Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interfacoltà Lettere - Scienze della Formazione

La nascita della tragedia

di Friedrich Nietzsche

editore: Adelphi

pagine: 229

12,00
10,00
18,00

La collana spezzata

Comunità e testimonianza

di Riva Franco

editore: Cittadella

pagine: 112

10,50

L'estetizzazione del mondo

di Gilles Lipovetsky

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 361

La tesi di questo saggio è sorprendente e provocatoria: la nostra epoca è quella del compimento di una estetizzazione del mond
20,00

Il libro delle opere divine. Testo latino a fronte

di Ildegarda di Bingen (santa)

editore: Mondadori

pagine: 1490

Del 'Liber divinorum operum', ultima opera della trilogia profetica di Ildegarda di Bingen e sintesi definitiva del suo pensiero, si presenta qui la prima traduzione italiana. Essa è la prima traduzione integrale condotta sul testo dell'edizione critica, pubblicata nel 1996 a cura di Albert Derolez e Peter Dronke (vol. XCII del 'Corpus Christianorum, Continuatio Mediaevalis'), e riprodotto a fronte per gentile concessione dell'editore Brepols. Nel tradurre si sono tenuti presenti due aspetti: la stratificazione compositiva e il carattere profetico del Liber divinorum operum. Il ms. di Gent permette di ricostruire tutti i passaggi della composizione, dalle tavolette su cui Ildegarda scriveva, fino all'ultima revisione e alla suddivisione in capitula.
22,00

Opere

di Giovanni della Croce (san)

editore: Ocd

Pochi dottori della Chiesa hanno accentuato come Giovanni della Croce il nulla della creatura e il tutto di Dio
25,00

Arte come esperienza

di John Dewey

editore: Aesthetica

pagine: 364

Pubblicata nel 1934, Arte come esperienza costituisce uno dei maggiori contributi della cultura angloamericana all'estetica de
40,00

Discorso e figura

di J. François Lyotard

editore: Mimesis

pagine: 519

"Discours, figure" è considerato il testo fondamentale dell'intero percorso filosofico di Jean-Frangois Lyotard. A partire dalle posizioni di Merleau-Ponty, e in particolare dal concetto di chiasma, l'intreccio fecondo tra discorso e raffigurazione, Lyotard propone un percorso che conduce verso una decostruzione della fenomenologia a opera del desiderio radicato nell'inconscio e nell'Es. Fondamentale, per Lyotard, nella costruzione/decostruzione dei discorsi, è l'apporto delle arti contemporanee, le quali compongono lo "spazio figurale", inteso come una dinamica energetica che trasgredisce i codici abituali della lettura delle immagini, come ad esempio nei quadri di Klee, Cézanne o Pollock.
23,00

Natura umana

Perché la scienza non basta

di Dupré John

editore: Laterza

Gli esseri umani sono unici nel loro genere, oppure sono essi stessi animali, solo in parte diversi dal resto dei viventi del
18,00
23,00

Il visibile e l'invisibile

di Merleau-Ponty Maurice

editore: Bompiani

pagine: 332

Ultima, grande e incompiuta opera filosofica di Merleau Ponty, "Il visibile e l'invisibile" uscì postuma nel 1964
21,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.