Il tuo browser non supporta JavaScript!

Einaudi: Collezione di poesia

La donna al plurale

di Nezval Vítezslav

editore: Einaudi

pagine: 216

Raccolta di chiara ispirazione surrealista, il volume è una fastosa sequela di fantasiose variazioni sul tema della donna: la
16,50

Trasfusione

di Ritsos Giannes

editore: Einaudi

8,50

La nuova gioventù

Poesie friulane 1941-1974

di Pasolini P. Paolo

editore: Einaudi

pagine: 331

La nuova gioventù è stato l'ultimo libro pubblicato da Pasolini prima di morire
18,00

Nel tempo che precede

di Piersanti Umberto

editore: Einaudi

pagine: 166

la civiltà senza tempo di una terra insieme concretissima e mitica è la costante che attraversa l'opera di Piersanti
14,00

Isman

di Loi Franco

editore: Einaudi

pagine: 125

La poesia di Franco Loi è un fare connaturato al respiro, allo stesso esserci; eman dalla semplicità di un viversi in tutti i
11,00

Più leggeri dell'aria

di Hans M. Enzensberger

editore: Einaudi

pagine: 181

Uscita in occasione del suo settantesimo compleanno, "Più leggeri dell'aria" è la nuova silloge poetica di Enzensberger. Leggeri sono i numeri, i dolori del passato, il nostro io, il fumo di una sigaretta che doveva essere l'ultima... Niente toni aspri ed estremi, niente lamentazioni profetiche e, soprattutto, nessuna oscurità di senso. Enzenberger tiene fede anche in questo caso alla lezione di Brecht, di cui riprende non solo l'impegno illuministico ma anche la capacità di stupore e commozione per le umili bellezze del quotidiano e i comportamenti umani.
13,43

Rive

di Frasca Gabriele

editore: Einaudi

pagine: 189

Si potrebbe partire, volendo dare una definizione della poesia di Gabriele Frasca, dalla sezione che chiude questa nuova racco
12,50

Il musicante di Saint-Merry

di Sereni Vittorio

editore: Einaudi

pagine: 225

Il volume propone alcune traduzioni poetiche di Vittorio Sereni
15,50

Quel che fu senza luce. Inizio e fine della neve

di Yves Bonnefoy

editore: Einaudi

pagine: 255

"La poesia di Bonnefoy illumina un arrière-pays, un "entroterra" nel quale non si penetra che per desiderio: una promessa è dunque il luogo della poesia. Gli oceani, le stelle sono "perfezione e assenza": ma il solco e il rovo restano qualcosa di tracciato qui, "Il dolore di essere nati nella materia", quel segno che si è aperto e non cicatrizza." (Carlo Ossola).
16,50

Nelle galassie oggi come oggi

Covers

editore: Einaudi

pagine: 108

Ogni tanto qualcuno torna a domandarsi se le canzoni abbiano dignità di poesie
8,26

Vendo vento

di Sacerdoti Gilberto

editore: Einaudi

pagine: 71

Forme chiuse e sapienti strategie metriche, ma sottintese a una versificazione ariosa e differenziata, che predilige il lato i
8,26

La sostituzione

di Testa Enrico

editore: Einaudi

pagine: 106

Un inquieto colloquio fra vivi e morti, fra il senso di colpa di chi è sopravvissuto e la ricerca di silenzio di chi viene evo
8,26

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento