Il tuo browser non supporta JavaScript!

Archinto: Le mongolfiere

Una stanza piena di giocattoli

di Manguel Alberto

editore: Archinto

pagine: 105

Bambole, soldatini, treni, orsacchiotti e robot sono i protagonisti di questo affascinante viaggio nel mondo del gioco e dell'
14,00

Centosedici cinesi, circa

di Thomas Heams-Ogus

editore: Archinto

pagine: 154

Il romanzo rivela un episodio semisconosciuto della storia italiana durante la seconda guerra mondiale. Nel 1941, la Cina (in quanto stato nemico del Giappone, membro dell'Asse) diventa nemica dell'Italia. I pochi cinesi nella penisola il governo italiano li fa rinchiudere nell'ex monastero di Isola (ai piedi del Gran Sasso, in Abruzzo), adibito a campo di concentramento. Il campo non ha sbarre, e i guardiani sono piuttosto tolleranti. Malgrado i rapporti con gli abitanti di Isola siano sporadici e difficili, gli internati vengono guardati con rispetto. La vita di questi centosedici individui travolti dalla Storia, cambia con il crollo del regime fascista. Se alcuni decidono di rimanere, altri scappano facendo perdere le proprie tracce, mentre altri ancora si uniscono alla Resistenza. Durante l'evasione un cinese vede "passare l'aereo che avrebbe cambiato tutto", diventando testimone inconsapevole della fuga di Mussolini dal Gran Sasso. L'autore sceglie di non dare la parola agli internati e di farne emergere l'umanità, i ricordi, le paure e i sentimenti attraverso una scrittura precisa, rarefatta, dove ogni parola è pesata, una scrittura capace nella sua pregnanza di catturare e restituire l'inesprimibile che abita in fondo ai cuori di questi come di tanti altri immigrati. L'elenco finale con i centosedici nominativi restituisce ai protagonisti l'individualità cancellata dalla Storia, e che solo il romanzo può riportare in vita.
14,00

Sull'utilità dei nemici

di Plutarco

editore: Archinto

pagine: 58

Può un nemico essere utile? Plutarco non ha dubbi: in questo breve, ironico pamphlet, ci guida alla scoperta di chi ci detesta
10,50

Il libro dei sogni

di Sinesio Di Cirene

editore: Archinto

pagine: 120

In seguito a una visione notturna, Sinesio di Cirene scrive di getto Il libro dei sogni nelle ultime ore della notte, per poi
12,00

Mi rifiuto di rispondere

di Hammett Dashiell

editore: Archinto

pagine: 88

Dashiell Hammett, lo scrittore che ha rivoluzionato il mondo del giallo, il padre del genere noir americano, è qui - fuori dal
12,00

L'alleanza tra la poesia e la musica

di Bonnefoy Yves

editore: Archinto

pagine: 62

La riflessione senza posa intorno all'origine dell'emozione estetica e, in particolare, della parola poetica, ha condotto Yves
10,50

Testori 8 e 43

di Borsani Ambrogio

editore: Archinto

pagine: 61

Un incontro casuale in treno si trasforma in una lunga amicizia
10,50

Innamorarsi di una milanese

di Lolli Massimo

editore: Archinto

pagine: 124

Cosa capita quando un meridionale si innamora di una milanese? E quando una milanese si innamora di un meridionale? Come funzi
12,00

Sinan Pascià e Jem Sultano

di Vitale Serena

editore: Archinto

pagine: 93

La vicenda del gentiluomo di origine genovese Scipione Cicala andò a intrecciarsi con quella del filosofo Tommaso Campanella,
12,00

lecito mentire?

editore: Archinto

pagine: 72

Nel 1796, Benjamin Constant, amico di Madame de Staël, entrato in politica e attento lettore di Kant, polemizza col carattere
10,00

L'odiatore della barba

di Giuliano l'Apostata

editore: Archinto

pagine: 103

Accolto nel peggiore dei modi dalla città di Antiochia, detestato per la pretesa di far risorgere i culti degli dèi pagani, or
10,00

Meditazione su un manico di scopa e altre satire

di Swift Jonathan

editore: Archinto

pagine: 162

Se si dovesse mai creare una scuola per scrittori satirici, caricaturisti, parodisti e simili, i testi di Jonathan Swift ne co
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.