Il tuo browser non supporta JavaScript!

Adelphi: Biblioteca Adelphi

Il ciarlatano

di Isaac Bashevis Singer

editore: Adelphi

pagine: 268

Appena arrivati a New York, nei primi anni della guerra, gli ebrei polacchi dicono tutti la stessa cosa: «L'America non fa per
20,00

Il libro di tutti i libri

di Roberto Calasso

editore: Adelphi

pagine: 555

Questo libro racconta una storia che comincia prima di Adamo e finisce dopo di noi, attraversando la Bibbia da capo a fondo, c
28,00

Divagazioni e garbuglio

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 553

Grande saggista Gadda lo è sempre stato: sin dal 1927, quando è apparsa su «Solaria» l'"Apologia manzoniana", magnifica lettur
26,00

Marie la strabica

di Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 192

Sylvie ha diciassette anni ed è bella, procace, impudica; ha un seno magnifico, che eccita gli uomini, e prova piacere «a guar
18,00

La magia

di William Butler Yeats

editore: Adelphi

pagine: 430

L'opera di William Butler Yeats si sviluppa aggiogata con estro e piglio unici a una ricerca interiore strettamente collegata
26,00

Viaggio sentimentale. Memorie 1917-1922

di Viktor Sklovskij

editore: Adelphi

pagine: 346

«La mia storia d'amore con la rivoluzione è profondamente infelice
22,00

Lanciato dal pensiero

di René Daumal

editore: Adelphi

pagine: 300

Il dialogo con l'India che soggiace a tutti gli scritti di René Daumal nasce quando a vent'anni decide di dedicarsi allo studi
22,00

Il cuore vero

di Sylvia Townsend Warner

editore: Adelphi

pagine: 240

Nell'Inghilterra vittoriana Sukey Bond, appena uscita dall'orfanotrofio, viene mandata a servizio in una fattoria dell'Essex
18,00

Il sospettato

di Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 140

Quando, in una notte di pioggia scrosciante, Pierre Chave attraversa illegalmente la frontiera tra il Belgio e la Francia (dov
18,00

Scritti: Il capitano di lungo corso-Note senza testo-Lettere editoriali-Lettere a Montale

di Roberto Bazlen

editore: Adelphi

pagine: 397

«Non si nasce solamente, come voleva Coleridge, platonici o aristotelici, si può nascere anche taoisti - come Bazlen
14,00

Degas parla

di Daniel Halévy

editore: Adelphi

pagine: 250

Edgar Degas era schivo, taciturno, intransigente
20,00

Quer pasticciaccio brutto de via Merulana

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 380

Nel giro di pochi giorni, nel marzo del 1927, un furto di denaro e gioielli ai danni di una svaporata e fantasiosa vedova, la
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.