Il tuo browser non supporta JavaScript!

Garzanti Libri: Saggi

Storia della felicità

Dall'antichità a oggi

di McMahon Darrin M.

editore: Garzanti Libri

pagine: 594

Gli esseri umani oggi ritengono che la felicità sia un diritto di natura
26,00

Gli imperi del profitto

La globalizzazione e le responsabilità delle multinazionali

di Litvin Daniel

editore: Garzanti Libri

pagine: 393

Uno dei luoghi comuni della storia dell'economia e della politica attribuisce alle grandi multinazionali la responsabilità del
25,00

Cartesio non balla

Definitiva superiorità della cultura pop (quella più avanzata)

di Bolelli Franco

editore: Garzanti Libri

pagine: 166

Questa è la tesi di "Cartesio non balla": se la cultura pop è definitivamente superiore, non è semplicemente perché è più ener
12,50

Vivere con filosofia

Trattato di filosofia a uso delle nuove generazioni

di Ferry Luc

editore: Garzanti Libri

pagine: 254

Durante una vacanza estiva alcuni amici chiedono a Luc Ferry di raccontare la storia della filosofia a loro e soprattutto ai l
17,50

Uliwood Party. Figure e figurine, figuri e figuracce del primo anno di centro-sinistra(-destra)

di Marco Travaglio

editore: Garzanti Libri

pagine: 428

11 aprile 2006: Romano Prodi vince le elezioni politiche. Marco Travaglio chiude la rubrica con cui ha fustigato il governo Berlusconi, l'appuntamento quotidiano che l'ha reso famoso, Bananas, e apre una nuova rubrica: da allora Uliwood Party fa pelo e contropelo al governo di centrosinistra. In questi anni Marco Travaglio è diventato in Italia sinonimo di giornalismo indipendente e documentato. Ma i suoi lettori sanno il confronto tra le malefatte presenti e quelle passate (ovvero i suoi poderosi archivi), tra le nostre assurdità quotidiane e le roboanti dichiarazioni dei nostri potenti, fa spesso scoppiare la risata. I suoi libri hanno ormai venduto milioni di copie, e scaduto l'editto bulgaro di Berlusconi ha potuto finalmente tornare sul piccolo schermo. Puntuto, feroce, irresistibile, "Uliwood Party" fa la radiografia del primo anno del governo Prodi. Ci racconta l'Italia in cui viviamo, con tutte le sue storture e le sue contraddizioni.
17,00

Nella terra degli infedeli. Mafia e politica

di Alexander Stille

editore: Garzanti Libri

pagine: 534

Mafia e politica: è questo il tema dell'inchiesta di Alexander Stille, che, partendo dalle stragi che hanno ucciso Giovanni Fa
16,60

Io no

Memorie d'infanzia e gioventù

di Fest Joachim C.

editore: Garzanti Libri

pagine: 378

Nessun altro come Joachim Fest ha dato un contributo altrettanto importante per la comprensione della storia del Terzo Reich
18,60

Volevo solo vendere la pizza

Le disavventure di un piccolo imprenditore

di Furini Luigi

editore: Garzanti Libri

pagine: 193

Dove è più facile aprire un'impresa? In un paese dove si possono fare affari con relativa semplicità
14,00

La storia non è finita

Etica, politica, laicità

di Magris Claudio

editore: Garzanti Libri

pagine: 245

In questo saggio Claudio Magris raccoglie le sue riflessioni sull'attuale situazione politica e civile del nostro paese
16,00

Le storie dei saggi

I maestri della Bibbia, del Talmud e del Chassidismo

di Wiesel Elie

editore: Garzanti Libri

pagine: 395

Il testo conduce nel cuore della sapienza delle grandi figure bibliche, degli studiosi del Talmud e dei rabbini chassidici
19,50

Mondo «ex» e tempo del dopo. Identità, ideologie, nazioni nell'una e nell'altra Europa

di Predrag Matvejevic

editore: Garzanti Libri

pagine: 225

Questo libro è la confessione laica dell'autore: si incontrano gli ex-comunisti travestiti da democratici, i dissidenti di ieri che non sanno più ritrovare un ruolo, le culture nazionali degenerate in ideologie della nazione. È una testimonianza su quello che sta diventando l'altra Europa, un viaggio in un Mediterraneo dove "da Oriente a Occidente ogni punto è divisione", un messaggio a un'Europa che prima ancora di nascere rischia di diventare anch'essa "ex".
14,50

Incontri da vicino e da lontano

Da Thomas Mann a Hannah Arendt, da Ernst Jünger a Ulrike Meinhof

di Fest Joachim C.

editore: Garzanti Libri

pagine: 454

Una serie di ritratti di personaggi che hanno in vario modo segnato la storia della Germania e l'identità tedesca del Novecent
21,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento