Il tuo browser non supporta JavaScript!

Paoline editoriale libri

Il coraggio della libertà. Una donna uscita dell'inferno della tratta

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 128

Blessing è una giovane donna nigeriana, laureata in informatica, che cerca di costruirsi il suo futuro personale e lavorativo
13,00

Meno male che ci sono le mamme!

di Tommaso Montini

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 208

Libro nuovo, non una riedizione del Bambinese, parla di bambini, ma questa volta parlano anche le mamme. Il tema sono i bambini e la maternità, ma il protagonista vero è l?amore materno. L?autore ha raccolto centinaia di lettere sulla sua pagina Facebook a cui ha risposto sul social. Nelle sue risposte c?è la competenza del tecnico, ma molto di più la voce calda di un amico di famiglia. Sono consigli, spesso spiegazioni, a volte aneddoti, dati con empatia. Gli argomenti sono quelli classici, tra i quali: il primo anno di vita: allattamento, sonno...; dal secondo al terzo anno: i capricci e le difficoltà educative; il vasino; i fratellini; casi particolari: il bimbo che non parla, quello aggressivo.
15,00

Misericordia et misera. Lettera apostolica a conclusione del Giubileo straordinario della misericordia

di Francesco (Jorge Mario Bergoglio)

editore: Paoline editoriale libri

Papa Francesco, concludendo il Giubileo Straordinario della Misericordia, ha scritto una lettera che nel titolo e nelle battute iniziali si ispira all'incontro di Gesù con l'adultera, incontro appunto tra la Misericordia e la misera. Auspicando un'onda lunga dell'effetto Giubileo, il Pontefice augura "di continuare con fedeltà, gioia ed entusiasmo a sperimentare la ricchezza della misericordia divina". Insiste in particolare sulla esigenza di celebrare la misericordia, sia nell'Eucaristia, sia nel sacramento della Riconciliazione e dell'Unzione dei fedeli. Relativamente al nesso provvidenziale tra misericordia e perdono, ribadisce due principi particolarmente rilevanti, che danno continuità nella prassi ecclesiale all'esperienza giubilare:- la concessione a tutti "i sacerdoti, in forza del loro ministero", "di assolvere quanti hanno procurato peccato di aborto";- la concessione "ai fedeli che per diversi motivi frequentano le chiese officiate dai sacerdoti della Fraternità San Pio X di ricevere validamente e lecitamente l'assoluzione sacramentale dei loro peccati". E ancora, stabilisce che in "tutta la Chiesa, nella ricorrenza della XXXIII Domenica del Tempo Ordinario", sia celebrata "la Giornata mondiale dei poveri", come "più degna preparazione per vivere la solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo".
1,20

Cassiodoro e il commento ai salmi. Una lettura cristologica del Salterio

di De Simone Giuseppe

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 216

Cassiodoro, membro di una nobile famiglia che governava l'Italia meridionale, anticipò e preparò l'intuizione monastica di Ben
20,00

Il mio libro-gioco di Avvento

di David Juliet

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 16

Il testo consiste in un insieme di prodotti studiati per i più piccoli per vivere l'Avvento con gioia
12,50

La Bibbia attraverso la pittura

di Gérard Denizeau

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 224

Oggi si assiste a un crescente interesse per l'arte e a una parallela scarsa conoscenza della Bibbia. Il volume propone la rilettura di cinquanta scene tra Antico e Nuovo Testamento, abbinandole a una o più opere d'arte, per riconoscere e decifrare simboli, personaggi ed episodi biblici così come li hanno interpretati e "riscritti" alcuni tra i più grandi pittori della storia dell'arte di tutti i tempi. I singoli soggetti sono riprodotti per intero e poi riproposti evidenziando qualche particolare, e viene spiegato il significato di uno stile, l'uso di determinati colori, la corrente di pensiero a cui l'artista aderisce, qualche esperienza di vita sia spirituale sia umana. Alcune opere sono messe a confronto con altre versioni raffiguranti lo stesso episodio biblico, secondo l'interpretazione di artisti diversi, per far risaltare affinità e originalità di ognuno. Completa il volume un Glossario, le referenze cronologiche in riferimento ai pittori, una cartina geografica della Palestina tra l'Antico e il Nuovo Testamento e indice dei luoghi della Bibbia e dei pittori.
39,00

Energia per cambiare. Le parole della Bibbia che guariscono

di Anselm Grün

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 256

L'autore propone passi e figure della Bibbia, affinché i lettori, riconoscendovi un'analogia con i loro problemi, trovino la forza per cambiare e vivere una vita riuscita. Gli argomenti trattati nei cinque capitoli sono: vivere la quotidianità gestendo saggiamente il ritmo del tempo tra lavoro e tempo libero; imparare a essere in armonia con se stessi e gli altri; coltivare la propria spiritualità, aprendosi al silenzio e alla preghiera; trovare la forza per superare i momenti di sofferenza e difficoltà. Afferma l'autore: "I primi monaci avevano sviluppato il "metodo antirretico". Alle parole che fanno male contrapponevano sempre parole terapeutiche tratte dalla Bibbia. Così facendo avevano sperimentato che queste sono davvero parole che guariscono, ma sviluppano il loro potere terapeutico soltanto se le meditiamo di continuo e le pronunciamo consapevolmente nella nostra situazione concreta. Le parole della Bibbia non offrono soluzioni facili ai nostri problemi, ma racchiudono un'energia che trasforma". La parte finale offre anche una piccola raccolta di benedizioni e preghiere per varie occasioni.
23,00

Un cuore attento. Tra misericordia e compassione

di Sandrin Luciano

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 176

Si tratta di un libro sulla misericordia e sulla compassione, esperienze distinte ma strettamente collegate
14,00

Francesco e le donne

di Enzo Romeo

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 192

Fra le mille letture su papa Francesco, mancava una che prendesse organicamente in esame il suo rapporto con l'universo femminile, nella prospettiva della crescente responsabilità delle donne in ambito ecclesiale. L'ipotesi di una «apertura» al diaconato femminile ha dato la stura al dibattito (e anche alle polemiche) su una questione - quella, appunto, della donna nella Chiesa - destinata a rimanere centrale durante, e anche dopo, il pontificato bergogliano.
23,00

Commento all'Apocalisse

di Cesario d'Arles (san)

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 416

Fedeli allo stile di Cesario, le 19 Omelie del Commento all'Apocalisse fondono contributi e suggestioni che il vescovo di Arles trasse da Padri diversi attraverso una rielaborazione che conduce sempre a una nuova, originale, riflessione.Molto attento alla problematica liturgico-sacramentale e alle sue implicazioni pastorali, il Commento tralascia la lettura storico-millenaristica di Apocalisse (il quando e il come degli eventi narrati nello scritto), sottolineandone invece il simbolismo in una chiave che, anche passando per il richiamo penitenziale, ha a cuore di delineare un itinerario di salvezza.
37,00

Etica islamica. Ragione e responsabilità

di Marco Demichelis

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 136

Questo saggio, che si segnala per il suo approccio storico-critico e per i continui riferimenti alla contemporaneità, introduce ai fondamenti della religione islamica.La complessità dell'islam, che ha oltre 1400 anni di storia, va affrontata attraverso un impianto metodologico non solo in grado di spiegare i fondamenti della fede, i famosi 5 pilastri (Arkan al-Islam: la professione di fede, la preghiera 5 volte al giorno, l'elemosina, il digiuno durante il ramadan, il pellegrinaggio alla Mecca almeno una volta nella vita), ma anche il credo (?Aqidah) di cui i 5 pilastri fanno parte.Il saggio presenta poi alcuni elementi riguardanti la rivelazione coranica in riferimento alla tradizione e all'importanza della figura di Muhammad, e tratta alcuni aspetti riguardanti la teologia e la legge islamica (shari?a).
11,00

«Dove dormi stanotte?» Ernesto Olivero e la storia del Serming

di Renzo Agasso

editore: Paoline editoriale libri

pagine: 160

È la storia del Sermig (Servizio Missionario Giovani) e del suo fondatore Ernesto Olivero. Una realtà nata sottovoce, sviluppatasi gradatamente, in modalità impensabili sia a E. Olivero sia ai suoi primi collaboratori, giovani che volevano «cambiare il mondo», combattendo la fame attraverso opere di giustizia, promuovendo lo sviluppo e praticando la solidarietà verso i più poveri. L'Arsenale militare è divenuto l'Arsenale della Pace, «una casa dove ognuno può ritrovare silenzio e spiritualità, se stesso e il respiro del mondo». Da Torino ai 5 continenti, attività di servizio dei poveri, formazione dei giovani, con l'obiettivo di vivere il Vangelo e di essere segno di speranza. Metodologia: cambiare il mondo partendo da se stessi. Ampiamente documentato.
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.