Franco Angeli: Temi di storia

The transition in Europe between XVII and XVIII centuries. Perspectives and case studies
45,00
Laboratorio di storia. Ricerca, metodologia, didattica

Laboratorio di storia. Ricerca, metodologia, didattica

di Piergiovanni Genovesi

editore: Franco Angeli

pagine: 160

"Quelli che possono fanno scienza, gli altri blaterano di metodologia", "Chi sa fa, chi non sa insegna": la frase di un premio
21,00
Fede, mercato, utopia. Modelli di società tra economia e religione (XVI-XXI)

Fede, mercato, utopia. Modelli di società tra economia e religione (XVI-XXI)

editore: Franco Angeli

pagine: 208

La crisi contemporanea spinge a riflettere sul nesso tra etica ed economia
26,00
L'anarchismo americano nel Novecento. Da Emma Goldman ai Black Bloc

L'anarchismo americano nel Novecento. Da Emma Goldman ai Black Bloc

di Pietro Adamo

editore: Franco Angeli

pagine: 324

L'anarchismo attraversa la storia degli Stati Uniti nel ventesimo secolo in modi sorprendenti
34,00
La fabbrica della storia. Fonti di storia e cultura di massa

La fabbrica della storia. Fonti di storia e cultura di massa

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Il libro raccoglie gli scritti di un gruppo di storici che, fruitori entusiasti di media vecchi e nuovi, hanno testimoniato l'
26,00
Baionette nel focolare. La Rivoluzione francese e la ragione delle donne

Baionette nel focolare. La Rivoluzione francese e la ragione delle donne

di Erica Joy Mannucci

editore: Franco Angeli

pagine: 168

Con l'anniversario di Waterloo si è chiuso il lungo bicentenario della Rivoluzione francese e dell'età napoleonica, in uno sce
22,00
Debito, potere negoziale, reputazione. Episodi da un passato contemporaneo a Lodi e aree contigue

Debito, potere negoziale, reputazione. Episodi da un passato contemporaneo a Lodi e aree contigue

editore: Franco Angeli

pagine: 200

Credito e debito sono due facce della stessa medaglia, ma possono evocare fiducia, credibilità, rispetto dei patti o esattamen
17,00
Liberalismo e democrazia nell'Italia del secondo dopoguerra

Liberalismo e democrazia nell'Italia del secondo dopoguerra

editore: Franco Angeli

pagine: 212

Il fecondo dibattito su liberalismo e democrazia maturato in Italia nell'immediato secondo dopoguerra ha coinvolto esponenti tra i più rappresentativi del pensiero politico italiano, particolarmente rilevanti sia per profondità di analisi sia per indirizzi propositivi. Attraverso il contributo offerto dall'opera di vari autori, riviste, rubriche giornalistiche, i saggi qui raccolti favoriscono un vivace confronto tra scuole di pensiero finalizzate alla comprensione dei presupposti ideali e delle prospettive politiche e sociali di una democrazia moderna. De Gasperi, Einaudi, Salvemini, Bobbio, Pannunzio, Del Noce, Firpo, fino ai riflessi sulla nostra cultura politica del liberalismo d'oltralpe, rappresentano nel loro intreccio dialettico altrettante voci che segnarono una dinamica quanto delicata stagione politica. Scritti di: Paolo Bonetti, Aurelia Camparini, Dino Cofrancesco, Walter E. Crivellin, Giovanni Dessì, Roberto Giannetti, Alberto Giordano, Gaetano Pecora, Giuseppe Sciara.
23,00
Furor bellicus. La figura del guerriero arcaico nella Grecia antica

Furor bellicus. La figura del guerriero arcaico nella Grecia antica

di Paolo Taviani

editore: Franco Angeli

pagine: 288

All'Atene dell'età classica risalgono le radici del nostro modo di pensare l'ethos del guerriero: un cittadino-soldato che agi
36,00
La guerra d'inverno. Finlandia e Unione Sovietica 1939-1940

La guerra d'inverno. Finlandia e Unione Sovietica 1939-1940

di Massimo Longo Adorno

editore: Franco Angeli

pagine: 368

I 105 giorni di guerra tra Finlandia e Unione Sovietica, nell'inverno 1939-1940, furono "messi in ombra" dalla rapida successi
37,00
Piazza Bologna. Alle origini di un quartiere «borghese»

Piazza Bologna. Alle origini di un quartiere «borghese»

di Eva Masini

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Negli anni Venti e Trenta Roma conosce una impetuosa trasformazione
25,00
Uccidere senza odio. Pedagogia di guerra nella storia della gioventù cattolica italiana (1868-1943)

Uccidere senza odio. Pedagogia di guerra nella storia della gioventù cattolica italiana (1868-1943)

di Piva Francesco

editore: Franco Angeli

pagine: 320

Virilità - guerra - "bella morte": associato alla giovinezza a partire dalle guerre della rivoluzione francese e consolidato i
35,00