Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fazi: Tascabili

Il silenzio di Laura

di Paula Fox

editore: Fazi

pagine: 222

Alla vigilia del loro viaggio in Africa, Laura Maldonada Clapper e suo marito, Desmond, si trovano in una stanza d'albergo di New York. Sorseggiano scotch e soda, mentre aspettano l'arrivo dei loro tre ospiti: Clara, la figlia di Laura, frutto del suo precedente matrimonio; Carlos, l'eccentrico fratello di Laura; e Peter, un melanconico editor che Laura non vede da anni. Quella che doveva essere una tranquilla festa, però, si trasforma presto in un'acida, claustrofobica pentola a pressione, in cui rancori familiari mai assopiti scivolano lentamente in superficie a minacciare i cinque personaggi. Sin dall'inizio è Laura che manovra il crescendo di allusioni e di ostilità con crudeltà imperiale, gestendolo con abilità e astuzia.
9,00

Gli eserciti segreti della NATO

Operazione Gladio e terrorismo in Europa occidentale

di Ganser Daniele

editore: Fazi

Nel 1990 Giulio Andreotti rivelò al pubblico l'esistenza in Italia dell'esercito segreto Gladio
11,50

Mele bianche

di Jonathan Carroll

editore: Fazi

pagine: 297

Raccontare un romanzo di Jonathan Carroll è impossibile. Le sue trame nascondono una visione profonda e originale della vita e dell'umanità, ideale punto d'incontro tra fantascienza e filosofia. Vincent Ettrich è a cena con la sua nuova ragazza, Coco, quando incontra Bruno Mann, un suo collega che non vedeva da tempo. In quel momento riceve una chiamata che lo mette al corrente della recente morte di Bruno. Vincent ha un tracollo: si trova davanti a un uomo morto? Improvvisamente si sveglia a letto con Coco. Era solamente un incubo. Accarezzandole i capelli, però, nota sul suo collo una strana macchia che non aveva mai visto prima. Avvicinandosi si rende conto che è un tatuaggio, un nome: Bruno Mann.
10,00

Un dolce odore di morte

di Guillermo Arriaga

editore: Fazi

pagine: 185

Una ragazza viene trovata morta in un campo di saggina
9,50

Twilight

di Stephenie Meyer

editore: Fazi

pagine: 443

Quando Isabella Swann decide di lasciare l'assolata Phoenix per la fredda e piovosa cittadina di Forks, dove vive suo padre, n
9,90

Scale di fuoco

di Anais Nin

editore: Fazi

pagine: 185

Nella pittoresca giungla di artisti della Montparnasse anni Trenta, Lillian e Jay si incontrano e intessono una tormentata sto
9,00

Gli intellettuali e la CIA. La strategia della guerra fredda culturale

di Frances Stonor Saunders

editore: Fazi

pagine: 522

All'indomani di due decenni di fascismo e di una guerra mondiale, gran parte degli intellettuali europei aveva abbracciato pos
14,00

Cloudstreet

di Tim Winton

editore: Fazi

pagine: 462

Tim Winton racconta la storia di due famiglie, i Lamb e i Pickles, le cui vite inevitabilmente entrano in collisione nel momen
11,00

The surrender

di Bentley Toni

editore: Fazi

pagine: 220

Ex ballerina classica, Toni Bentley racconta in questo memoir la propria storia ma soprattutto la propria iniziazione erotica
9,50

La leggenda del buon cibo italiano e altri miti alimentari contemporanei

di Paolo C. Conti

editore: Fazi

pagine: 262

Il cibo italiano è apprezzato nel mondo perché sarebbe buono, sano e genuino. Ma la realtà dei fatti racconta una storia differente. Questo libro raccoglie i risultati di un'inchiesta giornalistica durata due anni. Paolo C. Conti ha indagato sulla natura nascosta di ciò che finisce nei nostri piatti, scoprendo che raramente quello che mangiamo è davvero ciò che sembra. La tecnologia estrema, la logica del profitto e le regole del mercato stanno cambiando nel profondo l'industria alimentare italiana, che è ormai sempre più incline a mascherare i propri prodotti sotto un'ingannevole immagine di naturalità. Gli alimenti vengono modificati, scomposti, ricostruiti e inscatolati con l'aiuto della chimica, della genetica, di tecniche alimentari sempre più sofisticate. Il risultato sono cibi che sembrano qualcosa, ma che in realtà sono qualcos'altro. Grazie a centinaia di interviste e indagini sul campo, in Italia e all'estero, l'autore analizza i rischi a cui ci esponiamo sedendoci a tavola e le strategie per combatterli, ma anche i nuovi poteri che condizionano uno degli elementi determinanti per la nostra sopravvivenza in questo secolo. Oggi infatti è più che mai in atto una guerra planetaria fra tecnocibo e biocibo: due modi diametralmente opposti e antagonisti di considerare l'alimentazione umana e la nostra stessa salute. Una guerra dall'esito ancora incerto, nella quale i consumatori avranno un ruolo determinante.
9,50

L'invenzione degli Stati Uniti. I padri: Washington, Adams, Jefferson

di Gore Vidal

editore: Fazi

pagine: 184

"Le tante storie delle origini della Repubblica - afferma Vidal - sembrano fissare con aria ebete l'aspetto luminoso di una storia che, più ne sappiamo, più diviene oscura", e ignorano la profezia di Benjamin Franklin - siamo nel 1787 - secondo cui la Repubblica americana si sarebbe prima o poi trasformata in tirannia. Per l'autore questo tempo è quasi arrivato e attraverso la genesi politica della Costituzione repubblicana, che, come Vidal non si stanca di sottolineare, non è mai stata democratica, ma spiccatamente oligarchica, molti aspetti della cronaca odierna ricevono da questo libro una nuova e sconvolgente luce.
10,50

Teoria del corpo amoroso

Per un'erotica solare

di Onfray Michel

editore: Fazi

pagine: 209

Per farla finita con la monogamia, la fedeltà, la procreazione, la famiglia, il matrimonio e la connessa coabitazione, in ques
9,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.