Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bompiani: Tascabili saggi

Goodbye Kant! Cosa resta oggi della Critica della ragion pura

di Maurizio Ferraris

editore: Bompiani

pagine: 153

La "Critica della ragion pura" è un monumento del pensiero moderno e un incubo per gli studenti
9,00

Mussolini deve morire

Dicembre 1944 quando Giovanni Pesce tentò di uccidere il duce

di Speroni Gigi

editore: Bompiani

pagine: 215

Dicembre 1944
7,50

La via al Sufismo. Nella spiritualità e nella pratica

di Gabriele Mandel

editore: Bompiani

pagine: 205

I Sufi, detti anche "dervisci", rappresentano la parte mistica e più illuminata dell'Islam e sono attivi in tutti i campi delle Arti e delle scienze nel rispetto d'ogni cultura e d'ogni religione, diffondendo ovunque la buona parola della bontà e della pace. Gabriele Mandel Khân, Vicario generale per l'Italia della Confraternita sufi Jerrahi-Halveti indica in questo libro la via pratica per giungere alla perfezione del sufi. "Le componenti della dottrina sufi sono l'amore totale per Dio; la gnosi che, superando la conoscenza intellettuale imperfetta e incompleta, unisce direttamente il sufi al divino, da cui la certezza della Sua esistenza e dell'impossibilità di capirlo con le sole forze umane".
10,00

Il catechismo buddhista

di Bhikshu Subhadra

editore: Bompiani

pagine: 129

Comparso per la prima volta in Germania nella seconda metà dell'Ottocento, fu più volte ristampato e tradotto nei maggiori pae
9,00

Memorie del Mediterraneo. Preistoria e antichità

di Fernand Braudel

editore: Bompiani

pagine: 427

"La testimonianza più bella sull'immenso passato del Mediterraneo è quella che fornisce il mare stesso. Bisogna dirlo e ripeterlo. Bisogna vedere il mare e rivederlo. Naturalmente esso non può spiegare tutto di un passato complesso, costruito dagli uomini con una dose più o meno elevata di logica, di capriccio o di aberrazione, ma rimette con pazienza al loro posto le esperienze del passato, restituendo a ognuna i primi frutti della sua esistenza, e le colloca sotto un cielo, in un paesaggio che possiamo vedere con i nostri occhi, uguali a quelli di un tempo. Per un momento, di attenzione o di illusione, tutto sembra rivivere."
12,00

Sei riflessioni sul Talmud

di Wiesel Elie

editore: Bompiani

pagine: VIII-167

Immenso codice di legge e dottrina, il Talmud - parola che significa "insegnamento" - è da secoli e millenni l'autentico terri
9,00

Scritti sulla storia

di Fernand Braudel

editore: Bompiani

pagine: 571

"Perché la fragile arte di scrivere la storia dovrebbe sfuggire alla crisi generale della nostra epoca?" si chiedeva Braudel cinquant'anni fa in una prolusione letta al Collège de France. La storia, se non voleva essere "una piccola scienza del contingente", doveva iniziare a dialogare con tutte le altre scienze che hanno per oggetto l'uomo, dalla sociologia all'antropologia, dall'etnologia alla geografia, alla demografia e all'economia. Solo superando ogni concezione settoriale dei diversi specialismi la storia, che ha il compito di fornire la dimensione temporale, avrebbe potuto ambire a essere il coronamento delle numerose scienze umane.
14,00

Il soggetto e la maschera

Nietzsche e il problema della liberazione

di Vattimo Gianni

editore: Bompiani

pagine: 374

La filosofia di Nietzsche, spesso oggetto di letture improprie e talvolta devianti o limitative, è al centro di questo illumin
12,00

Sulla letteratura

di Eco Umberto

editore: Bompiani

pagine: 359

Questa raccolta di scritti può essere vista come una naturale continuazione delle "Sei passeggiate nei boschi narrativi"
10,00

Filosofia del vino

di Dona` Massimo

editore: Bompiani

pagine: 232

Già cara a Dioniso, e insignita assai presto di un valore simbolico anche dalla ragione filosofica, tale bevanda consente una
11,00

Gandhi. Un uomo di pace che divenne la fiera anima di un popolo

di Giorgio Borsa

editore: Bompiani

pagine: 222

Educato nella religione indù, istruito nella cultura occidentale, avvocato di successo, Gandhi abbandona tutto per battersi a favore dei diritti delle libertà e dignità di tutti i popoli indiani. Se l'indipendenza dell'India dalla dominazione inglese avvenne senza rivoluzioni e senza grandi massacri, senza guerra, lo si deve a questo piccolo uomo che amava anche i suoi avversari e che sapeva suscitarne il rispetto. Ma Gandhi fu molto di più di un grande dirigente e organizzatore politico, fu un profeta religioso e un uomo di grande rigore morale.
8,00

Sugli specchi e altri saggi. Il segno, la rappresentazione, l'illusione, l'immagine

di Umberto Eco

editore: Bompiani

pagine: 498

"Se cercassi di mostrare che questo libro ha una fisionomia unitaria ed e stato pensato come un discorso omogeneo, cercherei di arrampicarmi su quegli specchi a cui esso, per pura sineddoche, si intitola." "Sugli specchi e altri saggi" è, infatti, una raccolta di scritti occasionati, tra il 1972 e il 1985, da convegni, dibattiti, prefazioni, in cui vengono affrontati temi quali il segno, la rappresentazione, l'illusione, l'immagine. Si passa così dalla "rappresentazione" nelle sue varie forme - gli specchi, il teatro, la scrittura, il sogno - al problema della serialità nelle arti, alle congetture sui mondi della fantascienza o sui mondi immaginari della narrativa e della poesia, alle questioni di metodo nelle scienze umane, nella filosofia del gioco, nella teoria della comunicazione, "...non tento - scrive Eco nella nota introduttiva - di presentare questi testi come capitoli, strettamente coordinati, di un discorso filato. Penso però che possono essere affrontati come una galassia di osservazioni non del tutto sconnesse, tra cui chi legge potrà tracciare i raccordi che gli parranno opportuni."
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento