Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bollati Boringhieri: Biblioteca Bollati Boringhieri

Simboli e interpretazioni dei sogni

di Carl Gustav Jung

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 131

Un breve saggio che Jung scrisse poco prima di morire. La sua destinazione divulgativa ne fa uno strumento indispensabile per chiunque voglia comprendere il nucleo essenziale del pensiero junghiano. Poche decine di pagine che condensano quanto Jung elaborò sul sogno dal momento della sua rottura con Freud e consegnano ai lettori l'estrema formulazione del concetto di archetipo come "materia viva" e realtà costitutiva della psiche.
12,00

Lo sviluppo libidico del bambino

di Klein Melanie

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 128

Il volume raccoglie due scritti: "Lo sviluppo del bambino" (1925) e "La scuola nello sviluppo libidico del bambino" (1923)
13,50

Clinica e trattamento psicoanalitico

di Abraham Karl

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 174

Karl Abraham affronta le più svariate nevrosi, la relazione tra sessualità e alcolismo, la paura della strada nell'età infanti
13,00

Aggressività, angoscia, senso di colpa

di Melanie Klein

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 113

Se oggi possediamo raffinate capacità di analisi delle turbe infantili il merito è sicuramente di Melanie Klein, fra le prime a indirizzare la psicoanalisi verso lo studio del bambino. Sono qui descritte l'angoscia, il senso di colpa e le influenze delle pulsioni nello sviluppo dell'io e dell'Es nello sviluppo infantile. Le sue descrizioni delle fantasie della primissima infanzia hanno squarciato un velo e contribuito a fondare una vera e propria scuola. Come Ernest Jones afferma non è azzardato dire che "la Klein è andata più in là di Freud".
12,00

L'osservazione del bambino

di Freud Anna

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 149

Noi pensavamo che il modo migliore per attuare la prevenzione fosse quello di applicare le conoscenze analitiche ai princìpi d
12,00

Il complesso edipico

di Melanie Klein

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 127

"A me sembra che finora non ci si sia resi conto di quale grande importanza abbia il fatto che le tendenze edipiche iniziano molto prima di quanto si creda, che la pressione del senso di colpa si riconnette quindi ai livelli pregenitali, e che tutto ciò esercita ben presto un'influenza decisiva sullo sviluppo edipico da un lato e su quello del Super-io dall'altro, e di conseguenza sulla formazione del carattere, sulla sessualità e sull'intera evoluzione dell'individuo".
11,00

La formazione psicoanalitica

di Freud Anna

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 144

Anna Freud, con il suo lavoro e la sua opera, è un punto di riferimento imprescindibile per la psicoanalisi mondiale
12,00

Sogno, mito, simbolo

di Abraham Karl

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 154

Karl Abraham applica qui la psicologia del profondo a temi mitologici, onirici e simbolici, confrontando tra loro sogni e miti
11,00

Psicoanalisi ed educazione

di Anna Freud

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 191

Come comprendere e proteggere lo sviluppo e la salute emotiva di un bambino? Quando un bambino ha bisogno di un trattamento analitico? Con una prefazione di Giovanni Sias.
12,00

L'analisi infantile

di Freud Anna

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 110

L'analisi infantile si è dimostrata unica per un aspetto essenziale: fu l'unica innovazione che dette la possibilità di verifi
11,00

Sogni e interpretazioni

di Freud Sigmund

editore: Bollati Boringhieri

Com'è noto, Freud, attraverso la sua autoanalisi, fu il primo paziente di sé stesso, e la psicoanalisi è nata, cento anni fa,
11,00

La seduzione sessuale infantile

di Freud Sigmund

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 144

Gli scritti qui raccolti illustrano le prime teorie freudiane sull'origine delle nevrosi: in particolare, alle radici dell'ist
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.