Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Priuli & Verlucca

Vincere sporco. Winning ugly. Guerra mentale nel tennis. Lezioni da un maestro

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 317

"Io ho vinto un sacco di partite che avrei dovuto perdere. Tu hai perso un sacco di partite che avresti dovuto vincere. Penso di poterti essere utile". Grazie a queste parole, Brad Gilbert divenne il coach di Andre Agassi e in un anno e mezzo lo riportò al numero uno del ranking mondiale. Con i suoi suggerimenti tu non diventerai il più forte giocatore del mondo, ma è molto probabile che farai un salto di qualità mentale che ti servirà dentro e fuori dal campo.
17,50

I segreti della nonna 2. Altri 700 rimedi e suggerimenti per la casa, al lavoro, in viaggio per la cura del corpo e molto altro ancora tramandati di generazione...

di Norma Carpignano

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 167

Sono ancora attuali i "trucchi della nonna", vale a dire le mille astuzie per rimediare a problemi grandi e piccoli della vita domestica, o per valorizzare al massimo l'arredamento, il cibo, l'abbigliamento? La risposta è decisamente positiva, visto il precedente volume "I segreti della nonna". Quella che sembrava essere una raccolta abbastanza completa, però, si è rivelata solo il primo passo di un cammino in una terra ancora per gran parte vergine. Alle numerose segnalazioni di lettrici, desiderose di condividere i consigli delle proprie nonne, si sono aggiunte ulteriori ricerche, in Italia e all'estero. È emerso molto altro materiale, tanto da giustificare una nuova e completamente differente raccolta. Dimostra, come se ancora ce ne fosse bisogno, che le nostre nonne erano maestre nell'utilizzare al meglio ciò di cui disponevano, per avere una casa sempre in ordine senza spendere grandi cifre. In altre parole, le nonne erano vere professioniste nella gestione domestica all'insegna di ecologia ed economia: due termini più che fondamentali anche nelle nostre case di oggi.
9,90

Indagine sull'aldilà. Vita oltre la vita

di Ade Capone

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 224

Esiste l'aldilà? Se sì, quale aspetto ha? E cos'è, esattamente: il luogo che ospita le anime dei defunti o un nuovo livello di esistenza? Domande che l'uomo si pone da sempre, dando le più svariate risposte, dalle più scettiche alle più convinte. Ade Capone, autore di Mistero, programma Tv di grande successo, grazie alla sua esperienza sul campo ci accompagna in una vera e propria indagine tra scienza e paranormale, con un libro che è come un reportage di grande chiarezza e profondità. L'autore prende in esame le varie ipotesi, intervista ricercatori e sensitivi, parla di casi sconcertanti ampiamente documentati e prende in esame anche le più recenti teorie scientifiche.
16,50

A spasso sulle Alpi. Itinerari per scoprire le Alpi camminando

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 189

Itinerari escursionistici ad anello per tutti. Per scoprire l'intero arco alpino, dalle Alpi Marittime alle Alpi Giulie, attraversando meravigliosi paesaggi naturali e valli scolpite dalla montagna abitata. Un volume ricco di informazioni pratiche, un invito a mettersi in viaggio, alla scoperta della principale catena montuosa d'Europa. Con tutte le cartine, i numeri di telefono e i siti internet.
9,90

In bicicletta sul mare. 50 itinerari tra costa e entroterra dalle Cinque Terre a Mentone

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 136

Cinquanta itinerari in una delle più belle coste italiane, pedalando tra mare e montagne attraverso incantevoli panorami da scoprire. Percorrere strade tranquille e piste ciclabili, realizzate su antiche ferrovie, che si affacciano sul mare. Escursioni per tutti, dalle più semplici da fare con la famiglia e i bambini a quelle più impegnative con gli amici. Itinerari completi di fotografie, descrizioni dettagliate dei percorsi e difficoltà, corredati da carte topografiche dell'Istituto Geografico Centrale.
9,90

Fotografia come antropologia

Pionieri in Valle d'Aosta tra Ottocento e Novecento

di Colliard Arianna

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 112

19,50

Eccesso di montagna

di Denis Urubko

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 336

Urubko è oggi uno dei più grandi interpreti viventi dell'alpinismo mondiale per la tipologia e la difficoltà delle sue salite realizzate in puro stile alpino. Un vero gigante dell'alpinismo: più di 1500 ascensioni, di cui oltre 40 in solitaria. Nel 2009 ha concluso la salita di tutti i 14 Ottomila in 9 anni. È il 7° al mondo a salirli tutti senza ossigeno. E inoltre ne sale 4 due volte: Broad Peak, nuova via; Manaslu, nuova via; Makalu, prima ascensione invernale e nel 2011 compie con Simone Moro e Cory Richards, l'incredibile prima salita invernale assoluta al Gasherbrum II.
19,50

