Il tuo browser non supporta JavaScript!

Utet: Classici del pensiero

La filosofia dello spirito

di Friedrich Hegel

editore: Utet

pagine: 445

Come conciliare la scissione originaria tra spirito e natura, tra soggetto e oggetto, tra finito e assoluto? E questo uno dei
14,00

L'incoerenza dell'incoerenza dei filosofi

di Averroe`

editore: Utet

pagine: 550

"È necessario che un ricercatore della verità, qualora s'imbatta in una affermazione insostenibile la cui insostenibilità non
14,00

Scritti politici:

di Georges Sorel

editore: Utet

pagine: 807

«La democrazia riesce a confondere gli spiriti impedendo a molte persone intelligenti di vedere le cose come sono in realtà, p
14,00

Retorica e poetica. Con e-book

di Aristotele

editore: Utet

pagine: 832

Scritte nel IV secolo a
14,00

Critica della ragion pratica e altri scritti morali

di Immanuel Kant

editore: Utet

pagine: 765

Nell'anno 1800, quando ormai volgeva al termine la sua lunga e appassionata ricerca filosofica, Immanuel Kant riunì in un celebre passo dell'"Introduzione alla Logica" le questioni più importanti che dovrebbero essere al centro di ogni sistema di pensiero: Che cosa posso sapere? Che cosa devo fare? Che cosa posso sperare? Che cos'è l'uomo? Per precisare, subito dopo, che le prime tre domande - tradizionalmente trattate da metafisica, filosofia morale e religione - vanno ricondotte in realtà alla quarta, e quindi all'antropologia, lo studio dell'uomo, dal momento che per il filosofo l'impresa somma della conoscenza consiste proprio in questo: raggiungere "la destinazione suprema della natura umana". E all'uomo, all'agire umano, sono dedicati tutti gli scritti raccolti in questo ricco volume, comprendente i capolavori più noti della filosofia morale kantiana quali la "Critica della ragion pratica" e la "Fondazione della metafisica dei costumi", ma anche opere meno conosciute come l'"Antropologia dal punto di vista pragmatico" e "La religione nei limiti della semplice ragione". In tutti questi scritti, la dimensione razionale e quella sensibile, i due elementi di cui si compone per Kant la natura umana, sono indagati allo scopo di stabilire quale particolare connessione di sensibilità e razionalità, di senso e ragione, stia a fondamento del nostro agire morale. Con e-book scaricabile fino al 31-12-2014.
14,00

Critica della ragion pura

di Kant Immanuel

editore: Utet

pagine: 700

Quella in cui viviamo è la vera e propria epoca della critica, a cui tutto deve venire sottoposto
15,00

La rivoluzione democratica in Francia. Scritti politici

di Alexis de Tocqueville

editore: Utet

pagine: 1072

«La Rivoluzione ha voluto che, politicamente, non ci fossero più classi; la Restaurazione, la Monarchia di luglio, hanno volut
18,00

Scritti sulla tolleranza

di John Locke

editore: Utet

pagine: 780

Sul finire del Seicento l'Inghilterra attraversava forse il suo periodo più confuso e sanguinoso: le lotte fra papisti e purit
14,00
14,00

Scritti filosofici

di Francesco Bacone

editore: Utet

pagine: 896

"Aristotele è tanto più colpevole proprio perché, essendosi volto alle aperte ricerche della storia, ne ha tratto gli oscuri idoli di una qualche sotterranea spelonca, e, sopra la storia dei fatti particolari, ha costruito certe ragnatele che egli presenta come cause mentre son prive di ogni consistenza e valore. Opera questa perfettamente simile a quella costruita con grande affanno ai giorni nostri da Girolamo Cardano che è anch'egli, come Aristotele, in continuo disaccordo con i fatti e con se stesso." (Francesco Bacone)
14,00

L'incoerenza dell'incoerenza dei filosofi. Con e-book

di Averroè

editore: Utet

pagine: 550

Il trattato "L'incoerenza dell'incoerenza dei filosofili" composto da Averroè intorno al 1180 d
14,00

Politica e costituzione di Atene

di Aristotele

editore: Utet

pagine: 476

Il pensiero politico di Aristotele occupa uno spazio rilevante nella nostra tradizione
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.