Franco Angeli: Temi di storia

Rotte adriatiche. Tra Italia, Balcani e Mediterraneo

Rotte adriatiche. Tra Italia, Balcani e Mediterraneo

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Questo volume raccoglie gli atti del convegno Europa Adriatica, svoltosi a Pescara nel 2008, e rappresenta l'ideale continuazi
26,50
Borgo di Dio. La Sicilia di Danilo Dolci (1952-1956)

Borgo di Dio. La Sicilia di Danilo Dolci (1952-1956)

di Vincenzo Schirripa

editore: Franco Angeli

pagine: 112

A partire dagli anni Cinquanta del Novecento la Sicilia di Danilo Dolci è stata al centro di una rete di impegno civile dalle
17,50
Oikonomia urbana. Uno spaccato di Lodi in età moderna (secoli XVII-XVIII)

Oikonomia urbana. Uno spaccato di Lodi in età moderna (secoli XVII-XVIII)

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Una comunità urbana nella quale le famiglie e le istituzioni locali sono imbricate in un complesso reticolo di rapporti insiem
20,00
Illuminismo e protestantesimo

Illuminismo e protestantesimo

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Questo volume raccoglie gli Atti del Convegno internazionale su Illuminismo e Protestantesimo organizzato a Rovereto il 27-28
27,50
All'ombra della lunga casa. Lega irochese e imperi coloniali europei in Nord America nel XVII secolo

All'ombra della lunga casa. Lega irochese e imperi coloniali europei in Nord America nel XVII secolo

di Emanuela Usai

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Il primo secolo di colonizzazione in America settentrionale fu denso di incontri e di scoperte non solo per gli europei ma anc
29,00
Governare la città. Territorio, amministrazione e politica a Siracusa (1817-1865)

Governare la città. Territorio, amministrazione e politica a Siracusa (1817-1865)

di Salvatore Santuccio

editore: Franco Angeli

pagine: 304

La costituzione del Regno delle due Sicilie (dicembre 1816), enfatizzava la Sicilia urbana individuando sette città capovalli,
33,50
George L. Mosse, l'Italia e gli storici

George L. Mosse, l'Italia e gli storici

di Donatello Aramini

editore: Franco Angeli

pagine: 272

George L
33,50
Mariano Rumor. Discorsi sulla Democrazia Cristiana

Mariano Rumor. Discorsi sulla Democrazia Cristiana

editore: Franco Angeli

pagine: 448

Nella Democrazia Cristiana del dopoguerra Mariano Rumor (Vicenza, 1915-1990) è stato protagonista di primo piano della vita po
29,50
Le amministrazioni comunali in Italia. Problematiche nazionali e caso veneto in età contemporanea

Le amministrazioni comunali in Italia. Problematiche nazionali e caso veneto in età contemporanea

editore: Franco Angeli

pagine: 432

Studiosi e specialisti di diversa provenienza accademica e formazione culturale, affrontano problematiche di carattere politic
31,00
Sudditi coloniali. Ascari eritrei 1935-1941

Sudditi coloniali. Ascari eritrei 1935-1941

di Alessandro Volterra

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Oggetto di questo lavoro è l'impatto coloniale, o meglio, l'impatto che ebbe la nascita dell'impero italiano e come questo è s
29,00
Vietnam, un secolo di storia

Vietnam, un secolo di storia

di Francesco Montessoro

editore: Franco Angeli

pagine: 320

In questo libro si delineano i caratteri di fondo della storia e della società vietnamita, nel passaggio dall'universo tradizi
30,00
Un'antica nobiltà. L'altro credito cooperativo a Lodi nel Novecento

Un'antica nobiltà. L'altro credito cooperativo a Lodi nel Novecento

editore: Franco Angeli

pagine: 240

L'osservazione degli avvenimenti complessi e per certi versi contraddittori che videro l'evolvere sullo stesso territorio di due schemi diversi di propulsione del credito cooperativo permette a noi oggi di fare una comparazione tra la politica espansiva della Banca Popolare con la sua penetrazione sul territorio attraverso la creazione di filiali e l'assorbimento di altri istituti, e quella più articolata del sistema piccolo credito-casse rurali, tendenzialmente una rete funzionale di autonomie, fatta da una banca con le sue filiali, ma anche da altri piccoli istituti autonomi. La nostra attenzione sarà rivolta soprattutto a questa "altra" cooperazione, meno nota di quella più famosa generata da Luigi Luzzatti e da Tiziano Zalli. Si mostrerà l'evoluzione anche contraddittoria di questo piccolo network costretto ad affrontare un modello nuovo, ma sempre tentato dal più semplice ricorso all'antico. Lo si vedrà barcamenarsi nella costruzione di un percorso inusitato, stretto tra la volontà di mantener fede ad alcuni principi, ma costretto a fare i conti con una normativa in evoluzione e con un mercato sempre più esagitato.
20,00