Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza: Storia e società

Lo sport in Grecia

 

editore: Laterza

21,69

Zona di guerra. Lettere, scritti, discorsi (1915-1924)

di Piero Calamandrei

editore: Laterza

pagine: 419

L'esperienza bellica è per il giovane Calamandrei un tornante decisivo, un momento di scoperta di sé e delle proprie vocazioni. Abituati a rapportarsi a lui come a un padre della patria, è una scoperta trovarlo qui ragazzo innamorato, militare controvoglia, interessato alle fotografie più che alle armi, pieno di rimpianti per una carriera interrotta e spaesato di fronte a un evento decisivo, un momento di scoperta di sé e delle proprie vocazioni.
22,00

La democrazia della stampa

Storia del giornalismo

di Bergamini Oliviero

editore: Laterza

Tra mito e demonizzazione, elemento indispensabile di democrazia ma anche spesso strumento al servizio del potere, il giornali
20,00

Il passato di bronzo

L'eredità della guerra civile nella Spagna democratica

di Ranzato Gabriele

editore: Laterza

pagine: 153

Questo volume sostiene che la mancata condanna del regime franchista ha impedito alla Spagna democratica, emotivamente succube
15,00

Rivali d'Italia. Roma e Milano dal Settecento a oggi

di Francesco Bartolini

editore: Laterza

pagine: 335

Oggi siamo di fronte a una svolta nella rivalità storica che da più di due secoli vede le due 'capitali d'Italia' affrontarsi in una dialettica irrisolta: un contrasto fondato sul mito efficientista di Milano baluardo di una diversa italianità, immagine rovesciata di una Roma centro dell'incompetenza amministrativa e regno degli arcani della politica. Lo scandalo di Tangentopoli ha reso inutilizzabile l'idea della 'capitale morale' e Milano fatica a ritrovare un'immagine ben definita di sé. Roma invece, malgrado le insistite polemiche contro la 'capitale ladrona', è riuscita ad accreditarsi davanti all'opinione pubblica nazionale come mai era accaduto dopo il fascismo.
18,00

Il podestà ebreo

La storia di Renzo Ravenna tra fascismo e leggi razziali

di Pavan Ilaria

editore: Laterza

Nella notte del 19 novembre 1943, Renzo Ravenna e la sua famiglia varcano clandestinamente il confine italo-svizzero, costrett
18,00

Italiani nei lager di Stalin

editore: Laterza

pagine: 226

Siamo a Mosca nei primi anni Trenta. All'ombra del Cremlino vive una numerosa comunità di emigrati politici italiani con le loro famiglie. Altri si sono stabiliti in diverse città dell'Urss. Accusati di spionaggio, usati come ostaggi per ricattare il governo della madrepatria, spesso semplicemente vittime di un clima di sospetto e malinteso, su di loro si abbatte la repressione del regime di Stalin: complessivamente sono più di mille gli italiani fucilati, internari nei campi di concentramento, confinati, deportati, privati dei diritti civili e del lavoro, emarginati. Questo volume racconta le loro vite, frammenti di storia silenziosa, volutamente ignorata o poco nota.
16,00

Arlecchino. Vita e avventure di Tristano Martinelli attore

di Siro Ferrone

editore: Laterza

pagine: 304

Non c'è per Arlecchino un testo letterario che certifichi la sua nascita. A inventarlo fu un attore del XVI secolo, Tristano Martinelli, vissuto a Mantova tra il 7 aprile 1557 e il 1630. Acrobata e funambolo, Martinelli simulava in scena viaggi all'Inferno e ritorno, scatenava il riso giocando con il sesso e gli escrementi, improvvisava monologhi demenziali. Circondato da un alone di magia, era amato dai Valois, dai Savoia, dai Medici e dai Gonzaga, che videro in lui l'amuleto capace persino di rendere fertili dinastie minacciate dalla sterilità. Grazie ad Arlecchino, Tristano Martinelli divenne ricco e famoso, portando sulla scena il suo personaggio dalle Fiandre a Londra, da Parigi a Madrid, da Venezia a Firenze.
18,00

Storia della Sardegna. Vol. 2: Dal Settecento a oggi.

Dal Settecento a oggi

 

editore: Laterza

Con i suoi storici dualismi tra Barbagia e Romània, tra montagna e pianura, tra città e campagna, l'immagine della Sardegna sc
20,00

Storia della Sardegna. Vol. 1: Dalle origini al Settecento.

Dalle origini al Settecento

 

editore: Laterza

Con i suoi storici dualismi tra Barbagia e Romània, tra montagna e pianura, tra città e campagna, l'immagine della Sardegna sc
20,00

La Grande Italia

Il mito della nazione nel XX secolo

di Gentile Emilio

editore: Laterza

Alla fine del Novecento, fu annunciata in Italia la 'morte della patria'
22,00

Il profeta e il faraone

I Fratelli musulmani alle origini del movimento islamista

di Kepel Gilles

editore: Laterza

Gli islamisti egiziani rappresentano ancora, settant'anni dopo la fondazione dei Fratelli musulmani e vent'anni dopo l'uccisio
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.