Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Questioni di etnopsichiatria clinica

L'esperienza di Terrenuove

di Dela Ranci

editore: Edizioni di terrenuove

pagine: 160

Introduzione di Dela Ranci Pazienti della notte e clinici perduti. Questioni di etnopsichiatria clinica di Salvatore Inglese La coniugazione del molteplice di Susanna Ligabue L’etnopsichiatria tra tecnica, cultura e impegno politico di Françoise Sironi Servizio di consulenza psicologica per immigrati. L’esperienza della Cooperativa Terrenuove di Dela Ranci I fattori di efficacia del gruppo etnopsichiatrico. Considerazioni a margine di una conversazione con Françoise Sironi di Marco Mazzetti Viaggio tra le culture alla ricerca di un’identità. Considerazioni di un gruppo all’interno della sezione femminile della Casa Circondariale di San Vittore di Ariela Casartelli, Grazia Macchieraldo
14,50

Rivisiting Taylor. L'organizzazione scientifica del lavoro: il libro che ha sconvolto un secolo

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Priciple of Scientific Management, uscito nel 1911 è l'opera fondamentale di Frederic Winslow Taylor - figlio delle nuove élit
21,00

Famiglia e nuovi media

editore: Vita e pensiero

pagine: 156

‘Sempre connessi’ potrebbe essere lo slogan che descrive in modo sintetico uno dei tratti distintivi della società attuale, soprattutto per quanto riguarda le generazioni più giovani, particolarmente sensibili e aperte alle nuove modalità di stabilire relazioni e rapporti ‘in rete’. Certamente si tratta di una ‘rivoluzione tecnologica’ non-neutrale che suscita spesso reazioni radicali e di segno opposto e interroga chi ha responsabilità educative. Quali rischi e quali opportunità può comportare l’utilizzo delle nuove tecnologie rispetto alla vita delle famiglie? Come e perché è importante raccogliere la sfida che i nuovi spazi sociali online lanciano alla relazione tra genitori e figli? Attraverso la presentazione di riflessioni multidisciplinari e dei risultati emersi da ricerche condotte in ambito sociologico, pedagogico e psicologico, questo libro si pone l’obiettivo di approfondire cosa significa per la famiglia fronteggiare l’insieme dei cambiamenti tecnologici che, dall’avvento di internet, influenzano la vita quotidiana dei suoi membri. Nell’ambito di tali trasformazioni, uno sguardo specifico è rivolto al mondo dei social network, la cui ampia diffusione, soprattutto nelle giovani generazioni, interpella la specifica cura relazionale e socio-educativa propria della famiglia.
15,00

Media education. Idea, metodo, ricerca

di Pier Cesare Rivoltella

editore: La scuola

pagine: 272

La Media Education sta oggi vivendo una fase di grande popolarità
22,00

Dovunque tu vada ci sei già. Capire la ricchezza del nostro presente per iniziare il cammino verso la consapevolezza

di Jon Kabat-Zinn

editore: Corbaccio

pagine: 211

Secondo l'autore, per consentirci di avere piena coscienza della situazione in cui ci troviamo dobbiamo imporci una pausa per
16,00

Il cervello degli adolescenti. Tutto quello che è necessario sapere per aiutare a crescere i nostri figli

editore: Mondadori

pagine: 328

Perché tanti genitori di figli adolescenti hanno la sensazione di essere saliti su un ottovolante impazzito, spettatori impotenti di malumori e improvvisi scoppi di rabbia alternati a momenti di incontenibile espansività ed euforia? Perché, dopo averli cresciuti con amorevoli cure e in base a saldi principi educativi, si ritrovano in casa quindicenni dai capelli multicolori, che passerebbero tutta la notte davanti al computer e a scuola cominciano a dare più di un problema? Cosa accade nella testa dei nostri ragazzi? A tali domande, e a quesiti ancor più angosciosi sul rapporto dei giovani con l'alcol, la droga o addirittura il crimine, la neurologa Frances Jensen risponde proponendo una visione rivoluzionaria del cervello "adolescente". Per molto tempo, infatti, si è ritenuto che lo sviluppo del cervello umano fosse pressoché compiuto con il raggiungimento della pubertà e che, nell'adolescenza, fosse a tutti gli effetti un organo maturo, sia pur privo di esperienza di vita. Nell'ultimo decennio, invece, la neurofisiologia e le neuroscienze hanno scoperto che durante l'adolescenza il cervello attraversa alcuni stadi determinanti del suo processo evolutivo, che ne rendono le funzioni diverse da quelle del cervello adulto.
22,00

Digital Enterprise. Innovare e gestire le organizzazioni 2.0

editore: Hoepli

pagine: 208

L'innovazione social entra in azienda
19,90
38,01

Demenza digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi

editore: Corbaccio

pagine: 342

Senza computer, smartphone e Internet oggi ci sentiamo perduti
19,90
15,00

La natura (familiare) del pregiudizio

Una rilettura intergenerazionale del pregiudizio etnico di genitori e figli

di Sara Alfieri

editore: Vita e pensiero

pagine: 192

Il titolo del volume – evocativo del celebre libro di Allport La natura del pregiudizio – riprende, partendo dalle teorie dello studioso statunitense ampliate e integrate da contributi più recenti, la ‘natura familiare’ del pregiudizio. Spesso tralasciato dalla copiosa letteratura sul tema della formazione del pregiudizio, l’approccio familiare-intergenerazionale è un prezioso contributo alla comprensione di sfaccettature ancora poco conosciute di questo fenomeno. Quale voce ha la famiglia nei processi di sviluppo e mantenimento del pregiudizio etnico dei propri figli? Il libro si propone di rispondere a questa domanda in prima battuta da un punto di vista teorico, affrontando i temi della costruzione del pregiudizio e dei principali meccanismi con cui viene messo in atto, per poi approdare a ricerche che danno voce ai diretti interessati, coinvolgendo genitori e figli mentre affrontano la transizione verso l’età adulta. L’ultima parte offre poi spunti di riflessione sul tema delle conseguenze del pregiudizio e delle strategie possibili per farvi fronte. Il testo si rivolge a genitori, dirigenti scolastici, insegnanti, formatori, operatori, studenti e in generale a chiunque voglia approfondire il tema del pregiudizio etnico da un punto di vista non convenzionale: quello familiare.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.