Juventus 115 e lode

di Palma Maner

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 224

A novembre 2012 la Juventus festeggia i 115 anni dalla fondazione. Un traguardo che arriva al culmine di una stagione perfetta: nuova presidenza, nuovo stadio, trentesimo scudetto, record di imbattibilità e inaugurazione dello Juventus Musem. A celebrare questa ricorrenza arriva questo volume fotografico, prodotto ufficiale, che ne ripercorre i 115 anni della sua storia.
28,00

I segreti della nonna. Oltre 700 rimedi e suggerimenti per la casa, al lavoro, in viaggio per la cura del corpo e molto altro ancora tramandati di generazione...

di Norma Carpignano

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 167

"Dai a me, che ci penso io". Di fronte alla macchia che non vuole scomparire, all'oggetto da riparare o rimettere a nuovo e ad altri piccoli o grandi problemi quotidiani, le nostre nonne e le nostre mamme avevano sempre una soluzione, un rimedio, un "segreto" risolutivo. Migliori di una tintoria, più efficaci di un artigiano specializzato, infallibili nelle applicazioni domestiche della chimica o della fisica. Forti di una capacità di ingegnarsi tramandata di generazione in generazione. Quali, tra i loro consigli, sono utili anche oggi? In che modo possono soccorrere chi può dedicare alle cure domestiche un tempo ridotto, ma al tempo stesso vuole evitare l'impiego massiccio di prodotti chimici o scampare alla condanna dell'" usa e getta"? La risposta è racchiusa nei vecchi quaderni dalle pagine sgualcite, su cui le nonne appuntavano le loro soluzioni. Questo libro ne riscopre l'affascinante attualità.
9,90

Giochi delle montagne. Orizzonte d'avventura. Ediz. italiana e inglese

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 384

Ogni museo ha il suo doppio. Sono le raccolte che il visitatore non vede, quelle nei depositi o riservate alla consultazione. Anche il Museo Nazionale della Montagna del CAI-Torino non fa eccezione. Nell'Area Documentazione sede del Centro Documentazione, della Cineteca Storica e Videoteca, del CISDAE e della Biblioteca Nazionale CAI - è conservato un grande patrimonio conosciuto a livello mondiale. Quest'opera nasce con lo scopo di presentare al pubblico i pezzi più significativi del Centro Documentazione: manifesti di film, turismo, commercio; fotografie e oggetti di collezionismo. Il quinto dei volumi è dedicato ai giochi e all'idea di giocare con le montagne, creando l'orizzonte di avventura vissuto a casa propria. La raccolta documenta due secoli di percorsi immaginari, ampliandosi allo sci, alla esplorazione e alla corsa verso i Poli. Una storia che si può scoprire con un lungo viaggio, dalla metà dell'Ottocento ad oggi, attraverso le pagine del libro.
45,00

Gamberi e gomene. 90 ricette trovate nelle piccole isole italiane. Ediz. italiana e inglese

di Gabriele Isaia

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 278

Novanta ricette "rubate" a cuochi stellati o alle cucine più semplici per raccontare le isole "minori" italiane e i loro incontri con navigatori, eserciti, pirati, conquistatori, re e fuggitivi. Attorno a questo "piatto principale", scalinate, vicoli e ricordi, il sole scintillante, spiagge inimmaginabili o pareti a precipizio sul mare, profumi, colori, vento, mare, ginestre, fiori e il calore della gente. "Gamberi e gomene" non è solo un titolo, è un "manifesto". Gamberi dice che qui si parla di cibo perché lo si sperimenti a casa, per curiosità o per nostalgia. Gomene (è il nome della cima che tiene unita la nave alla banchina) parla di incontri fisici ed emotivi, tra isolani e viaggiatori, tra terra e mare, tra l'isola e il mondo.
29,90

Alle origini della profezia Maya. 21/12/2012

di Pierluigi Baima Bollone

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 288

Il 21.12.2012 della nostra era, misurata dal calendario gregoriano, si interrompe il calendario dei Maya. Questo fatto rinnova le nostre paure ancestrali della fine del mondo. Ma sarà proprio così? Come hanno fatto i Maya a giungere a questa catastrofica conclusione? Sorprendentemente a conoscenza della matematica e dei movimenti degli astri che applicavano ai lavori agricoli e alle colossali architetture che ancora oggi ci stupiscono, incredibilmente all'avanguardia nell'astrologia e nell'astronomia, su cosa hanno basato i loro calcoli? Il professor Baima Bollone ci guida sia alla conoscenza delle reali catastrofi avvenute nel corso dei millenni sul nostro pianeta per terremoti ed eruzioni, sia all'esplorazione dei misteriosi monumenti megalitici sparsi in tutto il mondo, sia infine, dopo averla a lungo studiata, alla scoperta di questa straordinaria civiltà precolombiana, coniugando il più serio approccio scientifico multidisciplinare con un'esposizione chiara e divulgativa per spiegarci l'origine della profezia e i suoi significati più reconditi.
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.