Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le maschere della salute. Dal Rinascimento ai tempi del coronavirus

Le maschere della salute. Dal Rinascimento ai tempi del coronavirus
titolo Le maschere della salute. Dal Rinascimento ai tempi del coronavirus
Autore
Argomento Scienze Umane Scienze
Collana Biblioteca di testi e studi, 1380
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2021
ISBN 9788829004737
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
Consigliate o addirittura obbligatorie, le mascherine protettive sono entrate a far parte della nostra vita, diventando il segno visibile dell'emergenza legata alla pandemia di Covid-19. Sono una barriera protettiva per impedire il contagio, un confine per separare la popolazione sana da quella malata, un nuovo indumento che cela parte del viso rendendo difficile riconoscere l'identità individuale. Queste "maschere della salute" hanno una lunga storia in ambito medico (dalle maschere della peste alle mascherine chirurgiche) e costituiscono ormai strumenti di prevenzione anche nel lavoro e nello sport. Il loro significato supera talvolta la semplice funzione sanitaria e protettiva, assumendo una rilevanza simbolica con implicazioni psicologiche e sociali, culturali e antropologiche. Tutte dimensioni che, insieme a quella storica, sono analizzate in questo volume.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.