Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Sansoni: Saggi

Un po' prima del piombo

di Cesare Garboli

editore: Sansoni

pagine: 463

Il libro, presentato da Fernando Taviani, raccoglie descrizioni, racconti, cronache di spettacoli, usciti tra il 1972 e il 197
23,24

Giovanni Boccaccio

di Vittore Branca

editore: Sansoni

pagine: 246

16,53

Antologia leopardiana

di Gianfranco Contini

editore: Sansoni

Questa antologia raccoglie "i vertici del Leopardi - benché nulla di lui sia poco significante". La scelta di Gianfranco Contini cade non solo sull'altissima poesia dei Canti e sulla prosa cristallina delle Operette morali (peraltro ampiamente rappresentate), ma anche sui "pensieri" e sulle lettere, perché "la vera grandezza del Leopardi prosatore consistette nella sublime conversazione che intratteneva affabilmente con gli amici lontani, nell'epistolario, e quotidianamente con se stesso, in quel diario singolarissimo di pensieri, appunti, estratti che fu lo Zibaldone".
15,49

Borromini

di Giulio C. Argan

editore: Sansoni

pagine: 128

Pubblicato pre la prima volta nel 1955, lo studio di Argan rappresenta una fondamentale sintesi dell'opera di Francesco Borrom
13,43

Boccaccio medievale e nuovi studi sul Decameron

di Vittore Branca

editore: Sansoni

pagine: 476

E' grazie a quest'opera che si è iniziato a considerare il Decamerone, oltre che un esemplare testo di lingua, la più ricca tr
23,24

La civiltà del Rinascimento in Italia

di Jacob Burckhardt

editore: Sansoni

pagine: 554

Si tratta della riedizione dell'opera storiografica di Burckhardt, fondamentale punto di partenza per ogni riflessione sul Rin
19,63

L'arte dell'età classica

di Giovanni Becatti

editore: Sansoni

pagine: 528

34,00

Dopo l'impressionismo

di John Rewald

editore: Sansoni

pagine: 656

1886-1893: al centro della rievocazione di Rewald è l'arco di tempo che va dall'ultima esposizione degli impressionisti e dall'arrivo di Van Gogh a Parigi fino al ritorno di Gauguin dal suo soggiorno a Tahiti. Sono anni fervidi, in cui, oltre ai due giganti, emergono figure fondamentali che si chiamano Pissarro, Redon, Seurat e Signac. Le loro teorizzazioni, i loro scontri, il loro travaglio sono colti da Rewald in presa diretta, mediante il ricorso a lettere, testimonianze, recensioni d'epoca.
20,66

Introduzione a Dante

di Giorgio Padoan

editore: Sansoni

pagine: 144

12,39

Non accettarmi come sono

editore: Sansoni

pagine: 347

20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.