Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Scienze

La prevenzione delle infezioni ospedaliere. Procedure, linee guida, protocolli

editore: Carocci

pagine: 238

Le infezioni ospedaliere rappresentano ancora oggi un importante problema di sanità pubblica, sia per i problemi causati ai pazienti sia per i costi sostenuti dal Sistema sanitario. Il cambiamento delle condizioni organizzative e dei comportamenti è il primo passo per un controllo reale del fenomeno. Le procedure, i protocolli e le linee guida sono strumenti essenziali per la professione infermieristica, perché costituiscono una sintesi delle conoscenze scientifiche disponibili e possono diventare la base per la produzione di protocolli a livello locale, assicurando così la qualità dell'assistenza. Il libro fornisce agli operatori sanitari e agli studenti dei corsi di laurea uno strumento di lavoro e di aggiornamento utilizzabile in ambito ospedaliero.
21,50

Manuale di pianificazione infermieristica

editore: Carocci

pagine: 175

Destinato agli studenti del corso di laurea in Infermieristica e agli infermieri che vogliono aggiornare le loro conoscenze con un supporto pratico e di facile lettura, il testo intende presentare l'applicazione delle moderne metodologie di erogazione dell'assistenza infermieristica. Nella prima parte viene descritto ed esaminato il percorso assistenziale nei suoi vari momenti: dal concetto di bisogno, alla valutazione dei problemi e degli obiettivi assistenziali da raggiungere, fino ad arrivare al vero e proprio processo di pianificazione e alla valutazione dei risultati. La seconda parte analizza gli aspetti organizzativi dell'assistenza e prende in esame alcune metodologie di più larga diffusione come il management per obiettivi e il problem solving.
18,50

Einstein

di Jeremy Bernstein

editore: Il mulino

pagine: 232

Albert Einstein (1879-1955) si staglia come il massimo fisico del Novecento; sulla sua figura (persino sulle sue faccende sent
12,50

Link

La scienza delle reti

di Barabási Albert­László

editore: Einaudi

All'inizio del ventunesimo secolo, un gruppo di scienziati sostiene che tutte le reti hanno in comune un ordine e che si compo
27,00

La nuova scienza dei sistemi emergenti

Dalle colonie di insetti al cervello umano, dalle città ai videogame e all'economia, dai movimenti di protesta ai network

di Johnson Steven

editore: Garzanti Libri

pagine: 255

Presi singolarmente, una formica o un neurone non sono particolarmente intelligenti
18,50

Colore. Una biografia. Tra arte storia e chimica, la bellezza e i misteri del mondo del colore

di Ball Philip

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 378

In questo saggio Philip Ball racconta la storia dei colori, dai pigmenti minerali ai coloranti organici all'artificio dei prod
11,00

Esercizi di fisica. Elettromagnetismo

editore: CEA

pagine: 240

24,50
86,50

I premi Ig Nobel

Il meglio degli «Annals of Improbable Research»

di Abrahams Marc

editore: Garzanti Libri

pagine: 367

Ogni anno i Premi Nobel segnalano gli esseri umani più geniali e meritevoli, rispettati e ammirati da tutti, onorati in presti
18,50

Da Pitagora a Borges. Discussioni in rete sull'infinito

di Claudio Citrini

editore: Mondadori bruno

pagine: 251

Un inatteso contatto permette all'autore di dialogare, o meglio, di "chattare" con numerosi personaggi, vissuti in diverse epoche, dall'antichità al secolo scorso. Eminenti letterati, matematici e filosofi parlano tra loro e con l'autore usando sovente le loro stesse parole, in un dialogo a più voci surreale e ucronico che Maria Gaetana Agnesi tenta inutilmente di moderare. Il gusto della citazione dotta ma anche impertinente, spesso presentata nella lingua originale, si accompagna a una curiosità poliedrica, al gioco di parole e al piacere di divulgare in allegria. Il libro è una carrellata sul mondo dell'infinito, avente la matematica come filo conduttore ma senza tecnicismi né pretese di completezza, pieno di digressioni, variazioni sul tema.
17,00

I segni del tempo. Storia della Terra e storia delle nazioni da Hooke a Vico

di Paolo Rossi

editore: Feltrinelli

pagine: 346

Facendo riferimento a questo libro, Stephen Jay Gould ha scritto: "Gli uomini dell'età di Hooke avevano un passato di seimila anni, quelli dell'età di Kant erano consapevoli di un passato di milioni di anni. Poiché durante quei decenni cruciali la geologia non esistette come una disciplina separata e riconosciuta, non possiamo attribuire questo evento cardine della storia intellettuale ad un esame delle rocce per opera di una confraternita di scienziati della Terra. Paolo Rossi ha dimostrato in modo convincente che la scoperta del tempo profondo combinò le percezioni di quelli che noi oggi chiamiamo teologi, archeologi, storici e linguisti, oltre che dei geologi".
10,50

Gli atomi del linguaggio

Le regole della grammatica nascoste nella mente

di Baker Marc C.

editore: Hoepli

pagine: 140

L'opera presenta ad un pubblico non specialistico le teorie linguistiche correnti spiegando la diversità fra le lingue
23,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.