Il tuo browser non supporta JavaScript!

I nuovi mostri

titolo I nuovi mostri
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Reverse
Editore Chiarelettere
Formato Libro
Pagine 279
Pubblicazione 2009
ISBN 9788861900813
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,60
C'era una volta. C'era una volta chi si dava come compito quello di incalzare il potere e di controllarlo: un'elite culturale temuta e ascoltata. C'erano una volta i "maestri", i Pasolini, i Moravia, gli Sciascia, i Calvino, ma anche i Bobbio, i Galante Garrone, gelosi custodi del libero pensiero. E ora? L'Italia non potrebbe essere quella che è senza la complicità del sistema mediatico e grazie all'assenza degli intellettuali, "una categoria - scrive Beha - più 'del portafogli che del pensiero". A cominciare dai giornalisti. Ma è il quadro d'insieme che preoccupa ("Stiamo rispondendo a Obama con Geronzi"): un gigantesco concorso di colpa che attraversa molte categorie professionali, in nome del denaro e in virtù di una normalizzazione della banalità da troppi accettata. Il resoconto di Beha, lucido ma non rassegnato ci induce a reagire, così come molte associazioni di liberi cittadini hanno cominciato a fare. Contro il Golpe Bianco che ci sta svuotando. In appendice, le "Resistenze ai Nuovi Mostri".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.