Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Il dono nel tempo della crisi. Per una psicologia del riconoscimento

editore: Cortina raffaello

pagine: 157

Nella prospettiva di una psicologia relazionale, gli autori mostrano le potenzialità terapeutiche e umane del dono, della reciprocità e del perdono, anche in un tempo di interminabile crisi come il nostro, dato che la crisi costituisce da sempre una condizione costante dell'esistenza umana. Solo da chi sia aperto al riconoscimento dell'altro, nella sua diversità e nella sua ricchezza, possono scaturire sentimenti e comportamenti adeguati a "ri-generare l'uomo". Il libro delinea i tratti essenziali della cura psicologica come donazione di senso e presenta una inedita psicologia del riconoscimento e della reciprocità, che nel dono e nel perdono, considerati abitualmente gesti inattuali, individua invece gli snodi fondamentali di una piena realizzazione di sé.
15,00

Apprendimento cooperativo in classe. Migliorare il clima emotivo e il rendimento

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 164

L'apprendimento cooperativo è tra le metodologie oggi più celebrate e diffuse in Italia e all'estero: con più di 10 ristampe a
21,00

Salute e benessere degli insegnanti italiani

editore: Franco Angeli

pagine: 200

Il benessere degli insegnanti è un argomento di grande attualità nella cultura scolastica
28,00

Come musica. Il pentagramma della relazione di coppia

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 128

Vorremmo una ricetta per conservare l'armonia di coppia "Quei due si sono separati perché avevano molte dissonanze di vedute"
14,00

DSM-5 l'essenziale. Guida ai nuovi criteri diagnostici

editore: Cortina raffaello

pagine: 143

Evidenziando i cambiamenti apportati nel DSM-5® ai due principali sistemi di classificazione, il testo offre a tutti i professionisti della salute mentale l'opportunità di aggiornarsi in modo sintetico ed esaustivo. Vengono descritte le 20 classificazioni dei disturbi contenute nel DSM-5® e le proposte di nuovi modelli e scale di valutazione; si forniscono inoltre consigli sulla fase della diagnosi e della pianificazione della terapia e suggerimenti per scegliere il trattamento evidence-based più adeguato alle caratteristiche del paziente. L'autore esamina infine le conseguenze dei principali cambiamenti apportati nel DSM-5®, come l'eliminazione del sistema multiassiale, lo sviluppo dell'approccio basato sul ciclo di vita e le considerazioni legate ai fattori culturali e al genere.
18,50

Breve storia delle emozioni

di Keith Oatley

editore: Il mulino

pagine: 218

Nonostante nel corso dei millenni siano state esplorate da filosofi e letterati e da oltre un secolo siano state oggetto di studio scientifico in modo sistematico, le emozioni sono una realtà in gran parte ancora misteriosa. Esse costituiscono esperienze complesse, perché hanno al tempo stesso profonde radici neurobiologiche, sono dotate di importanti significati in connessione con interessi e scopi, hanno una valenza sociale nelle relazioni con gli altri e sono definite dalla cultura di appartenenza. Questi diversi aspetti interagiscono fra loro e s'influenzano a vicenda, con la conseguenza che le emozioni vanno a formare un continente multiforme, spesso connotato da conflittualità e ambiguità.
12,00

New Psychology Of Money

di Furnham Adrian

editore: Routledge

36,00

Conoscenza oggettiva

di Popper Karl R.

editore: Armando editore

pagine: 496

In quest'opera Popper cerca di ridimensionare l'accidentale, l'arbitrario della "psicologia" e degli interessi materiali umani
29,00

Psicologia della memoria positiva

di Nicola Mammarella

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Qual è il ruolo svolto dalle emozioni positive sui nostri ricordi e fino a che punto queste possono facilitarli o danneggiarli
23,00

Clinica psicologica in psicosomatica. Medicina e psicologia clinica tra corpo e mente

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Il testo rappresenta un aggiornato contributo sulla psicosomatica
31,00

Politiche di marketing e valori d'impresa

editore: The McGraw-Hill Companies

49,00

Scarcity. Perché avere poco significa tanto

editore: Il saggiatore

pagine: 282

Perché la povertà è così difficile da sradicare? E perché i piani per contrastarla si rivelano quasi sempre inefficaci? Per co
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.