Il tuo browser non supporta JavaScript!

La nave di teseo: I Fari

Le mie indipendenze

di Kamel Daoud

editore: La nave di teseo

pagine: 446

Kamel Daoud è considerato una delle voci più importanti e indipendenti della cultura europea e mediorientale
21,00

I misteri dell'abbazia di Pomposa. Immagini, simboli e storie

di Marcello Simoni

editore: La nave di teseo

pagine: 350

Da un maestro del giallo storico, il racconto della misteriosa abbazia di Pomposa
20,00

Contro gli immediati. Per la scuola, il lavoro, la politica

di Francesco Rutelli

editore: La nave di teseo

pagine: 237

Chi sono gli immediati? Gli effimeri vincitori di oggi, coloro che rifuggono la mediazione, vogliono demolire ciò che è interm
18,00

Scrivere per la pace. Rendere l'Africa visibile al mondo

di Thiong'o Ngugi Wa

editore: La nave di teseo

pagine: 139

Per oltre sessant'anni, Ngugi wa Thiongb ha scritto dell'Africa con indomito coraggio, affrontando domande, ponendo sfide, rac
19,00

Sulle spalle dei giganti

di Umberto Eco

editore: La nave di teseo

pagine: 442

"Sulle spalle dei giganti" rappresenta per i lettori di Eco un evento festoso
25,00

Pd davvero

di Piero Fassino

editore: La nave di teseo

pagine: 264

Sono trascorsi dieci anni dalla fondazione del Partito Democratico, il 14 ottobre 2007
19,00

Contro l'odio

di Carolin Emcke

editore: La nave di teseo

pagine: 218

Razzismo, fanatismo, sentimento antidemocratico: il dibattito pubblico a cui partecipiamo è sempre più polarizzato, dominato d
19,00

Il giorno che vennero a prenderci. Dispacci dalla Siria

di Janine Di Giovanni

editore: La nave di teseo

pagine: 270

Dalle ceneri della Primavera araba, si è acceso in Siria, dal 2011 a oggi, uno dei conflitti civili più lunghi e violenti dell
19,00

Poteri forti (o quasi). Memorie di oltre quarant'anni di giornalismo

di Ferruccio De Bortoli

editore: La nave di teseo

pagine: 319

Il diario, anche autocritico, dell'ex direttore del "Corriere della Sera" e del "Sole 24 Ore"
19,00

Pape Satàn Aleppe. Cronache di una società liquida

di Umberto Eco

editore: La nave di teseo

Crisi delle ideologie, crisi dei partiti, individualismo sfrenato... Questo è l'ambiente - ben noto - in cui ci muoviamo: una società liquida, dove non sempre è facile trovare una stella polare (anche se è facile trovare tante stelle e stellette). Di questa società troviamo qui i volti più familiari: le maschere della politica, le ossessioni mediatiche di visibilità che tutti (o quasi) sembriamo condividere, la vita simbiotica coi nostri telefonini, la mala educazione. E naturalmente molto altro, che Umberto Eco ha raccontato regolarmente nelle sue Bustine di Minerva. È una società, la società liquida, in cui il non senso sembra talora prendere il sopravvento sulla razionalità, con irripetibili effetti comici certo, ma con conseguenze non propriamente rassicuranti. Confusione, sconnessione, profluvi di parole, spesso troppo tangenti ai luoghi comuni. "Pape Satàn, pape Satàn aleppe", diceva Dante nell'Inferno (VII, 1), tra meraviglia, dolore, ira, minaccia, e forse ironia.
20,00

Bandiere nere. La nascita dell'Isis

di Joby Warrick

editore: La nave di teseo

pagine: 604

Quando, nel 1999, il Governo della Giordania concesse l'amnistia a un gruppo di prigionieri politici detenuti in un carcere di massima sicurezza in mezzo al deserto, non aveva la minima idea che tra di essi ci fosse anche Abu Musab al-Zarqawi, un terrorista capace di diventare in pochi anni l'architetto del movimento più pericoloso del Medio Oriente prima, e del mondo intero poi. "Bandiere nere" di Joby Warrick mostra come la determinazione di un solo uomo e gli errori strategici dei presidenti americani George Bush e Barack Obama abbiano permesso che le bandiere dell'ISIS si issassero sull'Iraq e la Siria, prima di spargere sangue in tutto il mondo. Sulla base di informazioni ad altri inaccessibili, ottenute sia da fonti giordane che della CIA, Warrick tesse una dettagliata cronaca - attimo dopo attimo, fatto dopo fatto - della nascita e crescita di un mostro che ha adepti in tutto il mondo, e che sta colpendo tanto l'Europa e gli Stati Uniti, quanto l'area mediorientale e oltre. Una storia raccontata dal punto di vista di spie, diplomatici, agenti dei servizi segreti, generali e capi di stato, molti dei quali compresero in anticipo la minaccia, ne intravidero la maggiore pericolosità rispetto a quella di al-Qaida, cercarono di arrestarne in tempo la violenza, ma non vennero ascoltati. "Bandiere nere" rivela il lungo arco di vicende che ha portato alla costituzione della trama terroristica più pericolosa che l'Occidente abbia mai conosciuto.
22,00

I deboli sono destinati a soffrire? L'Europa, l'austerità e la minaccia alla stabilità globale

di Yanis Varoufakis

editore: La nave di teseo

pagine: 556

Il destino dell'economia mondiale è in bilico, e l'Europa sta facendo tutto il possibile per minarlo: la tensione tra i paesi membri è altissima, e il rapporto con l'alleato di sempre, gli Stati Uniti, molto compromesso. In questo drammatico racconto dell'ascesa e del colossale crollo dell'economia europea, Yanis Varoufakis spiega come le radici del collasso vadano rintracciate molto più a fondo di quanto i nostri leader siano disposti ad ammettere - e come finora non sia stato fatto nulla per porvi rimedio. Da quando l'uragano della crisi economica si è abbattuto sull'Europa, infatti, i leader degli stati membri hanno scelto di rispondervi con una miscela di misure votate all'indebitamento e all'austerità invece di mettere in piedi un sistema di riforme, lasciando così che fossero i cittadini più poveri delle nazioni più povere a pagare il prezzo degli errori commessi dalle banche, e non facendo nulla per prevenire la prossima crisi. Al contrario, le politiche di austerity ricadute sulle nazioni più deboli, già colpite dalla recessione, hanno favorito l'insorgere di sentimenti estremisti e razzisti. Già ministro delle Finanze nel governo Tsipras, Varoufakis ha un posto in prima fila nelle stanze dove si decide la politica economica europea, e svela come la zona euro, senza un radicale cambiamento di direzione, rappresenti un castello di carte destinate a cadere e una minaccia per se stessa e la stabilità globale.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.