Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Fernanda Pivano

Hemingway

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 304

È una biografia appassionata, basata su documenti di prima mano e lettere inedite, questa che Fernanda Pivano ha dedicato a He
13,00

Beat hippie yippie

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 384

Questa raccolta di articoli, saggi, interventi costituisce uno dei testi fondamentali dell'amorosa ricerca americana di Fernan
14,00

Leggende americane

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

"È con l'anima sulle labbra che scrissi in quegli anni appassionati la maggior parte delle pagine incluse in questa raccolta c
13,00

Viaggio americano

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 640

"Sulla strada!" avrebbe potuto scrivere Fernanda Pivano come esergo di questo libro, riprendendo il titolo del capolavoro di K
15,00

Viaggi ad alta voce (1968-1979)

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 288

Giappone, Papua e le isole dei Mari del Sud, India, Nepal, Spagna, Tunisia, Marocco
18,00

Lo zio Tom è morto

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 342

Un testo rimasto inedito fino ad oggi, cui Fernanda Pivano ha lavorato per anni e in cui racconta con passione il cuore nero degli Stati Uniti. Dalla tratta degli schiavi ai primi movimenti abolizionisti dopo la Rivoluzione, la cultura afroamericana è una lunga lotta per affermare la propria voce in uno stato ostile. Il romanzo "La capanna dello zio Tom" è solo l'inizio di questo cammino: seguiranno molte illusioni, dall'abolizione della schiavitù all'età d'oro del jazz, in cui solo apparentemente la minoranza di colore troverà riscatto. E la letteratura, dai romanzi di bianchi come Melville ai testi di Richard Wright e Chester Himes negli anni '50, porta nelle sue pagine i segni di questa lunga battaglia.
15,00

Medaglioni

di Pivano Fernanda

editore: Skira

pagine: 160

Renato Guttuso e Guido Piovene, Mattia Moreni e Luigi Spazzapan, Carlo Mollino e Natalia Ginzburg, ma anche Keith Haring e And
15,50

Leggende americane

di Fernanda Pivano

editore: Bompiani

pagine: 385

"È con l'anima sulle labbra che scrissi in quegli anni appassionati la maggior parte delle pagine incluse in questa raccolta che a suo tempo interessarono giovani incatenati da una guerra non voluta, da un linguaggio grottesco, da coercizioni medievali e ritrovarono non tanto nelle mie parole quanto nei libri che proponevo le loro ansie libertarie, i loro sogni di anarchia, di democrazia, di sincerità. Ancora adesso, cinquantanni dopo questa Antologia di Spoon River, questo libretto tanto disprezzato dalle Accademie, viene scambiato tra ragazzi innamorati come una specie di pegno d'amore. E anche per questa passione di poco spenta dagli anni che Edgar Lee Masters apre la presente edizione. Ecco. Ormai questi autori che io amavo mentre stavano trasformando la storia della letteratura americana sono diventati dei classici: se dovessi scrivere adesso queste presentazioni potrei aiutarmi con decine e decine di biografie e monografie che riempiono i miei scaffali. Ma quella felicità di scoperta, quella gioia di trasmetterla ad altri, forse oggi non l'avrei più; forse l'anima non mi salirebbe più sulle labbra." (dalla prefazione di Fernanda Pivano)
15,00

Diari (1974-2009). Vol. 2

di Pivano Fernanda

editore: Bompiani

pagine: 1590

Questo secondo volume completa la pubblicazione degli scritti autobiografici di Fernanda Pivano, dopo il primo volume che copr
55,00

A Farewell to beat. DVD

di Fernanda Pivano

editore: Fandango Libri

pagine: 136

Il film "A farewell to beat" racconta il viaggio di Fernanda Pivano che torna in America, nei luoghi a lei cari, per ritrovare gli amici di una vita. Molti non ci sono più, come Ginsberg, Kerouac e come Ernest Hemingway, di cui la Pivano visita la tomba per la prima volta. Qualcuno ha resistito, come Lawrence Ferlinghetti, qualcuno si è aggiunto come Jay Mclnerney, Barry Gifford, Bret Easton Ellis, scrittori delle nuove generazioni per cui Fernanda è diventata un mito. È un viaggio melanconico e intenso: le memorie di una donna sopravvissuta ai suoi eroi e ai suoi ideali si rianimano al contatto con il paesaggio americano. Nel passo, negli occhi, nella voce di Fernanda si ritrova la forza di una fede mai spenta nella letteratura e nella poesia. Con Fernanda Pivano e in ordine di apparizione: Marco Paolini, Luciano Ligabue, Valerio Mastandrea, Dori Ghezzi, la PFM, Lawrence Ferlinghetti, Barry Gifford, Jay Mclnerney, Bret Easton Ellis, Erica Jong. Nel libro in allegato "Un po' di emozioni", Fernanda Pivano prende spunto dal viaggio in America realizzato per "A farewell to beat" e parla liberamente della sua vita e delle sue emozioni. L'infanzia a Genova, le immagini della sua adolescenza privilegiata e quelle della sua bohème spericolata. Le pagine sulle tombe degli amici scomparsi sono l'esempio del suo modo di scrivere con leggerezza e passione delle emozioni che hanno accompagnato la sua vita, sempre vissuta nel segno dell'utopia libertaria e pacifista.
20,00

Complice la musica. 30+1 cantautori italiani si raccontano a Fernanda Pivano

di Fernanda Pivano

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 316

Ci sono personaggi che, con il proprio carisma e con la propria vitalità, riescono a segnare le epoche
9,50

Lo scrittore americano e la ragazza per bene. Storia di un amore: Nelson Algren e Simone de Beauvoir

di Fernanda Pivano

editore: Tullio Pironti

pagine: 101

In questo libro Fernanda Pivano ricostruisce la vicenda umana e letteraria dello scrittore americano Nelson Algren e racconta la sua straordinaria e tormentata storia d'amore con Simone de Beauvoir. Il mito dell'artista bello e maledetto, gli ambienti letterari di Chicago e Parigi, i fallimenti e i successi di Nelson Algren. oggi ingiustamente dimenticato ma a suo tempo molto noto (soprattutto con "L'uomo dal braccio d'oro", da cui fu tratto l'omonimo film di Preminger interpretato da Franck Sinatra), e l'appassionato e fittissimo carteggio tra "lo scrittore americano" e "la ragazza perbene": questi i temi del breve ma interessante libro di Fernanda Pivano. In appendice, un'ampia scelta di lettere d'amore di Simone de Beauvoir a Nelson Algren.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.