Il tuo browser non supporta JavaScript!

Emi: Strumenti

Governare la globalizzazione. Guida per cittadini del mondo alla scoperta della global governance

editore: Emi

pagine: 128

Una guida, unica nel suo genere, per giovani che vogliano compiere, all'interno o al di fuori di un contesto scolastico, un viaggio alla scoperta delle Istituzioni Internazionali in Europa. Uno strumento didattico pensato per accompagnare i giovani alla scoperta dei luoghi di "global governance" e affrontare in un'ottica formativa e critica i temi della sovranità alimentare e del commercio tramite il racconto di storie di vita dal Sud del mondo. La struttura pratica e agevole rende il testo adatto anche a percorsi e progetti individuali di viaggio, unendo indicazioni teoriche e suggerimenti per approfondimenti a consigli pratici per giovani viaggiatori. Se non si conoscono le strutture sovranazionali, la loro storia, il loro funzionamento e quindi anche i loro limiti, si ha una visione parziale del panorama storico attuale e delle possibilità sulle quali si può contare per risolvere le controversie internazionali ed i problemi della nostra contemporaneità. Le tappe previste da questo percorso sono: Roma, Ginevra, Bruxelles, Strasburgo, Aja. Il capitolo introduttivo illustra la Dichiarazione del Millennio e gli Obiettivi di sviluppo del Millennio, redatto a New York sotto l'egida dell'ONU e che prevedono per il 2015 di dimezzare la povertà nel mondo, presupposto essenziale per la pace.
10,00

Caffè corretto. Dal chicco alla tazzina... evitando la borsa di New York. La grande storia del caffè, da chi è coltivato, a quali condizioni

di Tatjana Bassanese

editore: Emi

pagine: 64

LIBRO: Dal chicco alla tazzina... evitando la borsa di new Apprezzato ora in tutto il mondo, il caffè è diventato in tempi brevi un'importante materia prima, la seconda dopo il petrolio. Ma come si profila lo scenario della sua gigantesca economia produttiva? Quali sono i problemi che investono i 125 milioni di sconosciuti lavoratori del suo sistema produttivo? Questo piccolo libro racconta la grande storia del caffè, da chi è coltivato, a quali condizioni, e le nuove strade che percorre per giungere fino a noi attraverso il Commercio equo e solidale, che restituisce dignità al lavoro di tutti coloro che lo producono. L'amaro sapaore del caffè (DVD), di Gianni Beretta, Giovanna Sganzini. Gli autori indagano, sotto il profilo etico e sociale, in un'area molto rappresentativa (il Guatemala) e ci prospettano un modo nuovo per gustare questo prodotto...
16,50

Comprare con giustizia

editore: Emi

pagine: 64

Il maglione che indossiamo potrebbe essere stato confezionato dall'altra parte del mondo, e così pure il computer e i giocattoli che possediamo potrebbero essere stati costruiti da donne, uomini e bambini costretti a vivere in condizioni di schiavitù lesive della dignità umana. Se l'avessimo saputo, probabilmente non li avremmo comprati e avremmo boicottato i prodotti con quel marchio. Ma oggi questo non è possibile: non esiste una legge che obblighi le aziende a dichiarare le condizioni di lavoro dei propri dipendenti e fornitori e gli effetti sull'ambiente dei processi produttivi. L'Autore rilancia in questo testo il diritto di ogni cittadino e cittadina alla trasparenza sui propri acquisti, attraverso l'istituzione di un marchio di qualità del lavoro che certifichi le aziende che rispettano i diritti dei lavoratori e dell'ambiente. Chi sono oggi i nuovi padroni del mondo? Come esercitano il loro potere? Per scoprirlo, John Pigler ha compiuto numerosi viaggi nel "pianeta" delle multinazionali, nelle fabbriche in cui vengono cuciti i vestiti alla moda, dietro le quinte dei più famosi marchi di calzature. In questo reportage di grande interesse rivela le condizioni di lavoro a cui sono sottoposti gli operai dell'Indonesia, analizza le cause e denuncia le conseguenze della "delocalizzazione" della produzione in paesi che non rispettano i diritti dei lavoratori e dell'ambiente.
16,50

Acquisti trasparenti

di Francesco Gesualdi

editore: Emi

pagine: 64

14,50

Per una economia alternativa. Volontariato, microcredito, microeconomie in rete nell'oggi

editore: Emi

pagine: 320

La lotta contro la povertà estrema e la promozione dell'uguaglianza di genere sono due degli otto "Obiettivi del Millennio", sottoscritti nel settembre 2000 da 189 capi di stato e di governo, con l'impegno a creare entro il 2015 condizioni di vita migliori per i più poveri. La realizzazione di un'economia più equa non passa soltanto attraverso l'impegno dei governanti: in tutto il mondo realtà associative della società civile, organizzazioni non governative, congregazioni religiose, sono impegnate in progetti di sviluppo capaci di coniugare solidarietà ed efficienza economica. È la proposta dell'economia solidale, diventata ormai una prospettiva di futuro per milioni di persone del Nord e del Sud del mondo. A questa sfida desiderano rispondere anche le Figlie di Maria Ausiliatrice (Suore Salesiane di don Bosco), che già da alcuni anni hanno intrapreso un cammino di riflessione, rileggendo il proprio carisma educativo alla luce della Dottrina sociale della Chiesa e delle condizioni di vita dei poveri, mettendo in rete riflessioni ed esperienze e confrontandosi con teologi ed economisti quali Marciano Vidal, Euclides André Mance, Luis Razeto, Riccardo Moro. Nel libro la riflessione e le esperienze provenienti dai cinque continenti si fondono in modo armonico.
14,00

Strategie di pace. Dodici vie praticabili alla pace. Con videocassetta

di Angelo Cavagna

editore: Emi

pagine: 64

Viviamo in un sistema che ha fatto della guerra il suo centro, asservendo alle sue esigenze gran parte della ricerca scientifica, della produzione industriale, del commercio. I poteri economicofinanziari, veri padroni del mondo, fanno affari d'oro con le armi e spingono il potere politico a continui investimenti per rinnovare gli arsenali e modernizzare gli eserciti. E quando l'industria bellica ha il problema di svuotare i magazzini, cosa di meglio di un conflitto per dare nuovo impulso alla "macchina"? L'autore contrappone alle scelte di morte strategie di pace capaci di trasformare noi stessi, le nostre città, scuole, chiese, istituzioni politiche. Dodici vie alla pace. In allegato la videocassetta "Il kamikaze della pace".
14,50

Pace per tutti, tutti per la pace. Strategie di pace

editore: Emi

pagine: 64

Dodici vie praticabili alla pace. Viviamo in un sistema che ha fatto della guerra il suo centro, asservendo alle sue esigenze gran parte della ricerca scientifica, della produzione industriale, del commercio. I poteri economico-finanziari, veri padroni del mondo, fanno affari d'oro con le armi e spingono il potere politico a continui investimenti per rinnovare gli arsenali e modernizzare gli eserciti. E quando l'industria bellica ha il problema di svuotare i magazzini, cosa di meglio di un conflitto per dare nuovo impulso alla "macchina"? L'autore contrappone alle scelte di morte strategie di pace capaci di trasformare noi stessi, le nostre città, scuole, chiese, istituzioni politiche."Purtroppo non credo che ci potremo incontrare. Conto di ritirarmi completamente dal mondo fuori e di non incontrare più nessuno. Un abbraccio. Tiziano". È l'ultimo messaggio di Tiziano Terzani, una cartolina spedita il 29 maggio 2004 a un amico. Due mesi dopo, quell'amico era pigiato insieme a un migliaio d'altri nel Salone dei Cinquecento a Firenze a salutare Terzani, morto il giorno prima. Un aneddoto in cui è sintetizzata la straordinaria avventura umana di un giornalista, uomo e cittadino, che "dopo aver fatto tutta la vita il corrispondente di guerra" per denunciare l'imbecillità della più criminale fra le attività umane, si fa "kamikaze della pace" perché "solo testimoniandola in prima persona la si può costruire".
16,50

