Il tuo browser non supporta JavaScript!

Donzelli: Virgola

L'ordine è già stato eseguito. Roma, le Fosse Ardeatine, la memoria. Con CD Audio

di Portelli Alessandro

editore: Donzelli

pagine: XVII-461

Quale memoria ha lasciato la strage nazista compiuta a Roma il 24 marzo 1944, come rappresaglia dell'attentato partigiano di v
23,50

Le cucine del mondo. Geopolitica del gusto

di Boudan Christian

editore: Donzelli

pagine: XIV-384

In questo libro l'autore, gourmet, cuoco e studioso di economia, traccia una geografia del gusto ripercorrendo i movimenti e l
14,50

Aspirina. L'incredibile storia della pillola più famosa del mondo

di Diarmuid Jeffreys

editore: Donzelli

pagine: 322

Può una stessa pillola tenere a bada il raffreddore, mandare a picco la colonnina di mercurio del termometro, placare i dolori reumatici, prevenire gli attacchi cardiaci e persino alcuni tipi di cancro? L'aspirina sì. In queste pagine, come osserva nella Presentazione Luciano Sterpellone, l'indagine si sviluppa "a tutto campo"; si ricostruisce cioè l'intera storia di una sostanza prodigiosa, che partendo dai primi incerti usi nell'antico Egitto si è imposta col tempo nella nostra pratica quotidiana.
13,90

Il paradiso. Storia e cultura

di Krauss Heinrich

editore: Donzelli

pagine: XIII-162

In questo agile volume Heinrich Krauss conduce per mano il lettore attraverso i paesaggi paradisiaci descritti nei vari miti a
12,90

Con-vincere. Piccola storia della comunicazione politica nell'era della piazza virtuale

di Bendicenti Donato

editore: Donzelli

pagine: XI-177

All'inizio del terzo millennio, la relazione tra partiti, movimenti, mass media e cittadini elettori è regolata sempre più dal
13,00

La babele americana. Lingue e identità negli Stati Uniti d'oggi

editore: Donzelli

pagine: VI-280

Se c'è un luogo al mondo che più di ogni altro incarna nel nostro immaginario l'ideale e la concreta realizzazione della multi
13,00

Piccola storia della grande guerra

di Angelo Ventrone

editore: Donzelli

pagine: 222

Lo sfondo di questa vicenda è il connubio tra la guerra e la società della tecnica. Le straordinarie invenzioni tecnologiche come il telefono, il radiotelegrafo, la bicicletta ecc. incisero profondamente sulle modalità del combattimento e sulla concezione stessa della guerra. I protagonisti di questa storia diventano dunque i militari nelle retrovie non meno dei combattenti in prima linea. E pari importanza assumono la vita nel "fronte interno", i rapporti tra i soldati e le famiglie, le forme di sostegno ai combattenti attivate in primo luogo dalle donne, bruscamente sospinte alla ribalta dall'assenza degli uomini. Chiude il volume la riflessione sulle conseguenze della guerra sul piano civile e militare.
13,90

L'idea di Nord

di Davidson Peter

editore: Donzelli

pagine: VI-263

L'ago magnetico della bussola indica sempre il nord: senza di esso è impossibile orientarsi in senso fisico, esistenziale, met
13,90

Le ragioni dell'amore. Desiderio dell'altro e cura di sé

di Frankfurt Harry G.

editore: Donzelli

pagine: 111

Che cos'è l'amore? Dedizione assoluta verso gli altri? Verso la persona amata, l'oggetto del nostro amore? Secondo l'autore di
12,50

Like a Rolling Stone

di Greil Marcus

editore: Donzelli

pagine: 220

L'intento del libro è di dimostrare come una incisione abbia cambiato in modo irreversibile la musica. "Like a Rolling Stone è più di una canzone, è qualcosa che oppone resistenza a chiunque cerchi di suonarla, è come se avesse un corpo e un'anima, tante erano le cose che Dylan cercava di dire, e tale la passione che lo animava." Era il 15 giugno del 1965, Dylan cominciava la sua sessione di registrazione negli studi della Columbia di New York. I Beatles avevano cambiato il mondo in cui lui e la sua generazione vivevano, e Dylan li percepiva come una sfida, uno stimolo. È bastato un giorno e la prima versione di "Like a Rolling Stone" è stata quella che il mondo ha conosciuto e che da allora molti musicisti hanno provato a riarrangiare.
13,50

Rischiare di guarire

editore: Donzelli

pagine: 141

Dietro a ogni farmaco al quale ricorriamo ci sono malati che in precedenza hanno accettato il rischio di sperimentare una novità sulla propria pelle con lo scopo di sconfiggere la malattia. Ma la sperimentazione continua a essere motivo di discussione. C'è chi cerca di frenarne gli abusi, chi di accrescerne le opportunità, chi di trarne sempre maggiori profitti. La ricerca dovrebbe essere un terreno immacolato, mentre spesso è stata inquinata da bugie e truffe legate agli interessi economici dell'industria farmaceutica. Eppure sinora non abbiamo trovato niente di meglio degli studi clinici per testare l'efficacia di un nuovo farmaco. E senza farmaci le malattie non avrebbero una risposta.
11,90

Verso l'America. L'emigrazione italiana e gli Stati Uniti

editore: Donzelli

pagine: 333

L'opera ricostruisce i flussi migratori che negli anni hanno portato tanti italiani in ogni angolo del mondo, raccogliendo in questo volume i contributi, tratti dall'opera madre "Storia dell'emigrazione italiana", relativi all'emigrazione italiana negli Stati Uniti. Salvatore Lupo, Emilio Franzina, Piero Bevilacqua, Gian Antonio Stella, sono solo alcune delle voci che danno vita ai saggi qui raccolti.
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.