negli ultimi 30 anni l'esperienza referendaria ha contribuito a dare un'immagine alquanto riduttiva della democrazia diretta inadeguata a fronteggiare il fenomeno dell'antipolitica. Un saggio che illustra come funziona un sistema di democrazia diretta più completo capace di ampliare le possibilità che consentono ai cittadini organizzati di partecipare pienamente nell'arena politica. Introduzione di Beppe Grillo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.