Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Raffaele Mantegazza

Arrivederci ragazzi. L'educatore e il congedo: fine della relazione e gestione del lutto

di Raffaele Mantegazza

editore: Castelvecchi

pagine: 96

Il rapporto tra insegnante e allievo non è basato esclusivamente sulla didattica, è una complessa relazione educativa, un inco
15,00

Il sogno e la pedagogia. In ascolto, la notte

di Raffaele Mantegazza

editore: Castelvecchi

pagine: 160

Cosa impariamo mentre sogniamo? Raffaele Mantegazza affronta il tema del sogno dal punto di vista pedagogico: partendo dall'in
18,50

Ma io ho male all'anima. Le professioni della cura alla prova delle domande

di Raffaele Mantegazza

editore: Animamundi edizioni

pagine: 192

Quali sono le domande che un paziente rivolge a sé stesso e al caregiver quando inizia una relazione terapeutica? Alcune sono
14,00

Imparare a resistere. Per una pedagogia della resistenza

di Raffaele Mantegazza

editore: Mimesis

pagine: 200

Sono tanti gli aspetti della realtà ai quali occorre saper resistere: abbiamo bisogno di una resistenza al dolore, all'annient
16,00

Caro bullo ti scrivo... Lettera a un ragazzo violento da un ex ragazzo violento

di Raffaele Mantegazza

editore: Mimesis

pagine: 114

Un adulto si rivolge a un bullo adolescente raccontando la sua storia di ex bullo, i rimorsi che hanno caratterizzato la sua v
12,00
12,00

Lettera a un neonazista

di Raffaele Mantegazza

editore: Castelvecchi

pagine: 58

«Caro ragazzo neonazista, tu ci chiederai adesso: "Va bene, ma voi cosa fate con e per me?"
9,00

Educare alla natura

di Raffaele Mantegazza

editore: Editrice Elledici

pagine: 136

Il rispetto della natura è una questione di cultura
8,00

I colori dell'educazione. Viaggio cromatico nei temi della pedagogia

di Raffaele Mantegazza

editore: Editrice Elledici

pagine: 160

L'educazione crea mondi, costruisce universi, "inaugura" calendari, mette al mondo persone
12,00

Educare (con) gli alieni. Manuale di pedagogia per l'anno 2219

di Raffaele Mantegazza

editore: Castelvecchi

pagine: 63

Il libro si presenta come un manuale di pedagogia dell'anno 2219, nell'ipotesi che centosessant'anni prima vi sia stato il pri
11,50

Narrare la fine

di Raffaele Mantegazza

editore: Castelvecchi

pagine: 94

Apparentemente avvolta dal silenzio e dalla censura, la morte è oggi in realtà oggetto di un unico discorso, quello della tecn
14,50

Finire un po' prima. Riflessioni pedagogiche sul suicidio

di Raffaele Mantegazza

editore: Castelvecchi

pagine: 60

Questo libro pone la pedagogia e le scienze dell'educazione a confronto con il tema del suicidio, seguendo la tesi secondo cui
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.