Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Quality Paperbacks

Storia dell'arte greca

di Antonio Giuliano

editore: Carocci

pagine: 542

Il volume, rivolto a coloro che desiderano approfondire la propria conoscenza dell'arte greca e, in particolare, agli studenti
24,00

La falsa scienza. Invenzioni folli, frodi e medicine miracolose dalla metà del Settecento a oggi

di Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 301

Radiazioni misteriose, extraterrestri, reperti archeologici rivoluzionari, dispositivi elettronici fantascientifici, macchine
15,00

Il piacere di scrivere. Guida all'italiano del terzo millennio

editore: Carocci

pagine: 331

Perché scrivere bene, in modo adeguato alle situazioni e alle richieste della società, della scuola e dell'università, è così
16,50

Quarto potere. Giornalismo e giornalisti nell'Italia contemporanea

di Pierluigi Allotti

editore: Carocci

pagine: 205

Fondato su una ricca documentazione, il libro propone un'inedita storia della cultura giornalistica italiana, ossia del modo i
17,00

Memorie del futuro. Un percorso tra sociologia e studi culturali

di Paolo Jedlowski

editore: Carocci

pagine: 115

Possiamo ricordare il passato
11,00

Russia 1917. Un anno rivoluzionario

di Guido Carpi

editore: Carocci

pagine: 199

La Russia si affaccia all'anno 1917 nel pieno di un'emergenza sociale ed economica, della disgregazione delle classi dirigenti
17,00

Sparta. Storia e rappresentazioni di una città greca

di Marcello Lupi

editore: Carocci

pagine: 222

Città ben governata al punto da apparire un modello ideale di comunità politica
17,50

Testimoni oculari. Il significato storico delle immagini

di Peter Burke

editore: Carocci

pagine: 256

In genere gli storici preferiscono ricostruire il passato sulla base di testi e documenti scritti, dati politici, economici o
14,00

Martin Lutero

di Guido Dall'olio

editore: Carocci

pagine: 246

La Riforma protestante, nata dal pensiero e dall'opera di Martin Lutero, è senza dubbio uno dei più importanti cambiamenti che
14,50

Luciano Bianciardi, la protesta dello stile

di Carlo Varotti

editore: Carocci

pagine: 307

Luciano Bianciardi (1922-1971), scrittore, giornalista e traduttore fra i più prolifici del Novecento, ha attraversato stili e
23,00

Non si può dividere il cielo. Storie dal muro di Berlino

di Gianluca Falanga

editore: Carocci

pagine: 256

Lo si diceva già al tempo. Quando un giorno tutta questa storia sarà finita, si farà fatica a credere che sia davvero accaduta: una città divisa in due da un muro, come in un'antica leggenda orientale... Sono passati vent'anni da quella notte di novembre del 1989 quando il Muro di Berlino - triste e barbara icona della Guerra fredda che per quasi mezzo secolo aveva tenuto divisi la Germania e il mondo intero in due blocchi ostili e contrapposti - venne preso a simboliche picconate dai berlinesi in festa. E a soli due decenni di distanza, riesce già difficile immaginare come sia stato possibile, nel cuore della civile Europa, pensare, realizzare, gestire e giustificare una simile assurda costruzione. Ma altrettanto assurde sono le storie, i destini dei tanti uomini e delle tante donne che, da un lato e dall'altro, si trovarono costretti a vivere all'ombra del muro più famoso e temuto del mondo, 160 chilometri di cemento armato che si inoltravano nel cuore urbano, tagliando in due tutto quanto si trovasse sul loro corso: strade, fiumi, boschi, case, cimiteri, famiglie, amicizie, affetti... E vite umane. Ecco perché il "Muro" non può essere ricordato né efficacemente spiegato senza raccontare almeno alcune delle numerose vicende individuali: storie paradossali, spesso avventurose e ancor più spesso drammatiche, di uomini e donne che non solo si adeguarono a vivere nella città divisa, ma che il Muro seppero anche coraggiosamente denunciarlo e sfidarlo.
14,50

Riforma. La divisione della casa comune europea (1490-1700)

di Diarmaid MacCulloch

editore: Carocci

pagine: 1023

C'è stato un tempo in cui gli uomini e le donne occidentali erano pronti a uccidere - e a farsi uccidere - per la loro fede. Quel tempo va comunemente sotto il nome di "Età della Riforma e della Controriforma". Di quel tempo e degli eventi epocali che investirono l'intera Europa (ma anche il Nuovo Mondo) e che dilaniarono per oltre due secoli l'Occidente, Diarmaid MacCulloch ci restituisce il clima e la complessità in questo libro, unanimemente giudicato come la storia più completa e aggiornata delle guerre di religione che - tra il 1490 e il 1700 - impegnarono religiosi, sovrani, intellettuali e politici, da Lutero a Ignazio di Loyola, da Thomas Cranmer a Filippo II. E abbracciando in un unico sguardo Riforma e Controriforma, come in un grande romanzo, MacCulloch rivela quanto queste vicende abbiano condizionato e continuino a condizionare la nostra vita quotidiana e in che misura abbiano forgiato le nostre stesse concezioni dell'amore, del sesso, della morte e del soprannaturale, secondo un complicato, e spesso sanguinoso, processo dal quale nasce quella che siamo soliti chiamare "modernità".
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento