Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mulino: Collezione di testi e di studi

Crescita, produttività, disoccupazione

di Robert M. Solow

editore: Il mulino

pagine: 420

I lavori qui raccolti vogliono ricostruire le tappe essenziali dell'itinerario scientifico di Robert Solow, autore molto significativo nella storia del pensiero economico. Il volume è completato dalla bibliografia completa dell'autore.

La costituzione inglese

di Walter Bagehot

editore: Il mulino

pagine: 320

Pur non essendo un testo di storia costituzionale, né un manuale di diritto pubblico, "La Costituzione inglese" (pubblicata nel 1867) rimane un punto di riferimento classico per l'analisi politica del sistema britannico, la cui influenza ha contribuito allo sviluppo di una cultura attenta ai meccanismi istituzionali, lontana dal formalismo della dottrina costituzionale dell'Europa continentale.

Dai principî all'anarchia. Essere e agire in Heidegger

di Reiner Schürmann

editore: Il mulino

pagine: 592

L'opera si distingue per le correzioni che apporta all'immagine più diffusa del grande pensatore tedesco

Finanza pubblica, equità, democrazia

di Richard A. Musgrave

editore: Il mulino

pagine: 546

I saggi inclusi nell'antologia sono preceduti dall'introduzione di due studiosi italiani, Paolo Bosi e Massimo Matteuzzi. Il volume, ricostruendo le tappe essenziali dell'itinerario scientifico dell'autore, precisa la portata dei suoi contributi alla teoria della tassazione e della spesa pubblica. Chiude il volume una bibliografia completa delle opere di Richard Musgrave.

Il cemento della società. Uno studio sull'ordine sociale

di Jon Elster

editore: Il mulino

pagine: 416

Che cosa tiene insieme una società? L'analisi di Elster si sviluppa lungo le linee della sua già nota teoria della scelta razionale e all'interno del suo "individualismo metodologico" per cui non esistono società, ma solo individui che interagiscono tra di loro. Invidia, opportunismo, coerenza: sono allora questi i fattori dominanti che determinano l'azione dell'individuo, e ogni società si regge su una particolare, irripetibile miscela di queste motivazioni individuali. Elster passa in rassegna gli effetti imprevedibili di queste categorie e mostra come le norme sociali forniscano un genere di motivazione all'azione che è sostanzialmente irriducibile alla razionalità.

Mercato, informazione, regolamentazione

di George J. Stigler

editore: Il mulino

pagine: 480

Questo volume presenta i principali lavori di Stigler, premio Nobel per l'economia nel 1982. I saggi qui raccolti riflettono i suoi interessi nelle aree dell'economia industriale, della politica economica e della storia delle idee, ma illustrano anche il suo stile irriverente e caustico e la capacità di provocare forti reazioni sia nell'accademia che nel dibattito culturale. Il filo conduttore è l'analisi del ruolo degli economisti nella società in cui vivono. Nello studiare la diffusione delle idee Stigler ritiene che gli economisti siano guidati dal calcolo dei (loro) costi e benefici. Così egli mette in discussione la loro credibilità come consiglieri di politica economica e come predicatori laici di una società migliore.

Politica economia e mercato

di James E. Meade

editore: Il mulino

pagine: 508

Analisi economica, ottimizzazione, benessere

di Paul A. Samuelson

editore: Il mulino

pagine: 448

Questo volume raccoglie i lavori più rappresentativi della vastissima produzione di Paul Samuelson. I saggi qui contenuti sono preceduti dall'introduzione di Pier Carlo Nicola, che fornisce un quadro dell'opera dell'autore e, ricostruendo le tappe essenziali del suo itinerario scientifico, precisa la portata dei suoi contributi nella teoria economica contemporanea. Chiude il volume una bibliografia completa delle opere di Paul Samuelson.

Niccolò Machiavelli

di Gennaro Sasso

editore: Il mulino

pagine: 512

Questo volume, che costituisce la terza parte della trattazione, propone una lettura delle Istorie fiorentine volta a rivendicarne l'importanza e il significato per molti versi rivoluzionario. Sono qui analizzate l'interpretazione data da Machiavelli alla caduta dell'impero romano d'Occidente e la sua descrizione dei grandi momenti della storia fiorentina, dall'uccisione di Buondelmonte al tumulto dei Ciompi, all'ascesa e predominio dei Medici.

Il matrimonio nel diritto canonico. Dal Concilio di Trento al codice del 1917

di Arturo Carlo Jemolo

editore: Il mulino

pagine: 516

Dopo un saggio introduttivo di Jean Gaudement, studioso di Jemolo e docente all'Università Panthéon-Assas di Parigi, che collo

Antropologia della performance

di Victor Turner

editore: Il mulino

pagine: 308

Tema dominante del volume è il dramma sociale, il dramma del vivere quale fonte di tutte le pratiche performative espressive

Contenuto e coscienza

di Daniel C. Dennett

editore: Il mulino

pagine: 264

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento