Il tuo browser non supporta JavaScript!

Contrasto

Herb Ritts. In equilibrio

editore: Contrasto

pagine: 243

"Quando Richard Gere nel 2003 commemorò l'amico Herb Ritts scomparso da poco, si trovò a ricordare con queste parole, vibranti e sentite, l'essenza del lavoro e in qualche modo della personalità di Ritts. Herb era una creatura della luce, cui bastava poco, appunto solo la luce e forse una superficie riflettente, per creare le sue immagini: realizzazioni di equilibrio di forma e precisione. Tuttavia, subito sotto la superficie, come Gere nota acutamente, si sente già la percezione di una fragilità intrinseca - come se tanto equilibrio possa rompersi per un nonnulla, infrangersi anche solo sulla dura barriera della realtà, del peso oggettivo delle cose, del tempo che passa. Sono proprio così le immagini di Herb Ritts: un miracolo di leggerezza e armonia, la raffigurazione di un equilibrio raro da incontrare e impossibile da mantenere ma che resta impresso per sempre sulla carta fotografica e che si esprime con il dosaggio attento degli elementi naturali, l'esaltazione del corpo, l'evidenza dei visi illuminati. Scorrendo una dopo l'altra le fotografie di Ritts, quel che vediamo non è il mondo come appare ma come vorremmo che fosse, fatto solo di giornate perfette, di cieli azzurri, di corpi levigati e visi spensierati. Gli elementi naturali di cui si alimentava il suo sguardo - il vento, la luce e la terra della California, l'orizzonte a perdita d'occhio, gli spazi immensi - entrano in ogni sua fotografia..." (Alessandra Mauro)
35,00

Trees

di Irene Kung

editore: Contrasto

pagine: 83

45,00

Lo straniero vol. 198-199-200

editore: Contrasto

pagine: 287

"Lo straniero" è una rivista mensile nata a Roma nel 1997 fondata da Goffredo Fofi con un folto gruppo di collaboratori: da Gustaw Herling e Anna Maria Ortese a Carmelo Bene, da Stefano Benni a Ciprì e Maresco e molti altri. Si occupa di "arte cultura scienza e società", privilegia settori decisivi di esse proponendo una ridiscussione a più voci, tra teorie e pratiche, dei modi in cui avviene oggi la trasmissione di conoscenze e valori; una riflessione sui nuovi assetti politici e geografici, mutazioni economiche e antropologiche; un'analisi delle questioni che coinvolgono le "zone calde" del nostro paese; una valutazione delle Arti e della loro "necessità", con particolare attenzione al teatro, al cinema, al fumetto, alla letteratura.
15,00

Jack London, le strade dell'uomo. Fotografie, diari e reportage

editore: Contrasto

pagine: 195

È stato lo scrittore leggendario di inizio Novecento: il famoso, prolifico, discusso, rivoluzionario Jack London, una delle fi
19,90

Comizi d'amore

di P. Paolo Pasolini

editore: Contrasto

pagine: 199

Nel 1963 Pier Paolo Pasolini realizza un'inchiesta sugli italiani e la sessualità
19,90

War is over! L'Italia della Liberazione nelle immagini dell'U.S. Signal Corps e dell'Istituto Luce, 1943-1946

editore: Contrasto

"War is over!", a cura di Gabriele D'Autilia ed Enrico Menduni, mette a confronto due diversi sguardi che raccontano la Libera
24,90

Storie in cucina. Ricordi, racconti e ricette

editore: Contrasto

pagine: 151

Dalle vecchie cucine di famiglia alle ricette in tempo di guerra, dalla Parigi dei grandi chef alle medine del Marocco fino ai
22,00

Altre americhe

di Sebastião Salgado

editore: Contrasto

pagine: 127

Finalmente disponibile "Altre Americhe", il leggendario primo libro di Sebastião Salgado. Pubblicato per la prima volta nel 1986 dall'editore Contrejour con il titolo "Autres Ameriques", il volume raccoglie una serie di fotografie frutto dei numerosi viaggi compiuti da Salgado in America Latina, tra il 1977 e il 1984: un corpus di immagini racconta con grande forza evocativa la persistenza delle culture contadine e indiane in quelle terre. L'intensità delle fotografie in bianco e nero, la loro potenza plastica, l'impaginazione pensata da Lelia Wanick Salgado con la maggior parte delle immagini in doppia pagina, decretarono il successo del progetto. Il libro ha ricevuto il premio Premier Livre Photo, ed è stato un grande avvenimento editoriale. Il libro, un riferimento per la fotografia di documentazione, viene pubblicato ora in italiano con i testi originali e con una prefazione di Claude Nori che ne racconta la genesi.
35,00

9 fotografi per la terra

editore: Contrasto

pagine: 239

Il Tema di Expo Milano 2015, "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita", può essere considerato un'immagine istantanea, precisa e variegata, di tutte le declinazioni possibili dell'alimentazione nel globo e allo stesso tempo, di tutte le problematiche connesse alla sostenibilità, alla sicurezza, alla disponibilità del cibo per gli abitanti della Terra. I nove cluster collettivi di Expo 2015 dedicati a identità tematiche (Bio-Mediterraneo, Zone Aride e Isole) e al tema delle filiere alimentari (frutta e legumi, spezie, cereali e tuberi, caffè, cacao, riso), sono stati affidati visivamente a nove diversi fotografi che hanno interpretato a loro modo il tema scelto con immagini di grande potere evocativo. Dalle terre di riso di Gianni Berengo Gardin, al giardino delle meraviglie di Irene Kung; dalle isole del Pacifico di Alessandra Sanguinetti, ai deserti di George Steinmetz; dalla vita del Mediterraneo di Ferdinando Scianna, alle diverse varietà di pani fotografati da Joel Meyerowitz, dalle coltivazioni di cacao di Martin Parr, alla cultura del caffè documentata da Sebastiao Salgãdo, e a quella delle spezie raccontata da Alex Webb: le immagini dei cluster dei nove fotografi compongono un viaggio straordinario. Lo stesso viaggio che possiamo intraprendere sfogliando le pagine di questo libro.
29,00

The gold medals. 60 anni di fotogiornalismo

editore: Contrasto

pagine: 407

Un libro che traccia la storia del fotogiornalismo degli ultimi sessanta anni attraverso le immagini vincitrici dei cinque più
29,00

Il racconto onesto. 60 scrittori, 60 risposte

editore: Contrasto

pagine: 375

La migliore letteratura italiana recente si interroga sul "da dove veniamo" per capire "chi siamo", attraverso vicende in cui
24,90

Italia inside out. Catalogo della mostra (Milano, 21 marzo-21 giugno 2015)

editore: Contrasto

pagine: 320

Dalla nascita della fotografia fino a oggi l'Italia continua a essere il Paese più fotografato al mondo
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento