Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza: I Robinson

Uomini e donne del Medioevo

editore: Laterza

pagine: 447

Protagonisti del Medioevo come sant'Agostino, Carlo Martello, Averroè, san Francesco d'Assisi e santa Chiara, Giotto, Marco Po
35,00

Un salto nel voto. Ritratto politico dell'Italia di oggi

editore: Laterza

A quasi vent'anni dalle elezioni che hanno segnato il passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica, il voto del 2013 ha dato
15,00

Contro il colonialismo digitale

Istruzioni per continuare a leggere

di Casati Roberto

editore: Laterza

Chi scrive, produce, vende, legge e fa leggere libri oggi si pone mille domande: l'accelerazione tecnologica sta rendendo obso
15,00

Dimmi come ti chiami e ti dirò perché

Storie di nomi e di cognomi

di Caffarelli Enzo

editore: Laterza

pagine: 179

Se pensi di scoprire in queste pagine quanto il tuo nome o cognome ti porterà fortuna oppure jella, se punti a sapere quale nu
15,00

Onorate società

L'ascesa della mafia, della camorra e della 'ndrangheta

di Dickie John

editore: Laterza

Nel corso dell'ultimo secolo e mezzo la polizia, i magistrati, i politici, gli opinion makers e perfino i semplici cittadini h
20,00

Gioventù sprecata

Perché in Italia non si riesce a diventare grandi

editore: Laterza

pagine: 193

Ma chi ha detto: "Mandiamo i bamboccioni fuori casa!" (il ministro dell'Economia Tommaso Padoa-Schioppa) lo sapeva che per l'a
16,00

Terrore rosso

Dall'autonomia al partito armato

editore: Laterza

pagine: 230

Caso unico in Europa, dalla fine degli anni Sessanta a metà degli anni Ottanta, l'Italia è stata attanagliata dal terrorismo c
16,00

Guerre, armi e democrazia

di Collier Paul

editore: Laterza

pagine: 248

Nelle società dell'ultimo miliardo la democrazia ha fatto aumentare la violenza politica invece di ridurla
18,00

Incubi diurni

Essere scienziati e laici, nonostante tutto

di Bernardini Carlo

editore: Laterza

pagine: 143

Ogni ingerenza dottrinaria mette in pericolo la democrazia
14,00

Il midollo del leone. Riflessioni sulla crisi della politica

di Alfredo Reichlin

editore: Laterza

pagine: 149

"Non ho la pretesa di scrivere la storia della sinistra e non voglio nascondere i suoi errori. Mi sembra giusto, però, dire ai giovani di oggi che non partono da zero. È bene che agiscano in modi molto diversi da noi, ma non è sul nulla che poggiano i piedi. Sappiano che la lotta che noi affrontammo nei decenni passati non può essere ridotta a uno scontro tra libertà e totalitarismo. In Italia, almeno, fu una lotta per la democrazia". È così, alla luce di questi pensieri, che Alfredo Reichlin ricorda le vicende della sua generazione. Dalla Resistenza alla ricostruzione, dalla svolta atlantica di Berlinguer allo sfaldamento del Pei, Reichlin racconta le sue esperienze come direttore de "l'Unità" nel '56 e di segretario della federazione pugliese del Pei negli anni Sessanta, le discussioni accese sui movimenti del '68 e del '69, la nuova stagione della sinistra negli anni di D'Alema e di Prodi fino ad arrivare a oggi, alla critica netta al "riformismo" dall'alto che contraddistingue l'attuale dirigenza del PD, sempre meno capace di ascoltare il paese. Con una speranza: che la società italiana ritrovi il "midollo del leone", come Italo Calvino definì il nutrimento di una morale rigorosa e di una padronanza della storia.
15,00

Anche voi foste stranieri

L'immigrazione, la Chiesa e la società italiana

di Sciortino Antonio

editore: Laterza

pagine: 175

L'immigrazione costituisce una risorsa preziosa per l'Italia: in questo libro troviamo tutte le cifre del contributo al beness
16,00

Quadrare il cerchio ieri e oggi

Benessere economico, coesione sociale e libertà politica

di Dahrendorf Ralf

editore: Laterza

pagine: 130

I paesi dell'Ocse, per dirla in modo molto diretto e sbrigativo, hanno raggiunto un livello di sviluppo in cui le opportunità
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.