Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo zio Tom è morto

Lo zio Tom è morto
titolo Lo zio Tom è morto
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana I grandi tascabili
Editore Bompiani
Formato Libro
Pagine 342
Pubblicazione 2015
ISBN 9788845280399
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un testo rimasto inedito fino ad oggi, cui Fernanda Pivano ha lavorato per anni e in cui racconta con passione il cuore nero degli Stati Uniti. Dalla tratta degli schiavi ai primi movimenti abolizionisti dopo la Rivoluzione, la cultura afroamericana è una lunga lotta per affermare la propria voce in uno stato ostile. Il romanzo "La capanna dello zio Tom" è solo l'inizio di questo cammino: seguiranno molte illusioni, dall'abolizione della schiavitù all'età d'oro del jazz, in cui solo apparentemente la minoranza di colore troverà riscatto. E la letteratura, dai romanzi di bianchi come Melville ai testi di Richard Wright e Chester Himes negli anni '50, porta nelle sue pagine i segni di questa lunga battaglia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento