Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mulino: Farsi un'idea

Il giubileo

di Lucetta Scaraffia

editore: Il mulino

pagine: 128

Il giubileo del 2000 è il primo giubileo millenario della cristianità
11,00

Lo stress

di Farnè Mario

editore: Il mulino

pagine: 127

Si pensa che riguardi solo alcune persone fragili, mentre sono le persone dinamiche e con grinta che ne subiscono di più gli e
11,00

La classe politica

di Gianfranco Pasquino

editore: Il mulino

pagine: 128

Le classi politiche sono centrali in tutti i sistemi e inevitabilmente nelle democrazie contemporanee qualsiasi discorso, anch
11,00

La timidezza

di Giovanna Axia

editore: Il mulino

pagine: 127

Può essere spiacevole per chi la vive, ma assolve una funzione fondamentale nell'evoluzione della specie. I timidi sono attenti e sensibili, a volte possono esagerare con la cautela, ma raramente si sbagliano a percepire il pericolo. Per questo non si sono mai "estinti". La loro prudente ritrosia compensa la sventata audacia dei coraggiosi e l'arroganza dei sicuri di sé. Del resto non tutte le culture penalizzano la timidezza, e in alcuni periodi storici essa è stata considerata una virtù. Su questo tema, cui di recente la psicologia ha dedicato molti studi, fa il punto questo libro.
11,00

I preti

di Marcello Offi

editore: Il mulino

pagine: 128

Quanti sono oggi i preti in Italia? Chi sono, come lo diventano e come si è ridefinita la loro presenza fra la gente? La loro
11,00

Il rendimento scolastico

di Giancarlo Gasperoni

editore: Il mulino

pagine: 128

Andare bene a scuola: un merito personale o un successo dell'istituzione? Aspettative, motivazioni e risultati di chi sta al d
11,00

Stereotipi e pregiudizi

di Bruno M. Mazzara

editore: Il mulino

pagine: 127

Assumere giudizi preconfezionati, avvalersi di conoscenze non verificate, accontentarsi di spiegazioni semplicistiche, lasciarsi persuadere da impressioni superficiali: a questo in parte siamo costretti sia dalla sovrabbondanza di informazioni e contatti, sia dalla necessità di organizzare le nostre idee sulla realtà. Se questo è un formidabile meccanismo di difesa, dobbiamo tuttavia guardarci dalla sua rigidità che ci conduce a pietrificare uomini e cose, fmo a rifiutarli e trasformarli in nemici. La discriminazione, il pregiudizio etnico e il razzismo ne sono il conseguente riprovevole sviluppo.
11,00

Occupati e disoccupati in Italia

di Emilio Reyneri

editore: Il mulino

pagine: 128

11,00

Le buone maniere

di Valentina D'Urso

editore: Il mulino

pagine: 128

11,00

Le nuove famiglie

di Anna Laura Zanatta

editore: Il mulino

pagine: 142

Benché la maggior parte delle persone si sposi e abbia dei figli, la famiglia tradizionale oggi appare in difficoltà
8,80

Lo sviluppo sostenibile

di Alessandro Lanza

editore: Il mulino

pagine: 128

8,00

Il mercato unico europeo

di Roberto Santaniello

editore: Il mulino

pagine: 136

7,23

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.