Il tuo browser non supporta JavaScript!

EDIFIR

25,00

Manuale di cartonaggio

di Guido Giannini

editore: EDIFIR

pagine: 128

14,00

Masolino tra Italia e Francia

editore: EDIFIR

pagine: 96

20,00
14,00

Florentia. Studi di archeologia

editore: EDIFIR

pagine: 304

25,00

Il restauro virtuale. Tra ideologia e metodologia

editore: EDIFIR

pagine: 104

Negli ultimi anni le nuove tecnologie di Information and Communication Technology hanno trovato sempre maggiore applicazione nel restauro per di operare una valutazione preventiva di suoi effetti senza alcun contatto sull'opera vera e propria. Parallelamente si è assistito ad una "massificazione" dei beni culturali con volontà di fruizione di opere di d'arte un elevato numero di appassionati e studiosi. Per tali ragioni il restauro ha fatto sempre più spesso ricorso all'utilizzo dell'informatica: è nata così la concezione di un nuovo, innovativo, settore scientifico e tecnico: il Restauro Virtuale. Nato nel campo della conservazione dei Beni Culturali ha allargato il suo ambito di applicazione indicando, oggi, non solo l'utilizzo di tecniche di Image Processing applicate ai beni culturali ma anche tutte le metodologie atte a restituire le fattezze originali di un'opera altrimenti non accessibile. Inoltre il termine Virtual Restoration può indicare sia la realizzazione di modelli tridimensionali di strutture architettoniche sia la visualizzazione di musei, siti archeologici ecc. Il presente testo vuole essere una guida a chi, restauratore, informatico o appassionato, si accosti per la prima volta a questo mondo.
15,00

La croce dipinta dell'Abbazia di Rosano. Visibile e invisibile. Studio e restauro

editore: EDIFIR

pagine: 208

Il Crocifisso, prodotto e costantemente conservato nell'abbazia di Santa Maria di Rosano (alle soglie occidentali di Firenze, lungo il corso dell'Arno, nel comune di Rignano), "rappresenta forse il dipinto più antico che gli studi hanno attribuito alla scuola fiorentina di pittura (XII secolo)". L'opera ha subito una parziale revisione in ambito controriformista, agli inizi del XVII secolo, dalla quale il recente, emozionante, restauro curato dall'Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro di Firenze la ha emancipata riportandola all'antico splendore. Il libro ne ripercorre con forte impianto scientifico anche la vicenda storica e artistica dando conto al contempo delle fasi del restauro.
30,00

Tre artisti per Le gatte jeans

editore: EDIFIR

pagine: 92

40,00
20,00

Città, identità, spazio pubblico

editore: EDIFIR

pagine: 240

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.