Il tuo browser non supporta JavaScript!

Archinto: Le mongolfiere

Lettere d'amore in eredità

di Flem Lydia

editore: Archinto

pagine: 185

Lydia Flem, dopo aver ritrovato le lettere d'amore che il padre e la madre si sono scambiati prima di sposarsi, cerca di ricos
14,00

Progetto di legge per vietare alle donne d'imparare a leggere

di Sylvain Maréchal

editore: Archinto

pagine: 135

Persuaso di agire secondo i dettami della Ragione e nell'interesse della Società, Sylvain Maréchal, illuminista convinto, scrive nel 1801 un progetto di legge basato su una serie di serissime argomentazioni, peraltro di godibilissima lettura, inteso appunto a "vietare alle donne d'imparare a leggere". Sennonché la profonda e appassionata trattazione dell'autore si trasforma, ipso facto, in un esilarante e paradossale delirio. Muovendo dalla parola d'ordine "Periscano tutte le arti, piuttosto che il pudore!", tra le svariatissime cose che, secondo l'autore, "la Ragione non approva", vi è, per esempio, che le donne studino la chimica, e questo per l'evidente e comprovato motivo che "le cuoche che non sanno leggere sono quelle che fanno la zuppa migliore", così come "la Ragione vuole" che le donne "contino le uova nel cortile e non le stelle nel firmamento".
9,50

Affinità

di Briganti Giuliano

editore: Archinto

pagine: 288

Scritti d'occasione lievi, ma allo stesso tempo intensi, non semplici "ritratti" ma veri e propri diari, cronistorie di "incon
17,00

Sophie Germain

Una matematica dimenticata

di Toti Rigatelli Laura

editore: Archinto

pagine: 76

Quando nel 1889 fu inaugurata a Parigi la tour Eiffel, tra i nomi di tutti coloro che, con i loro studi sull'elasticità, aveva
9,00

variste Galois

Morte di un matematico

editore: Archinto

pagine: 92

Nella ricerca di un criterio per determinare quando un'equazione algebrica possa essere risolta "per radicali", Galois introdu
12,00

A un bibliomane ignorante

di Luciano di Samosata

editore: Archinto

pagine: 63

Con l'arguzia e il sarcasmo che gli sono propri, Luciano prende di mira uno stolto bibliomane che spera di rimediare alla prop
10,00

Maria

di Marisa Madieri

editore: Archinto

pagine: 92

"Siamo profondi, ridiventiamo chiari. Queste parole di Nietzsche - tanto care a Saba, che le sentiva come un'ideale descrizione della sua stessa poesia possono definire anche le pagine di Marisa Madieri. Più volte la critica ne ha sottolineato la tersa e spietata trasparenza, che lascia apparire integralmente l'oscuro fondo della vita nella limpida superficie delle cose così come sono, acqua cristallina sul cui specchio si disegna la tortuosa geometria delle cavità sottomarine." (Claudio Magris)
12,00

A un politico ignorante

di Plutarco

editore: Archinto

pagine: 112

11,00

La responsabilità dello scrittore

di Sartre Jean-Paul

editore: Archinto

pagine: 80

10,00
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.