Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rubbettino: Varia

Musica contro le mafie. La musica che scrive le parole che si fanno sentire. Con CD Audio

editore: Rubbettino

pagine: 210

Certo, la lotta alla mafia è fatta di gesti e di azioni molto più che di parole
15,00

L'Italia e la lotta alla povertà del mondo. 2008-2012: cinque anni vissuti pericolosamente

editore: Rubbettino

pagine: 92

Qual è lo stato di salute della cooperazione allo sviluppo italiana? A questa e altre domande prova a rispondere "L'Italia e la lotta alla povertà nel mondo", un rapporto indipendente con il quale ActionAid offre una valutazione sul mantenimento degli impegni sottoscritti dal nostro Paese a sostegno di iniziative di lotta alla povertà nel mondo. La XVI legislatura è stata caratterizzata da profondi cambiamenti economici; sono stati anni di grandi difficoltà che non hanno risparmiato i Paesi in via di sviluppo, per i quali i margini di crescita si sono ridotti e i progressi nella lotta alla povertà sono stati messi a rischio. Alla fine della legislatura l'Italia si collocherà tra le ultime posizioni nella classifica dei donatori, con un rapporto APS/PIL per il 2012 dello 0,12%. Una tendenza, questa, da cambiare con decisione: il rilancio del nostro Paese a livello internazionale passa anche dal rispetto di un impegno fondamentale come quello della lotta alla povertà nel mondo.
9,00

Cambiamenti

editore: Rubbettino

18,00

Sergio Paronetto e il formarsi della costituzione economica italiana

editore: Rubbettino

pagine: 542

Consigliere ascoltato e amico di Alcide De Gasperi e di Giovanni Battista Montini (il futuro papa Paolo VI); ghost-writer di P
28,00

Networkers. La rappresentanza sindacale dei talenti della rete

editore: Rubbettino

pagine: 206

L'avanzata della società digitale ha cambiato profondamente il mondo del lavoro. Sono nate nuove figure professionali, nuove modalità di gestire i tempi e i luoghi del lavoro, centinaia di migliaia di lavori high tech creati. Questa trasformazione investe a pieno il tema della rappresentanza del lavoro digitale. Tra i Networkers, infatti, non esiste il sindacato. Eppure questo è un ambito in cui è presente una diffusa domanda di tutela. In che modo, allora, spezzare il muro di diffidenza che esiste tra i nuovi lavoratori verso il sindacato? L'organizzazione sindacale deve ripensare se stessa anche in versione on-line se vuole rappresentare il lavoro nella società della comunicazione e della conoscenza. Il sindacato italiano dovrebbe avviare un processo di metamorfosi in cui la sua parte fisica si ridimensioni a favore della sua parte "metafisica", (la Rete): solo una simile trasformazione culturale, organizzativa e di linguaggio potrà metterlo in connessione con il lavoro 2.0.
14,00

Fanzago e Fanzaghiani in Calabria

Il circuito artistico nel Seicento tra Roma, Napoli e la Sicilia

di Panarello Mario

editore: Rubbettino

pagine: 624

Il volume di Mario Panarello "Fanzago e Fanzaghiani in Calabria
39,00

Effeto Sky

editore: Rubbettino

12,00

Messina

Scavi a Ganzirri e a Capo Peloro (2003-2006)

editore: Rubbettino

24,00

Storia illustrata di Cosa Nostra. La mafia siciliana dal mito dei Beati Paoli ai giorni nostri

editore: Rubbettino

pagine: 191

Da quasi due secoli in Italia e nel mondo la storia di Cosa Nostra è la storia della mafia
14,00

Solo dinanzi all'Unico

editore: Rubbettino

pagine: 144

Per tre giorni un giornalista del Corriere della Sera ha conversato con il padre Jacques Dupont, priore di Serra San Bruno, in vista della visita di Papa Benedetto dell'ottobre 2011, provocandolo ad affrontare i temi più ardui: l'incontro con Dio nel tempo di Internet, come sopravviva il silenzio dei monaci nel chiasso di oggi, quale vantaggio ci sia nel pregare di notte, se i giovani del terzo millennio siano capaci di vivere in una cella, che vogliano dire oggi le parole "peccato" e "misericordia". Il priore è convinto che sia compito del monaco "dire" all'umanità di oggi che "Dio è anche in questo mondo e in questo tempo".
12,00

L'Aquila 1971. Anatomia di una sommossa

di Petruccioli Claudio

editore: Rubbettino

pagine: 252

Quaranta anni fa anche in Abruzzo, oltre che in Calabria, ci fu la "guerra del capoluogo"
15,00

Primo Levi e la scienza come metafora

di Di Meo Antonio

editore: Rubbettino

pagine: 157

Uno scandaglio gettato per sondare alcuni aspetti inediti dei rapporti fra la formazione scientifica di Primo Levi, in partico
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.