Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Studi storici carocci

13,00

La guerra civile in Libia. Dalla caduta di Gheddafi al governo Draghi (2011-2021)

di Sofia Cecinini

editore: Carocci

pagine: 208

Il volume ricostruisce i momenti cruciali della guerra civile in Libia per rispondere alle principali domande che attraversano
23,00
25,00
27,00

Senza frontiere. L'Europa di Erasmo (1538-1600)

di Lucia Felici

editore: Carocci

pagine: 352

Superare le frontiere confessionali e politiche per una nuova società europea: questo era il progetto di Erasmo da Rotterdam
36,00

Il razzismo del duce. Mussolini dal ministero dell'Interno alla Repubblica sociale italiana

di Giorgio Fabre

editore: Carocci

pagine: 568

Mussolini fu ministro dell'Interno quasi ininterrottamente dal 1922 alla caduta del Regime nel 1943 e come tale utilizzò la bu
49,00

L'Italia del terrorismo: partiti, istituzioni e società

editore: Carocci

pagine: 340

Il volume ricostruisce, per la prima volta in modo sistematico nel panorama editoriale del nostro paese, come gli italiani vis
36,00

Che cosa sono le cellule staminali

editore: Carocci

pagine: 144

Il volume illustra le basi concettuali della biologia delle cellule staminali ripercorrendone le maggiori scoperte
12,00

Il comunismo italiano. Una cultura politica del Novecento

di Giuseppe Vacca

editore: Carocci

pagine: 288

Negli anni successivi alla Seconda guerra mondiale, la cultura politica del PCI s'inserì autorevolmente nella vita della nazio
26,00

«Contremisce Satana». Storia di un esorcismo nella Francia del XIX secolo

di Roberta Vittoria Grossi

editore: Carocci

pagine: 216

In pieno positivismo fa la sua ricomparsa il diavolo, un dispositivo complesso in grado di riattivare impulsi in ambito social
23,00

Vedere il fascismo. Arte e politica nelle esposizioni del regime (1928-1942)

di Maddalena Carli

editore: Carocci

pagine: 268

Il regime guidato da Benito Mussolini ha fatto largo uso delle immagini fin dai giorni successivi alla marcia su Roma, sfrutta
29,00

Mondi di carta. Materie prime, usi e commerci in età moderna (XVI-XIX secc.)

di Giorgio Dell'Oro

editore: Carocci

pagine: 132

La storia della manifattura della carta, quasi sempre considerata lineare dalla sua comparsa alla rivoluzione industriale sett
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento