Il tuo browser non supporta JavaScript!

Adelphi: Biblioteca minima

Regole di ingaggio

di Langewiesche William

editore: Adelphi

pagine: 80

Al-Haditha, Iraq, 25 novembre 2005
5,50

Piccolo manuale del perfetto avventuriero

di Mac Orlan Pierre

editore: Adelphi

pagine: 72

Il libro che svela il vero significato di una parola che molti capiscono ma nessuno sa definire
5,50

Un po' di compassione

di Rosa Luxemburg

editore: Adelphi

pagine: 65

Nel carcere di Breslavia, pochi mesi prima di venire trucidata, Rosa Luxemburg assiste a una scena di inusitata violenza nei confronti di due animali, e la descrive in una lettera alla sua amica Sonia Liebknecht. Da quel breve testo si dipartirà nel tempo una serie di cerchi concentrici, come se una stessa goccia di esperienza non potesse non far scaturire altre parole illuminanti, che provengono - per vie imprevedibili - da Karl Kraus, da Kafka, da Canetti, da Joseph Roth e da un'ignota lettrice della "Fackel". Questo è un piccolo libro polifonico, fondato sull'affinità delle voci e convergente verso uno stesso punto: la muta sofferenza animale.
7,00

La macchina in Corsia Undici

di Charles Willeford

editore: Adelphi

pagine: 70

Il terrore attraverso l'elettroshock, come nessuno ha mai osato raccontarlo. Un classico dimenticato della narrativa nera.
5,50

Gioco e teoria del duende

di Federico García Lorca

editore: Adelphi

pagine: 52

"Gioco e teoria del duende" risale al 1933, anno del secondo viaggio dell'autore nella Americhe
7,00

Amore e vecchiaia

di François-René de Chateaubriand

editore: Adelphi

pagine: 49

Definiti da Sainte-Beuve una "confessione delirante" e dal curatore medesimo (autore di uno dei libri più importanti su Chatea
5,50

Tre icone

di Massimo Cacciari

editore: Adelphi

pagine: 51

"Ho raccolto qui tre brevi scritti su opere pittoriche che giudico "estreme", opere, cioè che presentano "en-erge", al suo fine, in atto, uno specifico pensiero pittorico. Certo, anche in altre, a mio avviso, si raggiunge un'analoga simbolicità tra la forma, e la stessa tecnica dell'espressione artistica, e il senso ultimo di una "visione del mondo", ma sono le tre che qui commento ad avermi, si può dire da sempre, accompagnato, ed è sul loro sfondo che anche gli altri "incontri" per me decisivi sono avvenuti, da Vermeer, a Mondrian, a Malevic. Il primo scirtto, sulla Trinità di Andrei Rublëv, è la completa rielaborazione di un passo del mio "Dell'inizio". Il secondo scritto sull'affresco di Piero della Francesca a Sansepolcro, è la versione rivista di una conferenza che tenni a Sansepolcro per l'inaugurazione del Museo Civico nel 1998. Il terzo scritto è uscito nel volume "Lezioni di Metodo"."
7,00

Diario australiano

di Sonego Rodolfo

editore: Adelphi

pagine: 105

Il giornale dei sopralluoghi per "Bello, onesto, emigrato Australia" diventa l'ilare resoconto della nascita di un film, e del
5,50

Due punti

di Wislawa Szymborska

editore: Adelphi

pagine: 52

Apparsa per la prima volta nel 2005, "Due punti" è l'ultima raccolta in versi della poetessa polacca, premio Nobel per la letteratura nel 1996. La singolarità di queste poesie risiede nella densità e nello spessore della riflessione sulla vita e sulla morte. Una riflessione che contrassegna tutto il volume e che prende corpo in liriche di straordinaria concretezza ed efficacia.
7,00

Maria Antonietta e lo scandalo della collana

di Benedetta Craveri

editore: Adelphi

pagine: 92

Il volume ricostruisce gli eventi del famoso "processo della collana" a partire dagli interrogatori del processo e dai numerosi studi condotti sull'argomento. Uno scandalo che ha affascinato memorialisti e romanzieri, drammaturghi e saggisti, storici ed eruditi.
7,00

La vera Miss Brodie

di Spark Muriel

editore: Adelphi

pagine: 53

Detti, imperativi categorici e stravaganze di Miss Kay - la futura Miss Brodie - riportati dalla sua alunna più fedele e caust
5,50

Il mare e la sua sponda

di Elizabeth Bishop

editore: Adelphi

pagine: 42

Il volume raccoglie due racconti apparsi per la prima volta su due riviste nel 1937 e nel 1938. Due racconti che è stata definita la "Callas della poesia novecentesca".
5,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento