Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Sociologia. Fondamenti e teorie

di Darren O'Byrne

editore: Pearson

pagine: 232

Un'introduzione sintetica, accessibile e "didatticamente orientata": un testo in cui le principali scuole del pensiero sociolo
19,00

La riabilitazione neuropsicologica

Premesse teoriche e applicazioni cliniche

editore: ELSEVIER

pagine: 432

Nel campo della riabilitazione neuropsicologica in questi ultimi anni è andato sempre più crescendo l'apporto di molti gruppi
49,00

La diagnosi in psicologia clinica

editore: Franco Angeli

pagine: 224

25,00

«Ricomincio da tre...». Competenza emotiva e costruzione del Sé in età prescolare

editore: Unicopli

pagine: 222

Il volume propone un approfondimento dei processi di cambiamento che hanno luogo nel periodo prescolare dai tre ai sei anni di età. In particolare vengono analizzate due importanti dimensioni dello sviluppo sociale: la competenza emotiva (intesa soprattutto come conoscenza e regolazione delle emozioni) e la costruzione del Sé. Tali dimensioni, trattate di frequente in modo separato e tradizionalmente appartenenti ad ambiti teorici differenti, sono in realtà interconnesse e assolvono importanti funzioni nello sviluppo; esse infatti, consentono al bambino, da un lato, di adattarsi ai vari contesti instaurando relazioni efficaci con le diverse figure di riferimento e, dall'altro, di trovare, dentro i contesti stessi e dentro le relazioni, una propria e peculiare collocazione, una posizione di autonomia e una "giusta" distanza o differenziazione dagli altri.
15,00

Conoscere e usare la creatività

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 288

16,00

Psicoigiene e psicologia istituzionale. Psicoanalisi applicata agli individui, ai gruppi e alle istituzioni

di José Bleger

editore: la meridiana

pagine: 350

José Bleger è, nonostante gli anni, di sorprendente attualità. La seconda edizione italiana viene oggi ripresentata da Ariele Psicoterapia che, attraverso il training della scuola di Psicoterapia Coirag, porta avanti la diffusione, la ricerca e l'attualizzazione del pensiero psicoanalitico di questo autore. Nella prima parte José Bleger, muovendo da un'ottica psicoanalitica, accompagna il lettore nella complessa dinamica dei gruppi e delle istituzioni come rete tra gruppi. Per il pensiero psicosocioanalitico, messo a punto da Luigi Pagliarani fondatore di Ariele, è sempre stato di particolare interesse il concetto di "psicoigiene", inteso come quel ramo dell'igiene mentale costituito dall'applicazione delle conoscenze psicoanalitiche alla Polis. La cura dell'individuo, dei gruppi e delle istituzioni, anche in chiave preventiva, trova infatti nel pensiero di Bleger un punto di riferimento imprescindibile. Nella seconda parte dell'opera di Bleger i testi mettono a fuoco la tecnica che sostiene il lavoro dello psicoterapeuta che incontra i pazienti, ma anche che opera nella selezione del personale o nella valutazione degli studenti o ancora in ambito associativo. A partire dal colloquio clinico l'autore accompagna il lettore nella stanza d'analisi, ma non solo, per prendere in considerazione la diagnosi intesa come interrogativo sui propri obiettivi e il trattamento come disvelamento della struttura narcisistica che provoca un doloroso isolamento.
40,00

Gli affetti

Dare senso ai legami familiari e sociali

editore: La scuola

pagine: 160

Il volume offre a genitori ed educatori gli strumenti per uscire dal "buonismo" relazionale, per "fare la differenza" e affron
9,00

Ricerca sociale

di Babbie Earl

editore: Apogeo Education

pagine: 576

La ricerca sociale e i suoi "prodotti" (dati, tabelle, grafici, rapporti) fanno parte della nostra vita: i giornali, le rivist
35,00

Psicologia clinica del dolore

 

editore: Springer Verlag

Nel testo viene data una specifica attenzione al dolore cronico e alla dimensione trasversale della sofferenza che investe mol
39,51

Integrazione socio-sanitaria

Le ragioni, le regioni, gli interventi

editore: Maggioli Editore

pagine: 207

Il volume vuole presentare, agli operatori dei servizi e agli studenti, un primo approccio alla complessa tematica dei servizi
24,00

Trauma e relazioni. Le prospettive scientifiche e cliniche contemporanee

editore: Cortina raffaello

pagine: 486

Il trauma come chiave d'accesso alla comprensione della sofferenza mentale o come leggenda scientifica da sfatare? Queste due posizioni si sono confrontate per quasi un secolo a partire dalla nascita della psichiatria moderna e della psicoterapia. Negli ultimi trent'anni i progressi delle neuroscienze, della psicologia dello sviluppo, dell'epidemiologia psichiatrica e della psicoanalisi hanno proposto una visione più disincantata, ma scientificamente più sostenibile, degli effetti delle esperienze avverse sullo sviluppo della personalità. Grazie alla convergenza di queste prospettive cllniche e di ricerca oggi è possibile definire con maggiore precisione cosa si intende per trauma psichico e identificare la specificità dei suoi effetti sulla crescita e sul benessere individuali. In particolare è stato messo in luce come gli eventi stressanti esercitino un'influenza duratura e pervasiva, disarticolando la trama di sentimenti di intimità, fiducia, appartenenza e padronanza della propria esperienza che a partire dalle prime relazioni significative sostiene il senso di vitalità interiore e l'identità per tutto il corso dell'esistenza.
42,00

Videogiochi violenti

Effetti su bambini e adolescenti

editore: Centro Scientifico Editore

pagine: 224

Anderson, Gentile e Buckley passano in rassegna diverse ricerche empiriche sugli effetti dei videogiochi violenti, proponendo
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.