Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lettere e Filosofia

Lezioni di bibliografia

di Marco Santoro

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 294

...
28,00

La biblioteca spiegata agli studenti universitari

di Mauro Guerrini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 220

Il volume si rivolge agli studenti universitari per offrire loro una consapevolezza crescente della funzione e del valore dell
15,00

La sintassi del latino

editore: Mondadori education

pagine: 416

Questa nuova sintassi latina offre una sistematica trattazione della materia, che abbina caratteristiche di semplicità e chiar
29,00

Introduzione all'archeologia classica come storia dell'arte antica

di Ranuccio Bianchi Bandinelli

editore: Laterza

pagine: 208

Un'indispensabile guida introduttiva agli studi archeologici attraverso una trattazione sistematica (Winckelmann - L'archeologia filologica - Le fonti letterarie - Le scoperte e le grandi imprese di scavo - Ricerche teoriche e storicismo agli albori del Novecento - Problemi di metodo), e insieme l'appassionata polemica di uno degli ultimi "grandi intellettuali" italiani contro le tendenze più recenti della disciplina in cui era maestro. Bianchi Bandinelli (1900-1975) ha insegnato Archeologia e Storia dell'arte antica a Cagliari, Pisa, Groningen, Firenze e Roma fino al 1965. Dal '45 al '48 è stato Direttore generale delle Antichità e Belle Arti.
13,00

L'anticristo. Vol. 2: Il figlio della perdizione. Testi dal IV al XII secolo.

Il figlio della perdizione. Testi dal IV al XII secolo

 

editore: Mondadori

pagine: 688

Il secondo volume, a cura di uno storico delle origini cristiane e di un medievalista, ricostruisce quello che è forse il più
30,00

Il mondo ridisegnato

Arte e geografia nella contemporaneità

di Francesco Tedeschi

editore: Vita e pensiero

pagine: 444

I rapporti tra arte e geografia hanno una lunga tradizione, che va dal concorso nella creazione delle mappe alla storia della pittura di paesaggio. Negli ultimi decenni questi legami si sono andati modificando, per individuare nuovi e ulteriori parametri, alla luce di una ridefinizione del mondo in un’epoca che va oltre la modernità. Partendo da argomenti di natura geografica, anche di carattere teorico, individuati come linee-guida, Francesco Tedeschi propone una lettura intrecciata di temi che riguardano l’uno e l’altro ambito, così da interpretare in chiave interdisciplinare l’operato dei molti artisti presi in considerazione. Autori quali Piero Manzoni, Jasper Johns, Joseph Beuys, i protagonisti dell’Arte Povera, del Situazionismo, della Land Art – nella sua versione americana ed europea –, della Net Art, e molte delle principali figure dell’arte odierna, sono accostati a opere di Vermeer, Friedrich, Bellotto, o alle rappresentazioni delle ‘Città ideali’ quattrocentesche. La geografia è presa in considerazione come principio di rappresentazione cartografica, ma anche come espressione delle relazioni di potere che hanno condotto a determinate forme di interpretazione della realtà territoriale. Essa è modello di conoscenza e di appropriazione del mondo, base per l’inven zione di luoghi ideali, terreno in cui coltivare sensibilità per temi quali la difesa dell’ambiente e la gestione della globalizzazione. Tali prospettive sono considerate nella loro emergenza nel ‘pensiero geografico’ recente, e in relazione ai caratteri del mondo contemporaneo, sullo sfondo di quanto, in altre epoche, poteva essere avanzato. Le pratiche artistiche contemporanee vengono così ricomprese in una visione che supera i confini disciplinari, all’interno di un dialogo fra creatività e scienza, aperto a sempre nuove ipotesi di ricerca.
30,00

La moda. Industria e creatività

di Emanuela Mora

editore: Vita e pensiero

pagine: 10

In generale, quando si parla di moda vengono in mente due linee di pensiero: da una parte un'industria che muove milioni di do
10,00

When green is green. Come e quando dirsi verdi è sostenibile

di Stefania Vitulli

editore: Vita e pensiero

pagine: 200

La sostenibilità oggi è un bene tangibile, che crea profitto
18,00

Nietzsche. Tracce morali

di Paolo Scolari

editore: Mimesis

pagine: 127

Corpo, dolore, fraternità e responsabilità rappresentano per Nietzsche i luoghi di una crisi morale della civiltà occidentale
14,00

Raffaello. Le stanze

di Christoph Luitpold Frommel

editore: Jaca Book

pagine: 220

Nel 1508 papa Giulio II, allora al culmine della sua gloria, fa decorare la Cappella Sistina da Michelangelo e i suoi appartam
130,00

I Longobardi. Un popolo che cambia la storia

editore: Skira

pagine: 525

Dopo la fine dell'impero d'occidente, l'Italia, sotto il dominio dei goti, era rimasta il cuore economico, culturale e religio
45,00
16,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.