Voland: Sírin

Operette licenziose

Operette licenziose

di Aleksandr Sergeevic Puskin

editore: Voland

pagine: 144

La fama di Puskin quale padre della letteratura russa moderna, la rinomanza universale dei suoi capolavori (la lirica, "Evgeni
12,00
Il Geografo si è bevuto il mappamondo

Il Geografo si è bevuto il mappamondo

di Aleksej Ivanov

editore: Voland

pagine: 416

Perm', primi anni '90
20,00
Cronorifugio

Cronorifugio

di Georgi Gospodinov

editore: Voland

pagine: 320

Gaustìn, un bizzarro personaggio che vaga nel tempo, inaugura a Zurigo una "clinica del passato" dove accoglie quanti hanno pe
19,00
Giorni maledetti

Giorni maledetti

di Ivan A. Bunin

editore: Voland

pagine: 224

Inizialmente pubblicato su un periodico parigino e solo nel 1936 uscito in volume, Giorni maledetti è la terribile cronaca - a
18,00
La fabbrica dell'Assoluto. Romanzo-feuilleton

La fabbrica dell'Assoluto. Romanzo-feuilleton

di Karel Capek

editore: Voland

pagine: 256

L'ingenuo ingegner Marek inventa un "carburatore" che disintegra completamente la materia, convertendola in energia utilizzabi
16,00
L'isola del crollo

L'isola del crollo

di Ina Valchanova

editore: Voland

pagine: 208

Due donne, Radost e Asja, con la loro storia
17,00
Noi diversi

Noi diversi

di Veselin Markovic

editore: Voland

pagine: 397

Un bambino tenta di decifrare il mondo intorno a lui per conoscere il proprio destino: le ombre sul portico, le nuvole, le fog
18,00
La frattura

La frattura

di Darko Tusevljakovic

editore: Voland

pagine: 194

Come si misura la distanza che ci separa dagli altri? È più facile risanare la frattura tra Occidente e Oriente o quella tra d
16,00
Minuetto per chitarra (a venticinque colpi)

Minuetto per chitarra (a venticinque colpi)

di Vitomil Zupan

editore: Voland

pagine: 516

Due tempi storici, due narrazioni si intrecciano in questo romanzo
20,00
Victory Park

Victory Park

di Aleksej Nikitin

editore: Voland

pagine: 429

Kiev, 1984
20,00
Nel primo cerchio

Nel primo cerchio

di Aleksandr Solzenicyn

editore: Voland

pagine: 949

Costruito in uno spazio temporale ristretto, i tre giorni del Natale del 1949, e in un luogo chiuso, la saraska di Marfino, un
26,00
Mesopotamia

Mesopotamia

di Serhij ?adan

editore: Voland

pagine: 366

"La vita ha solo due strade: una porta in paradiso, l'altra all'inferno
18,00