Il tuo browser non supporta JavaScript!

Chiarelettere: Reverse

Io faccio così. Viaggio in camper alla scoperta dell'Italia che cambia

di Daniel Tarozzi

editore: Chiarelettere

pagine: 347

Nonostante la crisi, i partiti, le tasse... c'è un'Italia che reagisce, che non molla, che va avanti e crede nel futuro. Daniel Tarozzi ha deciso di salire sul camper e andare a scoprirla e a raccontarla. Sette mesi on the road, senza scadenze o itinerari precisi, inseguendo le esperienze di chi ci prova a cambiare vita e a non rassegnarsi al peggio. La scoperta è che si sta creando una rete diffusa dal Nord al Sud di microeconomie che valorizzano il territorio e le competenze delle persone, spesso promuovendo lavori che le statistiche nemmeno rilevano: in città, in campagna, da soli, in gruppo. Sempre all'insegna dell'ecocompatibilità, del risparmio e della qualità della vita. Contadini, inventori, imprenditori, manager, artigiani, neolaureati, artisti: le loro storie non fanno più parte dell'aneddotica ma costituiscono una realtà che va raccontata e fotografata e dimostrano che un altro Pil, più vero e di qualità, è possibile.
14,50

Il gioco grande del potere

editore: Chiarelettere

pagine: 240

La testimonianza di una giornalista sempre in lotta contro il perverso intreccio di potere e di interessi che ha insidiato la
12,90

Un'estate in Grecia. 4000 km ai confini dell'Europa nell'anno della crisi

editore: Chiarelettere

pagine: 151

Il racconto di un viaggio unico: 4000 chilometri nel cuore della Grecia, a bordo di pullman, treni, traghetti
12,90

L'uomo che sussurra ai potenti

Trent'anni di potere in Italia tra miserie, splendori e trame mai confessate

editore: Chiarelettere

pagine: 324

Ministri, onorevoli e boiardi di Stato fanno la fila nel suo ufficio per chiedergli consigli, disegnare strategie e discutere
13,00

Senza soldi

Ma paperoni e furbetti se la godono

editore: Chiarelettere

pagine: 480

Senza soldi sembra l'unica certezza di un futuro sempre più indefinibile
13,90

In cammino con Francesco

Dopo il conclave. Povertà, giustizia, pace

di Gallo Andrea

editore: Chiarelettere

pagine: 171

Eccola la Chiesa dei poveri, aperta a tutti e invocata da papa Francesco
12,00

Alkamar

La mia vita in carcere da innocente

editore: Chiarelettere

pagine: 200

A diciotto anni Giuseppe Gulotta, giovane muratore con una vita come tante, viene arrestato e costretto a confessare l'omicidi
14,00

Prepariamoci a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza... e forse più felicità

di Luca Mercalli

editore: Chiarelettere

pagine: 239

Mai tante crisi tutte insieme: clima, ambiente, energia, risorse naturali, cibo, rifiuti, economia. Eppure la minaccia della catastrofe non fa paura a nessuno. Come fare? Ci vuole una nuova intelligenza collettiva. Stop a dibattiti tra politici disinformati o in conflitto d'interessi. Se aspettiamo loro sarà troppo tardi, se ci arrangiamo da soli sarà troppo poco, ma se lavoriamo insieme possiamo davvero cambiare. L'autore racconta il suo percorso verso la resilienza, ovvero la capacità di affrontare serenamente un futuro più incerto, e indica il programma politico che voterebbe. Il cambiamento deve partire dalle nostre case (più coibentate), dalle nostre abitudini, più sane ed economiche (dal consumo d'acqua ai trasporti, dai rifiuti alle energie rinnovabili, dall'orto all'impegno civile). Oggi non possiamo più aspettarci soluzioni miracolistiche: meglio dunque tenere il cervello sempre acceso, le luci solo quando servono.
15,00

Binario morto

Lisbona-Kiev. Alla scoperta del Corridoio 5 e dell'alta velocità che non c'è

editore: Chiarelettere

pagine: 203

Algeciras (Portogallo), poco lontano da Lisbona
12,90

Il Grillo canta sempre al tramonto. Dialogo sull'Italia e il Movimento 5 stelle

editore: Chiarelettere

pagine: 200

Tre voci per cambiare. Un dialogo inaspettato che mette in campo esperienze e sensibilità diverse. La sfida è guardare là dove nessuno vuole arrivare, cambiare davvero le regole del gioco e fare della politica non l'arte del potere ma un modo di essere cittadini autentici, responsabili, attivi. Nell'ideale passeggiata tra Atene e il Pireo, richiamandosi alla classicità degli Ateniesi che ci hanno tramandato un modello di democrazia, Dario Fo provoca i suoi interlocutori invitandoli a parlare dei traguardi che si prefigge il Movimento, affrontando anche le polemiche e le critiche di questi ultimi mesi. Il lavoro, gli immigrati, l'euro, le tasse, una nuova spending review, le elezioni... Per tutte le persone che vogliono saperne di più sul "comico" Grillo e sul misterioso Casaleggio, ecco un documento che fa vedere il Movimento per quello che è. Basta leggere per farsi un'opinione.
13,90

Dove sono gli uomini?

di Perotti Simone

editore: Chiarelettere

pagine: 185

Dove sono gli uomini, fisicamente e psicologicamente? Soprattutto a fare cosa, dove se non qui, e perché? Perché le donne sono
13,90

Se questi sono gli uomini. Italia 2012. La strage delle donne

di Riccardo Iacona

editore: Chiarelettere

pagine: 258

Quello che state per leggere è l'incredibile racconto di una tragedia nazionale, che macina lutti e sparge dolore come una ver
13,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento