Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il saggiatore: Biblioteca

Breve storia della musica sacra. Dal canto sinagogale a Stockhausen

di Luigi Garbini

editore: Il saggiatore

pagine: 511

Se in ogni tempo e luogo l'afflato religioso ha trovato espressione privilegiata nel ritmo e nel suono, la musica che ha accompagnato le sorti della civiltà cristiana presenta una ricchezza di forme unica. Nel corso di due millenni l'eredità ebraica, i documenti conciliari, l'opera dei Padri della Chiesa, l'intervento dei pontefici hanno plasmato un corpus di generi musicali di grande raffinatezza, che nel canto gregoriano ha il suo esempio più celebre e nell'organo lo strumento elettivo. A partire dall'età moderna, a questo canone che annovera inni, salmi, oratori si sono aggiunte opere di grandi compositori ispirate alla storia religiosa o ai generi destinati al culto - come la "messa" - con le quali la musica sacra non è più associata in modo esclusivo ai luoghi consacrati e diventa parte della "grande musica". In nome di una maggiore accessibilità delle pratiche rituali, la riforma liturgica sancita dal Concilio Vaticano il ha sostituito il latino con le lingue nazionali, consegnando alla storia questo prezioso patrimonio estetico e spirituale, che oggi vive per lo più nella forma del concerto. E questo, probabilmente, il motivo dell'oblio dei musicologi italiani, che con questa breve storia Luigi Garbini interrompe dopo decenni.
26,00

Il canto del mondo reale. Virginia Woolf. La vita nella scrittura

di Liliana Rampello

editore: Il saggiatore

pagine: 221

Virginia Woolf (1882-1941) è diventata nel corso del secolo una vera e propria icona in tutto il mondo. La sua leggenda, intrecciata a quella dell'eccentrico gruppo di Bloomsbury, è stata spesso interpretata a partire dal suicidio, un ultimo gesto che finisce per oscurare la vitalità delle sue opere. Il contributo critico di Liliana Rampello capovolge tutte le interpretazioni fin qui consolidate, rendendo esplicita una ricerca esistenziale che si può ritenere uno degli esempi più riusciti di pensiero poetico fondato sull'amore per la vita. Rileggendo l'intera opera di Virginia Woolf l'autrice si rivolge non solo agli studiosi ma soprattutto a tutti i lettori della scrittrice. Liliana Rampello insegna Estetica all'Università di Bologna.
16,50

Busi in corpo 11. Miracoli e misfatti, opere e opinioni, lettere e sentenze

di Marco Cavalli

editore: Il saggiatore

pagine: 526

Considerato da alcuni un fenomeno da baraccone, da altri un genio del marketing e della narrativa, Busi resta in fondo una figura misconosciuta e pochi sanno che la sua produzione letteraria ammonta a oltre una trentina di titoli. In questa monografia, Marco Cavalli classifica, descrive e analizza uno a uno i romanzi, i libri di viaggio, i manuali per una perfetta umanità, la sceneggiatura, il testo teatrale e tutti i restanti titoli di un corpus letterario vario e originale. Marco Cavalli (1968) è critico letterario, traduttore e consulente editoriale.
22,00

Per amore. Fedra e Alcesti

di Agnese Grieco

editore: Il saggiatore

pagine: 288

La prima parte del libro offre i testi integrali di due spettacoli di Agnese Grieco: "Fedra" è il frutto di una rielaborazione da Euripide, Seneca e Ovidio, mentre "Alcesti" si basa sull'omonima opera di Euripide. La seconda parte è un viaggio attraverso la fascinazione di questi due personaggi, che sembrano continuare a esistere e parlare anche oggi, stimolando un'ipotesi di lettura del mito e della tragedia greca come materiale inesauribile, in continua trasformazione. Agnese Grieco è regista e drammaturga. Fedra e Alcesti, i due testi teatrali all'origine di questo libro, sono stati rappresentati in Italia per la prima volta a Milano (Teatridithalia) rispettivamente nel 1998 e nel 2002.
19,00

Introduzione alla probabilità e alla logica induttiva

di Ian Hacking

editore: Il saggiatore

pagine: 380

Il testo intende essere accessibile a studenti di vario livello, non solo a chi si specializza in filosofia
35,00

Interazione del colore. Esercizi per imparare a vedere

di Josef Albers

editore: Il saggiatore

pagine: 141

Pubblicate per la prima volta negli Stati Uniti nel 1971, queste lezioni sul colore di uno dei maggiori artisti del XX secolo costituiscono uno strumento di lavoro per insegnanti e studenti. Le prove, le esercitazioni coi colori qui illustrati riflettono la convinzione dell'autore che l'apprendimento si fonda sulla percezione diretta e sull'esperienza e forniscono al tempo stesso testimonianze della poetica di un grande maestro, per il quale l'arte è "spirito", "rivelazione" ma anche "tecnica", applicazione di scienza e razionalità. Il volume contiene un'introduzione di Bruno Munari.
15,00

In prima persona. La prospettiva costruttivista nella ricerca psicologica

editore: Il saggiatore

pagine: 347

Constatando che i "normali" modelli di ricerca riescono difficilmente ad abbracciare le dimensioni più profonde e confuse della psiche, gli autori hanno riscontrato che un approccio costruttivista rendeva possibile una "scienza dello psichico" più ampia. Il costruttivismo si è sviluppato in contrasto con una visione puramente teorica della conoscenza, dimostrando che l'apprendimento si fonda sull'esperienza e non può trascendere il vissuto e la percezione soggettiva. La prima parte del libro ripercorre i fondamenti del costruttivismo in funzione della loro applicazione all'indagine psicologica, nella seconda vengono presentati i risultati in diversi ambiti d'esperienza, da quello dell'anoressia all'innamoramento, dalla devianza al transessualismo.
20,00

La buona alimentazione. Pensieri sulla salute

di Anna Powar

editore: Il saggiatore

pagine: 348

La scienza ayurvedica considera ogni individuo come un insieme equilibrato di tre realtà che noi chiamiamo comunemente corpo, mente e spirito. È una pratica indiana che ha origini antichissime, secondo la quale la salute è determinata dall'incontro armonico di queste tre realtà. La persona non è vista come una semplice somma di parti e di organi, ma come un insieme non separabile dalla totalità del cosmo. In qualità di medico nutrizionista, l'autrice racconta un percorso umano e professionale basato su scienza dell'alimentazione, buon senso e sensibilità spirituale. Un'esperienza che sposa conoscenze di popoli e culture differenti incontrati lungo il cammino di una vita.
18,50

La personalità e i suoi disturbi

di Vittorio Lingiardi

editore: Il saggiatore

Articolato in due parti, il volume affronta l'argomento dei disturbi della personalità. Nella prima parte è illustrato il concetto di personalità e le principali teorie di riferimento, per poi introdurre argomenti come l'identità di genere, il ruolo delle esperienze traumatiche e il funzionamento dei meccanismi di difesa; la seconda esamina dal punto di vista clinico-diagnostico il tema dei disturbi della personalità e della loro classificazione.
22,00

Il dovere del dubbio. Filosofia scettica per tutti

editore: Il saggiatore

pagine: 316

Lo scetticismo nega ogni possibilità di conoscenza reale, ma tutto il pensiero filosofico si è sviluppato in simbiosi con esso, nel costante sforzo di superarne le provocazioni. La scepsi, il dubbio e la sospensione del giudizio hanno contribuito allo sviluppo del pensiero greco e della filosofia moderna: Descartes raccolse la sfida dello scetticismo e Kant accettò l'inadeguatezza umana ad accedere alla conoscenza reale del mondo. Questo volume ricostruisce lo sviluppo parallelo della filosofia "dogmatica" e di quella scettica, senza tralasciare l'importante funzione democratica dello scetticismo che, negando l'esistenza di una verità assoluta, funge da sentinella contro qualsiasi forma di potere assoluto e di intolleranza.
19,50

Arvo Pärt allo specchio. Conversazioni, saggi e testimonianze

editore: Il saggiatore

pagine: 284

Negli anni Settanta, Arvo Pärt si impone un lungo silenzio. Sente di dover avviare una ricerca più radicale, puntare alla nuda essenzialità del suono, liberandolo dal tecnicismo e dalle artificiosità dei linguaggi contemporanei. Da quel lungo e coraggioso apprendistato nascerà lo stile tintinnabuli, una musica semplice, minimale, venata di misticismo e quasi incantatoria. Attorno al "tempo dell'attesa", preludio alla svolta tintinnabuli, ruota l'evocazione degli anni formativi in Estonia, le prime esperienze artistiche, il difficile rapporto con l'establishment sovietico fino al sofferto trasferimento a Vienna. Una seconda parte raccoglie testimonianze di musicisti che hanno collaborato con Pärt e una serie di saggi sulla sua poetica musicale.
20,00

L'Islam in Europa. Riflessioni di un imâm italiano

di Yahyâ S. Y. Pallavicini

editore: Il saggiatore

pagine: 223

Una proposta che traccia una possibile linea di sviluppo dell'Islam nell'Italia di oggi. Essa prevede un'indispensabile conciliazione fra tradizione e modernità, senza per questo intaccare la profonda radice mistica del culto islamico. Vengono illustrati i capisaldi della fede e della pratica religiosa con un linguaggio di facile comprensione, affrontando al contempo le questioni dell'immigrazione e dell'integrazione, dell'educazione interculturale, del dialogo tra le grandi religioni monoteiste, del ruolo della donna e del terrorismo, nell'intento di contribuire al dialogo in Italia e in Europa.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.