Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Lo zio Tom è morto

titolo Lo zio Tom è morto
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana I grandi tascabili
Editore Bompiani
Formato
libro Libro
Pagine 342
Pubblicazione 2015
ISBN 9788845280399
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
Un testo rimasto inedito fino ad oggi, cui Fernanda Pivano ha lavorato per anni e in cui racconta con passione il cuore nero degli Stati Uniti. Dalla tratta degli schiavi ai primi movimenti abolizionisti dopo la Rivoluzione, la cultura afroamericana è una lunga lotta per affermare la propria voce in uno stato ostile. Il romanzo "La capanna dello zio Tom" è solo l'inizio di questo cammino: seguiranno molte illusioni, dall'abolizione della schiavitù all'età d'oro del jazz, in cui solo apparentemente la minoranza di colore troverà riscatto. E la letteratura, dai romanzi di bianchi come Melville ai testi di Richard Wright e Chester Himes negli anni '50, porta nelle sue pagine i segni di questa lunga battaglia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.