Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lettere e Filosofia

Argomentazione, parola, immagine. Retorica e forme della comunicazione

di Massimo Rivoltella

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 299

"Congedando questo testo, sento di doverlo accompagnare con due osservazioni di fondamentale importanza. La prima riguarda la sua genesi e quindi la sua natura. Esso discende dalla rielaborazione del materiale didattico approntato per i corsi di 'Retorica e forme della comunicazione' e 'Cultura e forme di comunicazione nel mondo antico' da me tenuti presso l'Università Cattolica di Milano negli ultimi anni accademici. È dunque stato pensato e realizzato per un pubblico di studenti universitari (e non di studiosi...) e desidera essere una sorta di institutio retorica di tipo eminentemente divulgativo. La seconda osservazione concerne il fine principale dell'opera. Il patrimonio tecnico retorico viene esposto in queste pagine come 'rasoio ermeneutico', come strumento in grado - ancora oggi - di offrire un potente aiuto nel leggere un messaggio in rapporto ad un codice tradizionale (la retorica, antica e nei suoi sviluppi successivi) in diversi ambiti (letterario, artistico-figurativo, cinematografico, pubblicitario, etc.). L'attitudine a riconoscere criticamente percorsi del farsi parola e immagine del pensiero guidati dall'ars suadendi costituisce la meta formativa e la 'scommessa' educativa che mi hanno mosso alla scrittura di questo libro. Sento il gradito obbligo, infine, di ringraziare i dottori Federico Gallo e Alfredo Viscomi per l'aiuto prestatomi nella revisione del testo." (Dall'Introduzione)
20,00

Il mondo ridisegnato

Arte e geografia nella contemporaneità

di Francesco Tedeschi

editore: Vita e pensiero

pagine: 444

I rapporti tra arte e geografia hanno una lunga tradizione, che va dal concorso nella creazione delle mappe alla storia della pittura di paesaggio. Negli ultimi decenni questi legami si sono andati modificando, per individuare nuovi e ulteriori parametri, alla luce di una ridefinizione del mondo in un’epoca che va oltre la modernità. Partendo da argomenti di natura geografica, anche di carattere teorico, individuati come linee-guida, Francesco Tedeschi propone una lettura intrecciata di temi che riguardano l’uno e l’altro ambito, così da interpretare in chiave interdisciplinare l’operato dei molti artisti presi in considerazione. Autori quali Piero Manzoni, Jasper Johns, Joseph Beuys, i protagonisti dell’Arte Povera, del Situazionismo, della Land Art – nella sua versione americana ed europea –, della Net Art, e molte delle principali figure dell’arte odierna, sono accostati a opere di Vermeer, Friedrich, Bellotto, o alle rappresentazioni delle ‘Città ideali’ quattrocentesche. La geografia è presa in considerazione come principio di rappresentazione cartografica, ma anche come espressione delle relazioni di potere che hanno condotto a determinate forme di interpretazione della realtà territoriale. Essa è modello di conoscenza e di appropriazione del mondo, base per l’inven zione di luoghi ideali, terreno in cui coltivare sensibilità per temi quali la difesa dell’ambiente e la gestione della globalizzazione. Tali prospettive sono considerate nella loro emergenza nel ‘pensiero geografico’ recente, e in relazione ai caratteri del mondo contemporaneo, sullo sfondo di quanto, in altre epoche, poteva essere avanzato. Le pratiche artistiche contemporanee vengono così ricomprese in una visione che supera i confini disciplinari, all’interno di un dialogo fra creatività e scienza, aperto a sempre nuove ipotesi di ricerca.
30,00

Alle fonti del teatro. Documenti per la storia dello spettacolo in Occidente

editore: Carocci

pagine: 356

Il volume ripercorre la storia del teatro in Occidente attraverso i documenti che meglio raccontano le epoche, le idee, le rif
33,00

La Biennale di Venezia. 59ª Esposizione internazionale d'arte. The milk of dreams

editore: La biennale di venezia

pagine: 1024

La 59ª Esposizione Internazionale d'Arte, a Venezia dal 23 aprile al 27 novembre 2022, si intitola "Il latte dei sogni"
90,00

Cibo ed etica. L'altro e la fame

di Franco Riva

editore: Castelvecchi

pagine: 155

Il cibo ci riporta ogni giorno alle sfide fondamentali dell'esistenza: noi e gli altri, bisogno e libertà, mangiare e lavorare
17,50

Le sette lampade dell'architettura

di John Ruskin

editore: Jaca Book

pagine: 262

Il grande architetto Frank Lloyd Wright diceva di essere stato vigorosamente indirizzato verso l'architettura dalla lettura di
19,00

Immaginare il museo. Riflessioni sulla didattica e il pubblico

di Maria Teresa Balboni Brizza

editore: Jaca Book

pagine: 112

Questo volume nasce da oltre trent'anni di esperienza nel campo della conservazione e della didattica in un importante museo m
14,00

Etica e cittadinanza

di Franco Riva

editore: Edizioni lavoro

pagine: 224

Ogni giorno rimbalzano le stesse parole senza sapere bene da dove vengano, se dalla città che chiede all'etica qualche dritta
16,00

Vita e morte dell'immagine. Una storia dello sguardo in Occidente

di Regis Debray

editore: Magonza

pagine: 332

«C'è stata "magia" finché l'uomo sotto-equipaggiato dipendeva dalle forze misteriose che lo annientavano
25,00

La moda. Industria e creatività

di Emanuela Mora

editore: Vita e pensiero

pagine: 10

In generale, quando si parla di moda vengono in mente due linee di pensiero: da una parte un'industria che muove milioni di do
10,00

La vita di Giovanni Morelli nell'Italia del Risorgimento

di Jaynie Anderson

editore: Officina libraria

pagine: 302

Prima di Morelli (1816-1891) l'attribuzione di un dipinto a un artista o a una scuola si fondava spesso sulla tradizione o su
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.