Cooperazione e sviluppo. Le regole internazionali. Con CD-ROM

di Vincenzo Buonomo

editore: Emi

pagine: 320

Il volume, pur senza avere pretese di costituire l'ordinata esposizione di un tradizionale corso sulla Comunità internazionale, si presenta come sussidio all'uso del Codice ed a percorsi accademici e formativi, e come strumento di supporto per quanti desiderano avvicinarsi ad una prima conoscenza dell'aspetto giuridico ed istituzionale dell'odierna Comunità internazionale. Ad ispirare i contenuti di queste riflessioni ed il percorso formativo offerto, è collocata la dottrina sociale della Chiesa, quale proposta di un criterio di metodo e di principi per la lettura dei fatti internazionali e un'attenta valutazione delle vicende della famiglia umana. Un insegnamento capace di proporre un concreto modello di intervento e al tempo stesso di costituire un metodo di analisi anche nella fase attuale e nelle prospettive del XXI secolo; che offre il fondamento etico-morale necessario per l'interpretazione delle norme positive esistenti e quotidianamente vigenti nella prassi internazionale, indirizzando così l'analisi sulla valutazione di quanto effettivamente esiste e si verifica nelle relazioni internazionali e nella struttura della Comunità internazionale.
20,00

Ai giovani figli del pianeta. Scegliamo insieme un futuro per tutti

editore: Emi

pagine: 128

Ci troviamo a un bivio. Dobbiamo decidere se vogliamo continuare a vivere sulla sponda della disfatta sociale e ambientale o se vogliamo salvare questo pianeta. Se decidiamo per la disfatta, continuiamo a saccheggiare il pianeta e a sfruttare gli altri popoli. Se invece vogliamo dare un futuro all'umanità, allora dobbiamo andare verso un'altra sponda per costruire una società fondata su altre regole economiche e su nuovi stili di vita. Questo libro indica come e quali. Un libro stimolante per ragazzi preadolescenti dai 12 ai 14 anni e una sfida anche per gli adulti. Di fronte a un pianeta a soqquadro sapranno i ragazzi di oggi assumersi la responsabilità del cambiamento? La risposta è legata alle scelte che sapranno fare oggi.
10,00

Vicine di casa Africa Europa. Scambi culturali ed economici nella globalizzazione dei valori

di Baye Ndiaye

editore: Emi

pagine: 192

L'Africa e l'Europa sono vicine di casa da millenni. Il bacino del Mediterraneo ha sempre conosciuto una grande ricchezza di scambi culturali e commerciali. Questa vicinanza assume un nuovo significato nell'epoca delle società multietniche e della globalizzazione. Oggi molti africani vivono in Europa, offrendo il loro lavoro e interagendo con le culture locali. E nel futuro la loro presenza diverrà sempre più significativa. Anche in Italia, come in altri paesi europei, sono già in corso esperienze e progetti di collaborazione culturale e commerciale.
13,00

La vera sicurezza. Vincere le paure, rispondere ai bisogni. Social Watch. Rapporto 2004

editore: Emi

pagine: 256

La situazione sociale e gli ostacoli alla sicurezza umana in 50 Paesi. La sicurezza umana è mettere le persone in grado di poter badare e provvedere a se stesse. I principali problemi sono la recessione, le crisi economiche e il deterioramento della qualità della vita delle persone. I maggiori ostacoli sono la mancanza di norme eque sulla distribuzione dei benefici sociali e l'assicurazione dell'accesso ai servizi di base. Il rapporto 2004 riporta inoltre: Progressi e regressi paese per paese; Indice della qualità di vita; La graduatoria dei paesi riguardo alla parità di genere; I criteri segreti con cui la Banca Mondiale valuta le politiche dei paesi e delle loro istituzioni; Un punto di vista iracheno sull'Iraq.
18,00

Acqua fonte di democrazia. Riflessioni e percorsi di partecipazione a partire dall'acqua

editore: Emi

pagine: 160

Quello dell'acqua è un tema ecologico che ha risvolti etici, politici e sociali, e costituisce un buon punto di partenza per l'attivazione di percorsi territoriali di educazione alla cittadinanza attiva. Questo libro cerca di collegare il mondo della scuola, l'associazionismo, gli enti locali su progetti di educazione alla mondialità, allo sviluppo e alla cooperazione Nord/Sud. Nella prima parte, si fa il punto sul tema della responsabilità territoriale, riproponendo l'Agenda 21 e la cooperazione decentrata come strategie concrete di partecipazione Nord/Sud. Nella seconda e terza parte sono presentate delle riflessioni e delle esperienze che toccano in primo luogo l'ambito educativo.
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento