Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica

I Sentinelli. Che fretta c'era?

di I Sentinelli

editore: Tlon

pagine: 200

Un fantasioso, colorato e soprattutto ironico girotondo intorno a chi sta fermo in piedi per discriminare
15,00

Stalin. Il minotauro e la cipolla

editore: Edizioni Clichy

pagine: 128

Un cantastorie incontra due slavisti e si mettono a ragionare di Giuseppe Stalin, della sua vita e della sua leggenda
7,90

Micromega

editore: Gedi (Gruppo Editoriale)

pagine: 252

È al sistema scuola nel suo complesso, tra elementi positivi e criticità, che MicroMega ha deciso di dedicare questo numero
15,00

Limes. Rivista italiana di geopolitica

editore: Gedi (Gruppo Editoriale)

pagine: 234

Limes prova a mettere a nudo i propri strumenti, la propria idea di geopolitica, partendo dall'assioma che sia il fattore uman
15,00

Colpire per primi. La lotta alla mafia spiegata ai giovani

di Luciano Violante

editore: Solferino

pagine: 183

«Non voglio parlarvi della mafia come protagonista, ma come obbiettivo di una lotta per l'onestà
15,00

Il Mulino

editore: Il mulino

pagine: 167

Nata nell'aprile del 1951, la rivista ha sede a Bologna negli uffici dell'omonima Associazione di cultura e di politica che ne
15,00
19,00

Spazi e poteri. Geografia politica, geografia economica, geopolitica

editore: Laterza

pagine: 436

Un manuale di geografia finalmente all'altezza dei tempi in cui viviamo
28,00

Il sovversivo. Concetto Marchesi e il comunismo italiano

di Luciano Canfora

editore: Laterza

pagine: 1016

Di Concetto Marchesi (1878-1957) può dirsi che ebbe due vite: quella vera, di uomo di genio, con la sua grandezza, e le sue de
38,00

Shock politics. L'incubo Trump e il futuro della democrazia

di Naomi Klein

editore: Feltrinelli

pagine: 282

"Noi non scivoliamo in stato di shock quando succede qualcosa di brutto e grosso, deve essere qualcosa di brutto e grosso che
12,00

La bomba. Cinquant'anni di Piazza Fontana

di Enrico Deaglio

editore: Feltrinelli

pagine: 295

"La bomba del 12 dicembre 1969 ha cambiato l'Italia; o meglio l'ha picchiata come un pezzo di ferro rovente su un'incudine, um
18,00

La scuola è politica. Abbecedario laico, popolare e democratico

editore: Effequ

pagine: 186

La scuola non deve fare politica, dicono; eppure non potrebbe, anche volendo, evitare di essere politica, soprattutto perché p
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.