Il tuo browser non supporta JavaScript!

Garzanti

Il processo

di Franz Kafka

editore: Garzanti

pagine: 249

Josef K
9,00

Il giocatore

di Fëdor Dostoevskij

editore: Garzanti

pagine: 233

Un giovane precettore viene posseduto dal demone del gioco d'azzardo
9,00

Lo cunto de li cunti. Testo napoletano a fronte

di Giambattista Basile

editore: Garzanti

pagine: 1137

Noto anche come "Pentamerone", "Lo cunto de li cunti" raccoglie cinquanta favole, raccontate in dieci giorni da cinque vecchie
24,00

Un amore di Swann

di Marcel Proust

editore: Garzanti

pagine: 227

"Un amore di Swann" è una sorta di "romanzo nel romanzo": si inserisce come un lungo flash back nella prima delle sette parti
10,00

La monaca

di Denis Diderot

editore: Garzanti

pagine: 239

Figlia adulterina d'una famiglia aristocratica, Suzanne è costretta a farsi monaca
10,00

Il ventaglio di Lady Windermere-L'importanza di essere Fedele-Salomé

di Oscar Wilde

editore: Garzanti

pagine: 213

Una delle più belle commedie "leggere" del teatro mondiale: così scrive Guido Almansi a proposito di "L'importanza di essere F
8,00

Uova fatali-Cuore di cane

di Michail Bulgakov

editore: Garzanti

pagine: 209

Questi due romanzi brevi di Bulgakov hanno in comune l'invenzione fantascientifica e la verve satirica
9,00

Casina-Pseudolo. Testo latino a fronte

di T. Maccio Plauto

editore: Garzanti

pagine: 289

Nel genere della farsa e della commedia degli equivoci, il teatro di Plauto mantiene inalterato nel tempo il suo successo
8,50

Memorie-Libretti mozartiani

di Lorenzo Da Ponte

editore: Garzanti

pagine: 713

"Canaglia di mediocre spirito con grandi talenti per essere letterato, e fisiche attrattive per essere amato"
18,00

Oblomov

di Ivan Goncarov

editore: Garzanti

12,00

Le novelle

di Giovanni Verga

editore: Garzanti

pagine: 610

Delle novelle verghiane lo scrittore Massimo Bontempelli ha detto: "La brevità estrema di Verga è fatta soprattutto di soppres
13,00

Il nipote di Rameau-Jacques il fatalista

di Denis Diderot

editore: Garzanti

pagine: 391

Un mélange irregolare di temi e registri narrativi animano la vivace conversazione tra Diderot e il geniale, spregiudicato nip
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento