Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interfacoltà Lettere - Scienze della Formazione

Hume

di Laudisa Federico

editore: Carocci

pagine: 144

È evidente che tutte le scienze hanno una relazione più o meno grande con la natura umana, e anche quelle che sembrano più ind
13,00
18,00

Il pensiero dell'altro

editore: Edizioni lavoro

pagine: 114

Il volume propone tre importanti e decisivi saggi apparsi insieme nel 1954: "Simpatia e rispetto" di Ricoeur, "Per una filosof
15,00

La via dell'amore

di Luce Irigaray

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 117

A ispirare l'opera di Luce Irigaray è la ricerca di un futuro più giusto e felice per l'umanità
15,00

Incertezza

Einstein, Heisenberg, Bohr e il principio di indeterminazione

di Lindley David

editore: Einaudi

pagine: 245

Nel 1927 il giovane fisico tedesco Werner Heisenberg sfidò secoli di conoscenze scientifiche introducendo il "principio di ind
23,00

L'uomo è antiquato

di Gunther Anders

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 322

In questo libro del 1956, Günther Anders muove dalla diagnosi della "vergogna prometeica", cioè dalla diagnosi della subaltern
22,00

Natura umana

Perché la scienza non basta

di Dupré John

editore: Laterza

Gli esseri umani sono unici nel loro genere, oppure sono essi stessi animali, solo in parte diversi dal resto dei viventi del
18,00

Cinque meditazioni sulla bellezza

di François Cheng

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 137

François Cheng, studioso di origine cinese, membro dell'Accademia di Francia, è considerato il più importante e acuto mediatore culturale tra la Cina e l'Europa. I suoi studi sono un punto di riferimento per chiunque voglia accostarsi e comprendere la cultura dell'Oriente. Ma il suo merito più grande è quello di aver innovato e arricchito la filosofia occidentale di elementi provenienti da un mondo apparentemente molto diverso e lontano. Essendosi dovuto confrontare sin da giovane con il male e la bellezza per esser stato frequentatore, da un lato, di quell'incredibile luogo che è il Monte Lu, nella sua provincia natale, e dall'altro spettatore del terribile massacro di Nanchino, perpetrato dall'armata giapponese, Cheng ci rende partecipi delle sue riflessioni sulle questioni esistenziali più radicali che non hanno mai smesso di tormentarlo.
12,00
23,00

La teoria della conoscenza nel Novecento

 

editore: UTET Università

Le difficoltà nel definire e nel conseguire la verità hanno indotto non pochi filosofi a sbarazzarsi dell'idea stessa di verit
24,50

Mind Time

Il fattore temporale nella coscienza

di Libet Benjamin

editore: Cortina raffaello

Immaginiamo un dialogo tra un grande filosofo del Seicento e un prestigioso scienziato nostro contemporaneo
23,80

L'Utopia o la migliore forma di repubblica

di Moro Tommaso

editore: Laterza

pagine: XLVIII-134

Un classico, una lettura irrinunciabile, soprattutto oggi, in cui ogni scenario futuro sembra incerto e si sente un forte biso
6,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.