Il tuo browser non supporta JavaScript!

E/O: Assolo

Félix e la fonte invisibile

di Eric Emmanuel Schmitt

editore: E/O

pagine: 185

Félix, dodici anni, è disperato
15,00

La guerra dei poveri

di Éric Vuillard

editore: E/O

pagine: 83

Dall'autore dell'"Ordine del giorno", esce questo nuovo breve e potente libro sulla famosa guerra dei contadini di Muntzer che
9,00

Il piccolo serpente

di A. L. Kennedy

editore: E/O

pagine: 167

Una domenica d'inverno, in un minuscolo giardino sul tetto di un palazzo e sotto un cielo punteggiato di aquiloni, una bambina
14,50

Noi, l'Europa

di Laurent Gaudé

editore: E/O

pagine: 213

«Da un po' di tempo l'Europa sembra aver dimenticato di essere figlia dell'epopea e dell'utopia
15,00

Vita su un pianeta nervoso

di Matt Haig

editore: E/O

pagine: 408

Il mondo ci sta confondendo la mente
15,00

Cristiani di Allah

di Massimo Carlotto

editore: E/O

pagine: 202

Algeri, 1541
14,00

Tre manifesti per la libertà

di Ahmet Altan

editore: E/O

pagine: 190

Il volumetto che pubblichiamo si apre con una lettera al presidente turco in cui 51 premi Nobel chiedono la scarcerazione di A
5,00

L'albero della speranza

di Man Arai

editore: E/O

pagine: 61

"L'albero della speranza" è la storia dell'ultimo albero rimasto in piedi a Takata-Matsubara, famoso sito naturalistico costie
9,50

L'alcol e la nostalgia

di Mathias Énard

editore: E/O

pagine: 113

Se "Bussola" era il libro dell'amore "impossibile" tra oriente e occidente, "L'alcol e la nostalgia" è il romanzo di un altro
12,00

Let them eat chaos-Che mangino caos. Testo inglese a fronte

di Kate Tempest

editore: E/O

pagine: 153

Kate Tempest è stata una rivoluzione assoluta per la scena culturale inglese
14,00

Kant e il vestitino rosso

di Lamia Berrada-Berca

editore: E/O

pagine: 151

L'azione si svolge a Belleville, nella Parigi odierna, dove la protagonista, giovane madre analfabeta esiliata in un paese di
12,00

L'accalappiatopi. Testo russo a fronte

di Marina Cvetaeva

editore: E/O

pagine: 330

Composto negli anni dell'emigrazione fra Praga e Parigi, "L'accalappiatopi" è l'ultimo poema di Marina Cvetaeva ispirato a un
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.