Adelphi: Biblioteca Adelphi

Giornale di guerra e di prigionia

di Carlo Emilio Gadda

editore: Adelphi

pagine: 626

Per il sottotenente Gadda, che l'aveva auspicata come «necessaria e santa», la Grande Guerra si rivela uno scontro durissimo
35,00

La ragazza con gli occhi d'oro

di Pietro Citati

editore: Adelphi

pagine: 390

«All'improvviso comparve una nuvola insolita, che si proiettava in alto con una specie di larghissimo tronco: si allargava e s
25,00

Non si fruga nella polvere

di William Faulkner

editore: Adelphi

pagine: 235

Una volta, alla domanda se leggesse romanzi gialli, Faulkner replicò sornione: «Quando sono buoni come I fratelli Karamazov»
19,00
Masen'ka

Masen'ka

di Vladimir Nabokov

editore: Adelphi

pagine: 150

«La nota propensione dei principianti a violare la propria vita privata inserendo sé stessi, o un sostituto, nel loro primo ro
18,00
Tessiture di sogno

Tessiture di sogno

di Winfried G. Sebald

editore: Adelphi

pagine: 243

Sebald si è spesso presentato ai lettori nei panni del viandante saturnino, sulle tracce degli autori prediletti oppure intent
19,00

Il conte Luna

di Alexander Lernet-Holenia

editore: Adelphi

pagine: 174

Un giorno di maggio - siamo nei primi anni Cinquanta - Alexander Jessiersky, facoltoso imprenditore austriaco, entra nella chi
18,00 14,40

Le sorelle Lacroix

di Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 171

«Ogni famiglia ha uno scheletro nell'armadio» scrive Simenon in epigrafe a questo romanzo
18,00 14,40

Tempesta in giugno

di Irène Némirovsky

editore: Adelphi

pagine: 339

«Irène Némirovsky» ha scritto Pietro Citati «possedeva i doni del grande romanziere, come se Tolstoj, Dostoevskij, Balzac, Fla
20,00 16,00

Un amico di Kafka

di Isaac Bashevis Singer

editore: Adelphi

pagine: 338

«Fuori cadeva fitta la neve
22,00 17,60

L'assistente

di Robert Walser

editore: Adelphi

pagine: 237

Joseph Marti viene dalle «profondità della società umana, dagli angoli bui, silenziosi, meschini della grande città» e si acci
19,00 15,20

Stalingrado

di Vasilij Grossman

editore: Adelphi

pagine: 883

Quando Pëtr Vavilov, un giorno del 1942, vede la giovane postina attraversare la strada con un foglio in mano, puntando dritto
28,00 22,40

Il dottor Bergelon

di Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 195

«La parcella della prima operazione che mi procurerà sarà tutta per lei
18,00 14,40